Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Archivio per la categoria: ‘Eventi’

Scottish Day:l’Orgoglio Scozzese

Pubblicato da aisnapoli il 21 - novembre - 2007Versione PDF

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER DELEGAZIONE DI NAPOLI

 

SCOTTISH DAY: L’ORGOGLIO SCOZZESE

 

137422013_3df2878f951.jpgPeter Gibson, referente per l’Italia della Morrison Bowmore Distillers Ltd. in una degustazione imperdibile, sia per gli intenditori che per coloro che si avvicinano per la prima volta all’affascinante mondo del Single Malt Whisky.

 

TORBA, ALGHE MARINE E LEGNO DI SHERRY PER UN TIMBRO INCONFONDIBILE…

 

 

Daiquiri Fusion Bar

Via Principe di Napoli, 74 Ponticelli (NA)
Ore 20.30 – Euro 15
Info e prenotazioni: 081.596.36.20

Programma della serata:

“Finger Food” di benvenuto in abbinamento con

Titulus Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico 2006 Fazi Battaglia
Ekeos Rosso Conero DOC 2006 Fazi Battaglia

A seguire… Questi i Whiskies in degustazione:

Auchentoshan 10 Years

Glen Garioch 15 Years

Bowmore 12 Years

Bowmore Darkest 15 Years

Bowmore 18 Years

Tommaso Luongo
Delegato Ais Napoli

Eno-Laboratorio: Ar.Pe.Pe ovvero il Nebbiolo di Montagna

Pubblicato da aisnapoli il 20 - novembre - 2007Versione PDF

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER DELEGAZIONE DI NAPOLI

colli1.jpgSpesso si sente parlare di viticoltura eroica ed estrema, di vigne abbarbicate su scoscesi declivi terrazzati, della fatica e del sudore di vignaioli autentici artigiani del vino…
Ebbene Ar.Pe.Pe alias Arturo Pelizzatti Perego è tutto questo e molto di più.
I suoi sono vini d’altri tempi, nobili e contadini, vini che non si lasciano irretire dalle suggestioni dei mercati internazionali e che ai riconoscimenti guidaioli preferiscono il ruolo di tenaci e fieri custodi dell’anima più intima della Valtellina, intrisa di pazienza e di tradizione. Grazie all’Enoteca Divinoinvigna di Mauro e Roberto Erro, luogo cult per tutti gli appassionati del buon bere in città, e al giornalista e sommelier Fabio Cimmino, prezioso collaboratore della Delegazione Ais di Napoli, abbiamo l’opportunità di degustare alcune fra le etichette più rappresentative di questa azienda:

I Vini di Ar.Pe.Pe., ovvero il Nebbiolo di montagna”:

Enoteca Divinoinvigna, via S.Freud n.33/35

Domenica 25 Novembre ore 20,30 Euro 25

Per iniziare…
Valtellina Superiore Grumello Rocca De Piro 2000

A seguire una miniverticale di:

Valtellina Superiore Sassella Vigna Regina 1991, 1995 e 1999

Info e Prenotazioni: 081.3722670 mail: divinoinvigna@libero.it

Con questa serata diamo inizio ad un Eno-Laboratorio di degustazione “tecnica” senza “tecnicismi”, per tutti, sia semplici appassionati che operatori del settore; dove sperimentare nuovi percorsi e discutere “senza peli sulla lingua”, privilegiando il confronto e lo scambio di opinioni, abbandonando pregiudizi e lasciandoci guidare solo dalle emozioni…

Scarica qui il programma-degli-incontri-divinoinvigna-ais-napoli.doc

Tommaso Luongo
Delegato Ais Napoli
tommasoluongo@yahoo.it
335.6790897

Le Foto…

 

 

I Simposiarchi in trasferta a Roma: All’Oro…

Pubblicato da aisnapoli il 2 - novembre - 2007Versione PDF

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER DELEGAZIONE DI NAPOLI

 

Un ciclo di incontri conviviali dedicati all’approfondimento di tematiche legate al mondo del vino per arricchire le nostre conoscenze e coltivare le nostre passioni…

Pranzo Gourmet & Blind Wine Tasting”

Ristorante All’Oro, via Eleonora Duse n.1e, Roma

Sabato 10 Novembre euro 110

Partenza ore 7.00 Parcheggio Brin

Info e Prenotazioni: 335.6790897.Posti limitati

Stavolta oltrepassiamo i confini regionali per puntare su Roma dove ci accoglierà Riccardo Di Giacinto, autore di una cucina personale e creativa, che sa stupire ma anche conquistare senza mai trascurare la tecnica e il rigore.
Giovane e dinamico chef, ha già un corposo curriculum segnato da due tappe fondamentali: un’ importante esperienza ad el Bulli con Ferran Adrià, il guru della gastronomia ispanica poi, executive chef al Baby, ristorante “made in Iaccarino” dell’Aldrovandi Palace. Il grande passo, però, è stato quello di decidere, non senza coraggio, di scommettere su se stesso aprendo ai Parioli L’All’Oro, un intimo e raccolto “salotto” che a stento contiene la sua esuberante personalità.

Ci aspetta un menu degustazione di sette portate, dagli accostamenti insoliti e provocatori, ideali per stimolare le nostre “simposiache” discussioni gourmet. I pregiati vini in abbinamento, come sempre, verranno serviti rigorosamente alla cieca.
Avremo a nostra disposizione un bus con autista che ci accompagnerà lungo tutto il nostro itinerario goloso, per aumentare il livello di comfort dei frequentatori del simposio e vivere in tutto relax la nostra esperienza gastronomica al riparo da ogni etilometro…

Abbiamo organizzato, nella mattinata di sabato, un’ interessante preludio al pranzo gourmet: la visita dell’azienda vitivinicola Casale del Giglio, un vero e proprio laboratorio a cielo aperto della viticoltura laziale, un modello di riferimento per la ricerca e la sperimentazione nel settore enologico.

L’appuntamento è, quindi, per sabato 10 Novembre partenza ore 7.00 Parcheggio Brin..Un piccolo sacrificio “mattutino”che sarà degnamente ricompensato… Raccomandiamo la puntualità.

Prima di congedarci, non possiamo esimerci dal congratularci con Nicoletta Gargiulo, Miglior Sommelier d’Italia, un’amica fedele delle Prove Tecniche di Simposio. Il Simposio porta bene!
Auguri Nicoletta, Ad Maiora!

Referente: Pino Savoia

Tommaso Luongo
Delegato Ais Napoli

By Prove Tecniche di Simposio

Le Foto…

Permettete un pensiero poetico… a cura di Michela Guadagno

Ripartiamo:Delegato e Venti soci

per le Prove di Simposio.

Tutti a Roma a degustare,

Grandi Vini da assaggiare.

L’Imprevisto è già in agguato:

Guasto al pulman…Sabotato?

Re Vittorio e Garibaldi si incontrarono

a Teano e lì infatti ci fermiamo

per due ore e poi partiamo

nuovamente per la Meta.

Resta un dubbio, come Amleto:

Qui l’Italia unificata fu fondata

forse è un segno del Destino

a fermarci qui vicino.

Se è per me , lo ribadisco

Delegato ti obbedisco!

Ci proviamo questa volta

a riuscirci, sia una svolta

perchè poi tutto sommato

il successo è assicurato

quando la delegazione

trova la collaborazione

con Fabrizio, Angelo, Franco

Ale e Massimo al tuo fianco

che sia tempo qui oramai

di una nuova grande Ais…

Concluso il 1° Concorso “Provolone del Monaco D.O.P.”

Pubblicato da aisnapoli il 7 - ottobre - 2007Versione PDF

Concluso 1° Concorso Provolone del Monaco D.O.P.

provolone_monaco_20071009005628.jpgVico E. – Nell’ambito della manifestazione Gran Galà Provolone del Monaco D.O.P. si è tenuto presso il Castello Giusso di Vico Equense il 1° Concorso Provolone del Monaco D.O.P., organizzato dal Consorzio di Tutela e dall’ONAF (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi). La Commissione Giudicatrice presieduta da Beppe Casolo (VicePresidente ONAF) e Maria Sarnataro (Consigliere Nazionale ONAF) era composta dai seguenti giurati, tutti membri dell’ONAF: Avallone Mario, Cimbalo Paride, Di Gennaro Salvatore, Di Leva Ugo, Di Sapio Eliseo, Luongo Tommaso, Calmieri Dino, Starace Marco, Varrella Salvatore, Varriale Salvatore.
Il Concorso prevedeva tre categorie, in base alla stagionatura del formaggio: 6-8 mesi, 8-12 mesi, 12-16 mesi.

1° CLASSIFICATI AL CONCORSO 1° Categoria (6-8 mesi): Cas. Perrusio Carmela di Meta
2° Categoria (8-12 mesi): Cas. Aziendale Ferraiuolo Giuseppe di Sant’Agnello
3° Categoria (12-16 mesi): Cas. La Verde Fattoria del Monte Comune di Vico Equense

Vino Dentro: uno spettacolo teatrale “etilico”…

Pubblicato da aisnapoli il 3 - ottobre - 2007Versione PDF

Grazie alla collaborazione con l’Ass. Il Torchio la Delegazione Ais di Napoli è lieta di invitarVi ad un originale e decisamente “etilico”spettacolo teatrale:

“VINO DENTRO”

dal romanzo di Fabio Marcotto
adattamento teatrale di Antonio Caldonazzi e Massimo Cattaruzza. Con Antonio Caldonazzi

3 e 4 Ottobre 2007 h. 21.00, Euro 6,00
C/o SPAZIO TORCHIO, Via Colonnello Aliperta,
Parco degli Aromi, Somma Vesuviana (NA)

È gradita la prenotazione. Info e prenotazioni: 348.7141474

clip_image002.jpgProtagonista del monologo tratto dall’omonimo romanzo di Fabio Marcotto è Mariano Cuttin, un grigio impiegato di banca che rimane improvvisamente folgorato da un bicchiere di Sauvignon al punto tale da iniziare un viaggio all’interno del mondo del vino che lo porterà a trasformarsi in uno dei più quotati degustatori a livello internazionale. Con una sorpresa: una trasformazione di kafkiana memoria subita dal protagonista che segna l’inizio, o forse la fine, di questo viaggio surreale all’interno del mondo del vino.
Il suo è un mondo fatto di odori, sentori, aromi e sapori impalpabili per la maggior parte degli umani. Cuttin studia accanitamente, frequenta corsi e spende una fortuna in viaggi per degustare in tutta Europa i vini più rari e prelibati. Tutto ciò lo porterà a licenziarsi dalla banca e a diventare wine writer di fama internazionale, capo redattore della famosa rivista “Gusto” e molto di più. Ma anche a perdere l’affetto e il desiderio di sua moglie, a un trapianto di fegato e molto altro. Antonio Caldonazzi, attore e da anni assistente di Marco Bernardi al Teatro Stabile di Bolzano, è il protagonista del monologo tratto dal romanzo Vino Dentro di Marcotto e regala al pubblico una intensa interpretazione, cimentandosi con destrezza in una lunga serie di virtuosismi lessicali e linguistici, e coniando al contempo una scrittura e un linguaggio a dimensione di bottiglia. Un appuntamento da non perdere, per i sommelier, per i semplici appassionati, ma soprattutto per gli astemi… Vi aspettiamo tutti.

Tommaso Luongo
Delegato Ais Napoli

Le foto del Relais Blu…Buone Vacanze!

Pubblicato da aisnapoli il 21 - luglio - 2007Versione PDF

<

Prove tecniche di Simposio: Relais Blu

Pubblicato da aisnapoli il 20 - luglio - 2007Versione PDF

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER DELEGAZIONE DI NAPOLI

Un ciclo di incontri conviviali dedicati all’approfondimento di tematiche legate al mondo del vino per arricchire le nostre conoscenze e coltivare le nostre passioni…

“Cena Gourmet & Blind Wine Tasting”

Relais Blu, Via Roncato, 60 – Massa Lubrense (NA)
Martedi 24 Luglio ore 20.30 – euro 85

Finiamo in bellezza prima del “meritato” riposo estivo.
Al Relais Blu con i piatti di Christoph Bob, teutonico chef di Amburgo che ha collaborato con i più grandi nomi della cucina mondiale come Alain Ducasse al Plaza Athénée di Parigi e Heinz Beck alla Pergola di Roma.
Coccolati dall’esperto maître Costanzo Cacace, trent’anni al Don Alfonso 1890, saremo gli ospiti di una location con una vista mozzafiato: una terrazza sospesa tra cielo e mare dove sembra di toccare con mano Capri ed i suoi Faraglioni; i pregiati vini verranno serviti, come nella tradizione delle Prove Tecniche di Simposio, rigorosamente in forma coperta.
Continua il nostro itinerario gourmet tra i migliori “fornelli” della Campania…Nell’attesa godiamoci assieme il Diario dell’ ultimo Simposio.

Referente: Pino Savoia

Posti limitati. Info e Prenotazioni:
Tommaso Luongo,Delegato Ais Napoli
335.6790897- tommasoluongo@yahoo.it

Galleria Fotografica

recensioni-gastronomiche-relais-blu.doc 

a cura di Pino Savoia

enodegustazioni-relais-blu.doc 

a cura di Tommaso Luongo
By Prove Tecniche di Simposio

Casa Scola. Prove Tecniche di Simposio…

Pubblicato da aisnapoli il 21 - giugno - 2007Versione PDF

Un ciclo di incontri conviviali dedicati all’approfondimento di tematiche legate al mondo del vino per arricchire le nostre conoscenze e coltivare le nostre passioni…

“ Cena Gourmet & Blind Wine Tasting”
Giovedi 21 Giugno 2007 h.20.00 Euro 85
Agriturismo Casa Scola – Via Fornace n. 1
Borgo Castello, Gragnano (Na)

Continuiamo il nostro cammino gourmet:
Stavolta saremo ospiti di Casa Scola dove ci accoglieranno Nicoletta Gargiulo, fresca vincitrice del concorso “Miglior Sommelier della Campania” e Luigi Tramontano entrambi cresciuti professionalmente da Don Alfonso 1890, il tempio campano della ristorazione mondiale.
Top secret il menu ed i vini in abbinamento secondo la collaudata formula delle ”Prove Tecniche di Simposio”.
Ancora una volta abbiamo pensato di inviarVi il Diario della nostra ultima “esperienza” enogastronomica per testimoniare, come ormai sanno bene i frequentatori abituali, l’altissimo livello delle preparazioni culinarie e dei vini degustati durante i nostri incontri simposiaci…
Referente: Pino Savoia

Posti Limitati. Info e prenotazioni: Tommaso Luongo

Come Arrivare a Casa Scola: Autostrada Napoli-Salerno (A3) uscita Castellammare di stabia; Tangenziale per penisola sorrentina uscita Gragnano a destra ed al primo incrocio a destra (statale per Agerola); Al bivio verso Gragnano(segnaletica agriturismo) e continuare a seguire la segnaletica Agriturismo Casa Scola fino alla via Valle dei mulini (strada del presepio) proseguire per circa 1 km. e mezzo.

Galleria fotografica

recensioni_gastronomiche_casa_scola.doc a cura d Pino Savoia

enodegustazioni-casa-scola.doc  a cura di Tommaso Luongo

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags