Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Archivio per la categoria: ‘in evidenza’

diapositiva1ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

Parte il Corso di Sommelier N.146 di Primo Livello con l’Ais Napoli
18 Marzo 2019 ore 20.00
Renaissance Naples Hotel Mediterraneo
Via Nuova Ponte di Tappia n.25 Napoli

Parte a Napoli da LUNEDI 18 Marzo 2019 il CORSO SOMMELIER N.146 presso il Renaissance Naples Hotel Mediterraneo in Via Nuova Ponte di Tappia n.25. IscrivendoVi avrete l’opportunità di vivere un’esperienza unica per imparare a conoscere l’Arte del bere giusto. Quindici lezioni per approfondire gli argomenti di viticoltura, enologia, tecnica della degustazione e del servizio, che rappresentano le basi della professionalità del Sommelier, a partire dalla corretta temperatura di servizio dei vini fino all’organizzazione e alla gestione della cantina. Tra gli argomenti trattati anche il mondo della birra, dei distillati e dei liquori, in modo da fornire agli aspiranti sommelier un completo bagaglio tecnico e professionale di base. E’ prevista anche la visita ad una azienda vitivinicola.
La quota di iscrizione è di 530 euro e comprende l’iscrizione obbligatoria all’Associazione Italiana Sommelier (450 + 80).

Per iscriversi è necessario seguire queste semplici indicazioni:
1. effettuare il bonifico di 530 euro a
ASSOCIAZIONE SOMMELIER CAMPANIA
IT 41 Z 05387 40260 000002464227
BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – SORRENTO
CAUSALE: Corso n.146 Primo livello + Nominativo Iscritto
2. Scaricare qui il modulo di iscrizione aismod122_dic17, compilare e firmare tutte e cinque le pagine e poi inviarle (tranne quella con la dicitura “copia per l’iscritto” – pagina 5) alla sede regionale, insieme con copia del bonifico effettuato. È possibile a tal scopo utilizzare la mail all’indirizzo info@aiscampania.it (scelta consigliata), oppure il fax al numero 0823 345188.

INIZIO LUNEDI 18 MARZO 2019 ore 20.00
Scarica qui il calendario-primo-livello-n-146
INFO: Direttore di Corso Tommaso Luongo 335.6790897
Segreteria regionale 0823.345188 ore ufficio

Il costo di 450 euro comprende la quota di iscrizione corso, la valigetta con 4 bicchieri ISO Bormioli Rocco, il kit didattico (i libri “Il Mondo del Sommelier”, “La Degustazione”, Quaderno di degustazione e Statuto). L’iscrizione all’Ais Nazionale al costo di 80 euro dà diritto all’invio della tessera di Socio, dello scudetto per la divisa di rappresentanza, all’abbonamento annuale alla rivista trimestrale VITAE e alla Guida ai vini VITAE edizione 2020 dell’Associazione Italiana Sommelier. Possibilità di parcheggio solo per un numero limitato di autovetture nel garage dell’Hotel alla tariffa forfettaria di 3 euro (non c’è possibilità di prenotazione del posto). Inoltre, nelle immediate vicinanze dell’Hotel ci sono altri parcheggi custoditi da cui è facilmente raggiungibile la struttura.

ATTENZIONE: Si prega di indicare esattamente la causale così come descritto nel comunicato. La data di versamento del bonifico per l’iscrizione al corso, in considerazione dell’elevato numero di persone che si sono dichiarate interessate, costituirà titolo preferenziale per la partecipazione al corso e comunque le iscrizioni saranno possibili soltanto fino al raggiungimento del numero massimo (65 persone) previsto per la formazione di una classe. Nel momento in cui si dovesse raggiungere questo numero verranno immediatamente chiuse le iscrizioni e ciò verrà pubblicato tempestivamente sul sito dell’ AIS Napoli. Vi consigliamo pertanto di verificare questa condizione prima del pagamento. Coloro che si dovessero trovare nella spiacevole situazione, purtroppo non evitabile, di aver effettuato comunque il bonifico oltre la chiusura delle iscrizioni restando, pertanto, estromessi dal corso, potranno optare per l’inserimento nella prossima sessione di Settembre 2019 o per il rimborso della quota versata.

Secondo Livello Corso Sommelier n.126 in partenza dal 6 Marzo

Pubblicato da aisnapoli il 21 - gennaio - 2019Versione PDF

locandina secondo livello 126ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

Parte il Secondo Livello del Corso Ais n.126 per sommelier
6 Marzo 2019 ore 20.00
Renaissance Naples Hotel Mediterraneo Via Nuova Ponte di Tappia n.25 Napoli

Parte a Napoli da MERCOLEDI 6 MARZO 2019 il Secondo Livello del CORSO SOMMELIER N.126 presso il Renaissance Naples Hotel Mediterraneo in Via Nuova Ponte di Tappia n.25. Quindici lezioni per approfondire gli argomenti di Enografia Italiana e Internazionale: un viaggio nelle grandi terre del vino d’Italia e del Mondo. Per esplorare il mondo del vino e portare alla conoscenza della produzione italiana e straniera, con particolare attenzione al legame indissolubile con il territorio. Il 2° Livello perfeziona anche la tecnica della degustazione del vino, determinante per poterne apprezzare ogni sfumatura sensoriale e, in particolare, per esprimere un giudizio sulla sua qualità.La comunicazione sul vino, negli ultimi anni, ha fatto passi da gigante e l’Associazione Italiana Sommelier, a pieno titolo, ha contribuito e contribuisce a far crescere il movimento intorno al vino con la sua fondamentale opera di divulgazione. In oltre cinquant’anni di storia e di attività nel mondo enogastronomico l’Ais ha qualificato il vino nella ristorazione italiana, puntando decisamente all’innalzamento del livello generale di competenza degli addetti ai lavori, e ha diffuso, con costante impegno ed entusiasmo, la cultura del vino e del cibo per tutti gli appassionati. La quota di iscrizione al corso è pari a 480 euro, da versare alla sede regionale dell’Ais Campania con bonifico bancario indicando nella causale il nominativo ed il corso di riferimento.

Tommaso Luongo
Delegato Ais Napoli
335.6790897

ASSOCIAZIONE SOMMELIER CAMPANIA
IT 41 Z 05387 40260 000002464227
BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – SORRENTO
Causale: Nominativo + Secondo livello corso n.126
Informazioni: Segreteria Corso n.126 Andrea Pollio 3925534381
Segreteria AIS Campania info@aiscampania.it 0823.345188 (ore ufficio)

Scarica qui il calendario-secondo_napoli-_126
ATTENZIONE: Si prega di avere attenzione nell’indicare esattamente la causale così come descritto.

img_0567ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER
Delegazione di Napoli

Corso di Terzo Livello con Ais Napoli
Parte il Terzo Livello del Corso Sommelier Ais n.64

Ogni MERCOLEDI a partire dal 5 Dicembre 2018 alle ore 20.00 presso il Ristorante La Marchesella, in via Marchesella n.184 Giugliano (Na).  Il Corso di Terzo livello affronta la tematica dell’abbinamento Cibo-Vino, attraverso prove pratiche di assaggio di cibi con vini di diverse tipologie e la compilazione di una scheda grafica: quattordici incontri con relatori abilitati A.I.S. o esperti del settore, nei quali vengono approfondite le caratteristiche organolettiche dei cibi in relazione alle diverse categorie merceologiche. Alla fine del corso l’aspirante sommelier dovrà sostenere un esame teorico-pratico diviso in due momenti: il primo sarà costituito da una prova scritta (un questionario più prove di degustazione e di abbinamento cibo-vino); Il secondo da un colloquio con prova pratica di servizio e di degustazione. La quota di iscrizione al corso è pari a 590 euro, da versare alla sede regionale dell’Ais Campania con bonifico bancario indicando nella causale il nominativo ed il corso di riferimento.

Tommaso Luongo
Delegato Ais Napoli
3356790897

ASSOCIAZIONE SOMMELIER CAMPANIA
IT 41 Z 05387 40260 000002464227
BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – SORRENTO
Euro 590. Causale: nominativo + Terzo livello Corso n.64
INFO: 0823.345188 (ore ufficio)
Segreteria Corso
Elena Erman 3334556524

Date Esami: PROVA SCRITTA 17.4.19 ore 20 / PROVA ORALE 11.5.19 ore 10

Scarica qui il terzo-livello-marchesella-lista-relatori

ATTENZIONE: Si prega di avere attenzione nell’indicare esattamente la causale così come descritto. 
Inoltre vi ricordiamo che per frequentare il corso di Terzo Livello occorre essere in regola con il pagamento della quota associativa all’Ais Nazionale.

13344630_891578224287818_7409667378744714895_n-2-2-2-2ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

Parte il Secondo Livello del Corso Ais n.118 per sommelier
29 Novembre 2018 ore 20.00

Renaissance Naples Hotel Mediterraneo Via Nuova Ponte di Tappia n.25 Napoli

Parte a Napoli da GIOVEDI 29 NOVEMBRE 2018 il Secondo Livello del CORSO SOMMELIER N.118 presso il Renaissance Naples Hotel Mediterraneo in Via Nuova Ponte di Tappia n.25. Quindici lezioni per approfondire gli argomenti di Enografia Italiana e Internazionale: un viaggio nelle grandi terre del vino d’Italia e del Mondo. Per esplorare il mondo del vino e portare alla conoscenza della produzione italiana e straniera, con particolare attenzione al legame indissolubile con il territorio. Il 2° Livello perfeziona anche la tecnica della degustazione del vino, determinante per poterne apprezzare ogni sfumatura sensoriale e, in particolare, per esprimere un giudizio sulla sua qualità.La comunicazione sul vino, negli ultimi anni, ha fatto passi da gigante e l’Associazione Italiana Sommelier, a pieno titolo, ha contribuito e contribuisce a far crescere il movimento intorno al vino con la sua fondamentale opera di divulgazione. In oltre cinquant’anni di storia e di attività nel mondo enogastronomico l’Ais ha qualificato il vino nella ristorazione italiana, puntando decisamente all’innalzamento del livello generale di competenza degli addetti ai lavori, e ha diffuso, con costante impegno ed entusiasmo, la cultura del vino e del cibo per tutti gli appassionati. La quota di iscrizione al corso è pari a 480 euro, da versare alla sede regionale dell’Ais Campania con bonifico bancario indicando nella causale il nominativo ed il corso di riferimento.

Tommaso Luongo
Delegato Ais Napoli
335.6790897

ASSOCIAZIONE SOMMELIER CAMPANIA
IT 41 Z 05387 40260 000002464227
BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – SORRENTO
Causale: Nominativo + Secondo livello corso n.118
Informazioni: Segreteria Corso n.118 Franco De Luca 3492876717 f.deluca@unina.it
Segreteria AIS Campania info@aiscampania.it 0823.345188 (ore ufficio)

Scarica qui il calendario-secondo-livello-n-118

ATTENZIONE: Si prega di avere attenzione nell’indicare esattamente la causale così come descritto.

company_logoAVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI 30 ALLIEVI RESIDENTI A NAPOLI E PROVINCIA DA AMMETTERE AL CORSO DI III° LIVELLO PER SOMMELIER

A sostegno della valorizzazione delle produzioni tipiche agroalimentari della provincia di Napoli, S.I. Impresa, in collaborazione con l’Ais – Associazione Italiana Sommelier, intende realizzare un corso di formazione per sommelier III° livello.
Il corso, accessibile a coloro i quali hanno già concluso il II° livello, si rivolge prevalentemente a imprenditori ed addetti alla ristorazione, enoteche, cantine e addetti del commercio di prodotti alimentari, per un numero max di 30 allievi.
Nel Terzo livello il vino è accostato al cibo. La tecnica dell’abbinamento, corredata da una trattazione delle caratteristiche organolettiche degli alimenti, è accompagnata da numerose prove pratiche: si assaggeranno molteplici preparazioni gastronomiche abbinate a diverse tipologie di vini.
Il programma formativo si articola in quattordici lezioni suddivise in due incontri settimanali, della durata di circa 2 ore ciascuno.

Il corso avrà inizio il 20 Novembre 2018 e si concluderà il 17 Gennaio 2019 secondo lo schema allegato al Bando.
Il corso terminerà con una prova d’esame teorica e pratica: superandola, si acquisirà la qualifica di Sommelier. L’esame finale consisterà in una prova articolata in due giornate e dovrà verificare la preparazione culturale e tecnico-pratica del Candidato. La prova scritta si svolgerà tra i 14 e i 28 giorni dopo la conclusione delle lezioni, mentre la prova pratico-orale si svolgerà tra i 14 e i 28 giorni dopo la prova scritta. I candidati che supereranno l’esame finale riceveranno l’Attestato di Sommelier, il tastevin ufficiale, la spilla-distintivo.
Le lezioni si terranno presso la Camera di Commercio di Napoli, Via sant’Aspreno 2, 80133 Napoli, dalle 14.00 alle 16.30.
A carico dei corsisti è prevista una quota di partecipazione di € 220,00 oltre iva al 22% per un totale di € 268,40 da versare mediante bonifico bancario a:

Banca Popolare di Bari – Tesoreria- Iban IT30 K054 2404 2970 0000 0000 528.

La domanda “Allegato A”, compilata in tutte le sue parti e corredata da copia del bonifico bancario, dovrà essere spedita mediante indirizzo pec a si_impresa@legalmail.it oppure consegnata a mano, direttamente a SI Impresa, presso la Camera di Commercio di Napoli, Via sant’Aspreno 2, a partire dal giorno 29 Ottobre e fino al giorno 14 Novembre p.v., dalle ore 09.00 alle ore 13.00
Qualora le richieste pervenute superassero il numero dei soggetti da ammettere ai corsi sarà data priorità agli operatori di settore e a seguire si ricorrerà al criterio cronologico di arrivo della richiesta di partecipazione.
Il presente avviso sarà pubblicato sul sito della Camera di Commercio di Napoli e sul sito di S.I. Impresa. L’elenco dei soggetti ammessi ai corsi sarà pubblicato il giorno 16 Novembre sul sito www.siimpresa.na.it, e sul sito della Camera di Commercio di Napoli www.na.camcom.gov.it.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare gli uffici alla mail: l.russo@si-impresa.na.camcom.it

Scarica qui l’Allegato A Bando AIS

Scarica qui il Calendario Terzo Livello Sommelier

 

1 Ottobre, Parte il Terzo livello del Corso Sommelier n.98/105

Pubblicato da aisnapoli il 8 - settembre - 2018Versione PDF

img_0567ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER 

Delegazione di Napoli

Corso di Terzo Livello con Ais Napoli

Parte il Terzo Livello del Corso Sommelier Ais n.98/105

Ogni LUNEDI a partire dal 1 Ottobre 2018 alle ore 20.00 presso il Renaissance Naples Hotel Mediterraneo in Via Nuova Ponte di Tappia n.25, Napoli. Il Corso di Terzo livello affronta la tematica dell’abbinamento Cibo-Vino, attraverso prove pratiche di assaggio di cibi con vini di diverse tipologie e la compilazione di una scheda grafica: quattordici incontri con relatori abilitati A.I.S. o esperti del settore, nei quali vengono approfondite le caratteristiche organolettiche dei cibi in relazione alle diverse categorie merceologiche. Alla fine del corso l’aspirante sommelier dovrà sostenere un esame teorico-pratico diviso in due momenti: il primo sarà costituito da una prova scritta (un questionario più prove di degustazione e di abbinamento cibo-vino); Il secondo da un colloquio con prova pratica di servizio e di degustazione. La quota di iscrizione al corso è pari a 590 euro, da versare alla sede regionale dell’Ais Campania con bonifico bancario indicando nella causale il nominativo ed il corso di riferimento.

Tommaso Luongo

Delegato Ais Napoli

3356790897

ASSOCIAZIONE SOMMELIER CAMPANIA 

IT 41 Z 05387 40260 000002464227 

BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – SORRENTO 

Euro 590. Causale: nominativo + Terzo livello Corso n.98/105

INFO: 0823.345188 (ore ufficio) 

Segreteria Corso

Andrea Cerino 3349084046 andea.cerino@libero.it  (Corso n.98)

Fosca Tortorelli 3281432380 archfo@gmail.com (Corso n.105)

Date Esami: Prova Scritta 4 Febbraio 2018 ore 20; Prova Orale 23 Febbraio 2018 dalle 10.

Scarica qui il calendario del corso di terzo livello

ATTENZIONE: Si prega di avere attenzione nell’indicare esattamente la causale così come descritto. 
Inoltre vi ricordiamo che per frequentare il corso di Terzo Livello occorre essere in regola con il pagamento della quota associativa all’Ais Nazionale. Posti limitati.

13344630_891578224287818_7409667378744714895_n-2-2-2ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

Parte il Secondo Livello del Corso Ais n.114 per sommelier
25 Settembre 2018 ore 20.00
Renaissance Naples Hotel Mediterraneo Via Nuova Ponte di Tappia n.25 Napoli

Parte a Napoli da MARTEDI 25 Settembre 2018 il Secondo Livello del CORSO SOMMELIER N.114 presso il Renaissance Naples Hotel Mediterraneo in Via Nuova Ponte di Tappia n.25. Quindici lezioni per approfondire gli argomenti di Enografia Italiana e Internazionale: un viaggio nelle grandi terre del vino d’Italia e del Mondo. Per esplorare il mondo del vino e portare alla conoscenza della produzione italiana e straniera, con particolare attenzione al legame indissolubile con il territorio. Il 2° Livello perfeziona anche la tecnica della degustazione del vino, determinante per poterne apprezzare ogni sfumatura sensoriale e, in particolare, per esprimere un giudizio sulla sua qualità.La comunicazione sul vino, negli ultimi anni, ha fatto passi da gigante e l’Associazione Italiana Sommelier, a pieno titolo, ha contribuito e contribuisce a far crescere il movimento intorno al vino con la sua fondamentale opera di divulgazione. In oltre cinquant’anni di storia e di attività nel mondo enogastronomico l’Ais ha qualificato il vino nella ristorazione italiana, puntando decisamente all’innalzamento del livello generale di competenza degli addetti ai lavori, e ha diffuso, con costante impegno ed entusiasmo, la cultura del vino e del cibo per tutti gli appassionati. La quota di iscrizione al corso è pari a 480 euro, da versare alla sede regionale dell’Ais Campania con bonifico bancario indicando nella causale il nominativo ed il corso di riferimento.

Tommaso Luongo
Delegato Ais Napoli
335.6790897

ASSOCIAZIONE SOMMELIER CAMPANIA
IT 41 Z 05387 40260 000002464227
BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – SORRENTO
Causale: Nominativo + Secondo livello corso n.114
Informazioni: Segreteria Corso n.114 Gabriella Di Natale 3383343350 gabrielladn@hotmail.it

Segreteria AIS Campania info@aiscampania.it 0823.345188 (ore ufficio)
Scarica qui il calendario-secondo_napoli-_114
ATTENZIONE: Si prega di avere attenzione nell’indicare esattamente la causale così come descritto.

6 settembre, Volcanic Wines, i vini da suoli vulcanici a Napoli

Pubblicato da aisnapoli il 1 - settembre - 2018Versione PDF

40355781_2147824682158325_6193303481751699456_nI vini da suoli vulcanici saranno protagonisti nell’ambito della importante tre giorni che vedrà la città di Napoli ospitare, dal 2 al 7 settembre prossimi, il congresso della Commissione ‘Cities on Volcanoes’. La Commissione – attiva nell’ambito della IAVCEI (International Association Volcanology and Chemestry of Earth Interior) – lavora allo scopo di creare un collegamento tra la comunità vulcanologica e chi pianifica e gestisce le emergenze, attraverso lo scambio di idee ed esperienze di “città sui vulcani”, promuovendo la ricerca multidisciplinare, e la collaborazione tra esperti di Scienze della Terra, Scienze Sociali e Amministratori del territorio.

Durante questo summit mondiale si focalizzerà l’attenzione anche sulle potenzialità dei vini prodotti da vigne allevate su suoli lavici e sul loro stretto rapporto con i luoghi di origine, caratteristica che conferisce ai vini una ricchezza di minerali che li rende unici, differenziandoli dalle altre produzioni enologiche. Dalla collaborazione del Consorzio Tutela Vini Vesuvio e l’associazione ‘Volcanic Wines’ nasce un’esclusiva degustazione in programma giovedì 6 settembre, dalle ore 19.15 alle ore 21, presso la Mostra d’Oltremare di Napoli. Alla degustazione, che sarà curata dalla delegazione campana dell’Associazione Italiana Sommelier, parteciperanno il giornalista e scrittore enogastronomico Luciano Pignataro, il professore Sandro Conticelli, presidente della Società Geologica Italiana, e il professore Girolamo Ferdinando De Simone, docente a contratto all’Accademia delle Belle Arti di Napoli.

L’evento coinvolgerà i Consorzi che fanno parte di ‘Volcanic Wines’, l’associazione che da dieci anni è impegnata nella promozione dei vini prodotti in territori vulcanici. Una grande degustazione che spazierà lungo tutta la Penisola, dai vini che si ottengono dai terreni basaltici dell’area di Soave e Gambellara, a quelli prodotti nelle zone del Centro Italia, fortemente caratterizzate dal tufo, fino alle produzioni enologiche che sono espressione dei territori segnati da aree vulcaniche attive, come il Vesuvio, i Campi Flegrei e l’Etna. Lungo questo percorso, poliedrico e variegato, si traccerà un racconto che si perde nel mito del vulcano, stimolando la conoscenza dei diversi distretti enologici italiani caratterizzati dalla presenza di suoli di natura vulcanica, in cui si coltivano un patrimonio inestimabile di vitigni autoctoni. Una ricchezza che fa di questi territori uno scenario unico e inimitabile.

«Grazie a questa collaborazione con ‘Cities on Volcanoes’ – dichiara Ciro Giordano, presidente del Consorzio Tutela Vini Vesuvio – abbiamo l’occasione di accendere ancora una volta l’attenzione sull’inscindibile rapporto che lega la città di Napoli alle attività vulcaniche. Il Vesuvio, insieme ai Campi Flegrei e all’isola di Ischia, costituisce la culla dell’enologia del Bel Paese. Un distretto di produzione unico al mondo, caratterizzato fortemente dalle cicliche attività eruttive, che hanno fatto di questi territori un habitat ideale per produzioni di eccellenza. Si tratta di un patrimonio da tutelare e da valorizzare, anche attraverso le innumerevoli e preziose testimonianze storiche e archeologiche, frutto di questo stretto rapporto tra territorio e vulcani. In uno scenario mondiale, qual è il mercato del vino, questo tratto distintivo, questa unicità – conclude Giordano – costituisce un significativo vantaggio competitivo».

Degustazione  Volcanic Wines
Soave
Lessini Durello
Colli Euganei
Pitigliano
Gambellara
Campi Flegrei
Vesuvio
Etna
Vulture

Giovedì 6 Settembre ore 19.15 

Mostra d’Oltremare

Per partecipare inviare richiesta a: consorzio@vesuviodop.it. – Info: 335.8081617

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 15 feb 2019 al 15 feb 2019 alle ore:20:30

      15 Febbraio, La Sfida N.1: Alto Piemonte vs Sicilia all’Enopanetteria

      Mancano: 00:00 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags