Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Archivio per la categoria: ‘Eventi’

‘A Marenna e ‘O Vino in Panetteria con l’Ais Napoli

Pubblicato da aisnapoli il 9 - giugno - 2009Versione PDF

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIERS Delegazione di Napoli

In collaborazione con il Club Maccheronico

‘A Marenna…e ‘O Vino: Storia di un Amore a Prima Vista!

Mercoledi 17 Giugno ore 20.30 Euro 10

Antica Panetteria dei Buoni Sapori

Corso Europa n.300 Melito di Napoli

Info e prenotazioni: 081.7117410 – 3394777095

mestmurat.gifPreparate i tradizionali cappelli da fravecatore… Da Stefano Pagliuca, patron della Antica Panetteria dei Buoni Sapori di Melito, assaggeremo la versione più autentica della marenna partenopea condita con ‘e ppurpette fritte, ‘e sasicce al sugo e contorni a volontà: peperoncini verdi e melanzane a funghetti…Un vero e proprio mito gastronomico che più napoletano non si può: ristora dalle fatiche ncopp ‘o cantiere , accompagna le gite campestri fuori porta, allieta gli intermezzi domenicali sugli spalti del San Paolo (“bei” tiemp e ‘na vota…)Un giro (obbligatorio!) di pizze, tanto per gradire, e poi si officerà il rito della classica merenda napoletana annaffiata, per iniziare, da bollicine autoctone e d’Oltralpe: il “nostro” Gragnano di Grotta del Sole, il Blanquette de Limoux, cuvèe reservèe di Guinot; e poi Brera, Riesling “urban wine” di Zonin e il Rosè Belguardo di Mazzei da uve Sangiovese e Syrah. Insomma ce n’è per tutti i gusti…Per concludere in bellezza crostata di frutta, home made, in abbinamento al Lacryma Spumante dolce di Grotta del Sole

Vi aspettiamo in Panetteria dove sarà celebrato il gemellaggio dell’Ais Napoli con il Club Maccheronico nel nome del bon vivre spensierato e goliardico.

Tommaso Luongo

Delegato Ais Napoli

Si ringrazia Raffaele Bracale per il “contributo letterario” alla serata dedicata alla Marenna…(Qui)

Stuzzichino di benvenuto

Con
Desdemona Ceci

e

Champagne Jacquesson Cuvee N° 733

Tartare di Paggello e riso Basmati allo zafferano

Con
Pinot Grigio Ramato Vigneto Fontane 2007 Zeni

Riviera Ligure di Ponente Vermentino 2007 Terre dei Doria

 

Tortino di alici marinate in gelatina di Franciacorta
e verdure di stagione

“Pasta e patate al Nero”

Con
Terre di Franciacorta Bianco Curtefranca Uccellanda 2004 Bellavista

 

Risotto caldo e freddo,con crema di burrata e bucce di agrumi candite

Con

Pouilly Fumé De Ladoucette Baron De L 2005

 

Filetto di tonno ricoperto di pistacchi con salsa al Piedirosso

Con

Etna Rosso 1999 Calabretta

Pre-dessert e Piccola pasticceria

 

Ricotta,cioccolato e pera…Melograno 2009

Con

Passito di Pantelleria Bukkuram 2003 De Bartoli

 

NO COMMENT!!! (T.L.)

La Notte degli Eubei…16 Giugno 2009

Pubblicato da aisnapoli il 6 - giugno - 2009Versione PDF

” La Notte degli Eubei”

Villa Eubea via Monte di Cuma n° 3 , Pozzuoli (NA)

16 giugno 2009 ore 20

www.villaeubea.it

L’ evento ha per obiettivo : promuovere le prelibatezze e le tradizioni enogastronomiche dei campi flegrei, nonche’ le sue splendide bellezze paesaggistiche ,intarsiate dall’inebriante profumo delle sue radici storico , culturali, e folkloristiche, che hanno origine in tempi in cui gli Eubei primo popolo ellenico colonizzo’ questa amena area , che il mondo intero ci invidia.
Interverranno:Grotte del sole, Ristorante Radici, Caparossa srl, Mario Carrabs, Allianz Bank, ARC attrezzature per ristoratori, Campi Flegrei a tavola (associazione ristoratori campi flegrei) , Radio Antenna 1   , Gruppo immobiliare Tettocasa , Antica panetteria dei buoni sapori, Maestro Roberto D’Avino,Gelateria  Artigianale Nims, caffè Lavazza, Pro-loco Pozzuoli , AIS Campania

 

 

 

Dinner in the kitchen con “Arc Group” 8 Giugno

Pubblicato da aisnapoli il 2 - giugno - 2009Versione PDF

Appuntamento l’8 giugno alla scuola di cucina Dolce e Salato di Maddaloni

Cena per ristoratori l’8 giugno a Maddaloni, alla scuola di cucina Dolce e Salato, organizzata dall’Arc Group di Armando Romolo Cavaliere e dallo chef Giuseppe Daddio. Una cena finalizzata a promuovere formazione e tecnologia nel settore della ristorazione, invitando a cena per un confronto sul tema ristoratori giovani ed esperti. Obiettivo? Creare un summit enogastronomico ai fornelli, degustando i vini della Campania con la tecnologia Enomatic, dal Lacryma Christi doc di I Nobili del Vesuvio al Fiano di Paestum all’aglianico del Sannio doc di Santa Costa. La presentazione dei piatti sarà accompagnata dalla degustazione di Pasquale Brillante, delegato Ais dell’area vesuviana. Interverranno Giuseppe Daddio, chef patron della scuola di cucina “Dolce e Salato” e Armando Romolo Cavaliere, amministratore unico dell’Arc Group. La cena è prevista per le 20 a Maddaloni.

Per contatti:
Armando Romolo Cavaliere
ARC GROUP Ph. 3357867097

UFFICIO STAMPA A CURA DI GUSTO MEDITERRANEO
Tel/fax 0818631416
info@30nodi.com
www.30nodi.com

Champagne e Sigari…Amicigar Day a Ravello

Pubblicato da aisnapoli il 2 - giugno - 2009Versione PDF

 Il video-racconto della degustazione che ha aperto i lavori del III° Amicigar Day di Ravello. Simon Chase, distributore esclusivo degli Habanos in Gran Bretagna, ci parla (e fuma) un fantastico Montecristo n.4 Aged 1989 in abbinamento al raffinato ed elegante Champagne Perrier Jouët Gran Brut 1998 gustato ed illustrato da Luigi Maria Larocca. Per chi non c’era…Sigh! (T.L.)

I vincitori del Premio Internazionale del Vino 2009®

Pubblicato da aisnapoli il 1 - giugno - 2009Versione PDF

oscarvino.jpgI premi assegnati a Roma, Domenica 31 Maggio.Una festa spettacolare. Questo è stato il Premio Internazionale del Vino 2009. La nuova formula studiata da Franco M. Ricci (ideatore dell’Evento) e da RaiUno, la conduzione della brava e frizzante Elisa Isoardi, gli ospiti intervenuti durante la cerimonia, tutto ha contribuito al clima gioioso ed emozionante.Associazione Italiana Sommelier Roma ha rinnovato la sempre più attesa cerimonia per l’assegnazione del Premio Internazionale del Vino. L’evento dedicato al mondo del vino è ormai un consolidato classico della scena mondana, grazie anche al crescente successo di pubblico che fa registrare la trasmissione su RaiUno, quest’anno in onda Domenica 7 Giugno alle 16,35.
Sul palcoscenico, una scenografia non solo di grande effetto ma anche di alto valore artistico, e una bella sfilata di Vip per consegnare i prestigiosi trofei a chi nell’ultimo anno si è distinto per il contributo dato al successo del Vino nel mondo.Elisa Isoardi ha tenuto la scena davanti a un parterre eccezionale, con la presenza di Vip del mondo del Vino, dello spettacolo e della cultura.Gli interventi degli ospiti hanno dato vita a una giornata divertente, senza perdere di vista il vino si è spaziato nei più abituali aspetti della vita quotidiana, con intelligenti stimoli tanto al sorriso quanto alla riflessione su un aspetto fondamentale della nostra cultura. Tra gli altri, sono intervenuti ALBERTO FORTIS, MARCO MASINI, DIMITRA THEODOSSIU, FAUSTO LEALI, MIMMO LOCASCIULLI, MAURIZIO BATTISTA, FRANCESCO PAOLANTONI, LAURA FREDDI, TOSCA D’AQUINO, LAMBERTO SPOSINI.Un bel ritmo ha accompagnato la consegna dei dodici trofei, le dodici statuette ribattezzate DI-VINITÀ.Al termine dello spettacolo, tutti i vini premiati e tutti i candidati sono stati di nuovo protagonisti di una “preziosa” degustazione. I Sommelier che hanno messo a disposizione degli ospiti tutta la loro esperienza e capacità.

CATEGORIE – VINCITORI – PREMIATORI – CANDIDATI

MIGLIOR VINO BIANCO
Colli Orientali del Friuli Rosazzo Terre Alte 2006 – Livio Felluga (Cormòns)
Premio consegnato da FRANCESCO PAOLANTONI

GLI ALTRI DUE CANDIDATI
Fiano di Avellino Vigna della Congregazione 2006 – Villa Diamante (Montefredane)
Villa di Chiesa 2006 – Cantina Santadi (Santadi)

MIGLIOR VINO ROSSO
d’Alceo 2005 – Castello dei Rampolla (Panzano)
Premio consegnato da CARLOTTA NATOLI

GLI ALTRI DUE CANDIDATI
Barolo Brunate Le Coste 2004 – Giuseppe Rinaldi (Barolo)
Boca 2004 – Le Piane (Boca)

MIGLIOR VINO DOLCE
Diamante d’Almerita 2007 – Tasca d’Almerita (Palermo)
Premio consegnato da TOSCA D’AQUINO

GLI ALTRI DUE CANDIDATI
Muffo 2006 – Sergio Mottura (Civitella d’Agliano)
Recioto di Soave Suavissimus 2005 – Nardello (Monteforte d’Alpone)

MIGLIOR VINO ROSATO
Il Rogito 2006 – Cantine del Notaio (Rionero in Vulture)
Premio consegnato da LAURA FREDDI

GLI ALTRI DUE CANDIDATI
Elatis 2007 – Burlotto (Verduno)
Vigna Mazzì 2006 – Rosa del Golfo (Alezio) Leggi tutto »

logo-onaf.jpgA Sig Soci ed Amici della Delegazione ONAF NAPOLI CENTRO.

Giovedì 11 giugno alle ore 20,30 presso “La Stanza del Gusto ” , via S. Maria di Costantinopoli  ,100 – Napoli, si terrà una cena organizzata da Mario Avallone in collaborazione con la delegazione Onaf Napoli centro e Feudi di San Gregorio. La cena sarà l’occasione per presentare il nuovo organigramma della Delegazione e per illustrare le attività programmate per il 2009-2010. Vi aspettiamo numerosi. Il costo della cena per i soci ONAF è di € 30,00. per i non soci è di € 35,00. Dato il numero di posti limitato è consigliata la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni :
Mario Avallone 081-401578
info@lastanzadelgusto.it

in allegato il menu-11-giugno-stanza-del-gusto.doc
Cordiali saluti a tutti

Il Segretario
Salvatore Varrella

http://onafnapoli.blogspot.com/

Il Simposio al Melograno di Ischia…Sabato 6 Giugno

Pubblicato da aisnapoli il 30 - maggio - 2009Versione PDF

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIERS Delegazione di Napoli

 

Un ciclo di incontri conviviali dedicati all’approfondimento di tematiche legate al mondo del vino per arricchire le nostre conoscenze e coltivare le nostre passioni…

“IL SIMPOSIO DI INIZIO ESTATE”

Pranzo Gourmet & Blind Wine Tasting

Ristorante IL MELOGRANO

Via G. Mazzella, 110 Forio d’Ischia

Sabato 6 Giugno ore 13.00 Euro 95

Posti limitati. Info e Prenotazioni: 3208153578 – 3208153647

 

melograno.jpgEsplode l’Estate ed eccoci catapultati con immenso piacere nella meravigliosa Isola verde. Ischia ci accoglie in uno dei ristoranti gourmet dal fascino ineguagliabile: il Melograno. Qui la chef patronne Libera assieme al marito Giovanni Iovine ( veri artefici della rinascita gastro-culturale dell’isola ) si prenderanno cura delle nostre papille gustative e dei nostri sensi sempre alla ricerca del coupe de théâtre . Tanta voglia quindi di profumi e aromi mediterranei in uno scenario paesaggistico di fulgida bellezza dove i Simposiarchi potranno trovare ristoro dal frenetico tran tran quotidiano vivendo un’esperienza unica. Una cucina quella di Libera ricca di suggestioni golose tutte all’insegna della freschezza assoluta delle materie prime e della capacità di coniugare tradizioni marinare ed influssi fusion . Un susseguirsi di acquolinosi capolavori in abbinamento a grandi etichette e piccoli gioielli dell’enologia mondiale selezionati come consuetudine vuole da Francesca Martusciello, Fabrizio Erbaggio ed il sottoscritto, e serviti rigorosamente alla cieca. E come se non bastasse l’emozione di essere guidati in questo magnifico percorso dalla brava e solare Iris Romano , sommelier del ristorante nonché “nuovissima” Delegata Ais di Ischia. Cosa si può volere di più dalla vita…? Ai Simposiarchi la risposta corale.

Pino Savoia

 

La partenza è prevista dal Molo Beverello alle ore 10.25 (si raccomanda la puntualità..!) con l’aliscafo della Lauro…giunti al porto di Forio una navetta ci accompagnerà presso la Tenuta Giardini Arimei dei F.lli Muratori dove, dopo aver visitato l’azienda, assaggeremo en primeur il Pietra Brox, tipico uvaggio ischitano, per un aperitivo etilico che continuerà con la degustazione di alcuni vini dell’ Arcipelago Muratori poi tutti al Melograno per godere delle perfomances gastronomiche di Libera e delle coccole di Giovanni e della neo-collega Iris. Ritorno a Napoli nel pomeriggio. Vi aspettiamo…

Tommaso Luongo
Delegato Ais Napoli
www.aisnapoli.it

 

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags