Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...eventi aisnapoli

Archivio per la categoria: ‘Manifestazioni’

Cantine Aperte a San MartinoDue giorni di Cantine Aperte in coincidenza con l’estate di San Martino. Anche in Campania come nel resto del Belpaese, le aziende aderenti al Movimento Turismo del Vino apriranno per due giornate, il 9 e il 10 novembre prossimi, le porte delle loro cantine ai visitatori con degustazioni ed eventi. Una nuova veste dunque, con format arricchito nei contenuti, inaugura l’appuntamento autunnale con Il Movimento Turismo del vino per l’anno 2013. “Cantine Aperte a San Martino” sarà l’occasione per festeggiare il “Capodanno del vino” con un brindisi benaugurale alla nuova annata agraria, e per assaggiare il vino nuovo (per chi lo produce), con l’obiettivo di far vivere all’enoturista un momento didattico di grande rilevanza. Importante sarà dunque il contatto diretto tra ospiti e produttore, con degustazioni guidate e piccole lezioni in cantina (a numero chiuso se necessario). Alcune cantine proporranno la “Cena-Pranzo del Vignaiolo”, un incontro conviviale con il produttore che prevede prodotti tipici e ricette della tradizione gastronomica locale.

In Campania tra le novità di rilievo c’è la collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier regionale. Ogni cantina avrà infatti la possibilità di realizzare piccoli laboratori di approccio al vino. Si tratterà di mini lezioni durante le quali i Sommelier AIS affiancheranno i produttori per fornire le principali nozioni sulla degustazione “Ho voluto tanto questa collaborazione – racconta Emanuela Russo, presidente della sezione campana del MTV – anche e soprattutto con l’obiettivo di svolgere un’azione di sensibilizzazione al “bere consapevole”. Sono convinta che conoscere le dinamiche professionali per apprezzare un buon vino aiuta in tal senso chi si avvicina a questo mondo per curiosità.” Qui di seguito l’elenco parziale delle cantine che aderiscono a Cantine Aperte a San Martino:

PROVINCIA DI NAPOLI

AZIENDA VITIVINICOLA SORRENTINO (aderisce il 10 Novembre)

Per info e Prenotazioni: Sorrentino via Fruscio Boscotrecase (NA) Tel. +39 0818584963 Cell: 3381354415 Email turismo@sorrentinovini.com Sito www.sorrentinovini.com

CANTINA SIBILLA VINI (aderisce il 10 Novembre)

Per info e Prenotazioni: La Sibilla sas Via Ottaviano Augusto n. 19 80070 Bacoli (NA) Tel. 0818688778- 3296007442 Associazione Culturale Il Ditirambo Via Cupa della Torretta, 18 80070 Bacoli (NA) Tel. 081 854 35 26 081 868 3739

CANTINA DEL VESUVIO (aderisce il 9 Novembre)

Per info e Prenotazioni: Cantina del Vesuvio Azienda Agricola Vitivinicola Via Tirone della Guardia n°18 80040 Trecase (NA) Italy Tel 081-536.90.41 Fax 081-536.90.41 Cell: 3357070738 email: info@cantinadelvesuvio.it Websitewww.cantinadelvesuvio.it

PROVINCIA DI BENEVENTO ANTICA MASSERIA VENDITTI (aderisce il 10 Novembre)

Per info e prenotazioni : Antica Masseria Venditti di Nicola Venditti azienda agricola Via Sannitica 120 – Isola di cultura del vino I 82037 Castelvenere BN T +39 0824 940306 email:masseria@venditti.it W www.venditti.it

LA GUARDIENSE (aderisce il 9 e 10 Novembre)

Per info e prenotazioni: La Guardiense S.c.A. Loc. Santa Lucia, 104-105 82034 Guardia Sanframondi (BN) Italia Tel.: 0824 864034 (tasto 5) Fax: 0824 864935 Cell.: 345 7157498 email: puntovendita@laguardiense.it website: www.laguardiense.it facebook: vinilaguardiense laguardienseshowroom twitter: vinilaguardiense

CANTINA SOCIALE DI SOLOPACA (aderisce il 9 e 10 Novembre)

Per info e prenotazioni : Via Bebiana, 38 82036 Solopaca – BN Tel. 0824977921 Fax. 0824971316 Email: info@cantinasolopaca.it Website: www.cantinasolopaca.it

PROVINCIA DI CASERTA TERRE DEL PRINCIPE (aderisce il 9 e 10 Novembre)

Per info e Prenotazioni: Terre del Principe Castel Campagnano (fraz. Squille), CE, Sp 325 SS. Giovanni e Paolo-Castel Campagnano Tel. 0823.867126 Email: info@terredelprincipe.com

CANTINA VINI MAGLIULO Per info e Prenotazioni: Cantina Vini Magliulo Via G. Manna 29 81030 – Frignano, Caserta Tel. 818900928 email: vini.magliulo@libero.it

VINI TELARO (aderisce il 10 Novembre) Per info e Prenotazioni: Via Cinquepietre, Contrada Calabritto 81045 Galluccio (CE) Tel./Fax 0823.925841 email: info@vinitelaro.it

PROVINCIA DI AVELLINO

TENUTA CAVALIER PEPE (aderisce il 9 e 10 Novembre)

Per info e Prenotazioni: Tenuta Cavalier Pepe Società Agricola Via Santa Vara 83050 – Sant’Angelo all’Esca Tel. 0039 0827 73766 Fax 0039 0827 78163 Cell. 349 3172480 email: info@tenutacavalierpepe.it sito web: tenutacavalierpepe.it

TERREDORA (aderisce il 10 Novembre)

Per info e Prenotazioni: Via Serra 83030 Montefusco (AV) Tel: 0825.968215 Fax: 0825.963022 Email: info@terredora.com Website: www.terredora.com

PROVINCIA DI SALERNO

TERRA DI VENTO Via Tevere (ex Via Comone dello Statuto) 84090 Montecorvino Pugliano (SA) Tel +39 0828 354 597 Fax +39 0828 354 597 Email: info@terradivento.it Sito: www.aziendaterradivento.it – www.terradivento.it

Per Maggiori Informazioni: Associazione Movimento Turismo del Vino Campania campania@movimentoturismovino.it Cell. 3487685070

Informazioni e Ufficio stampa dipunto studio Tel.: 081 681505 www.dipuntostudio.it

Merano WineFestival 2013: un appuntamento esclusivo

Pubblicato da aisnapoli il 25 - ottobre - 2013Versione PDF

merano-wine-festivalDi Fosca Tortorelli

Manca davvero poco all’edizione 2013 del Merano WineFestival che si terrà dall’8 all’11 novembre prossimi nella elegante località altoatesina; come ogni anno l’attesa manifestazione si presenta con diverse novità, cercando di rispondere agli stimoli, alle sollecitazioni e agli interrogativi attuali.
Il suo Fondatore e Presidente Helmuth Köcher, anche quest’anno ha infatti cercato di arricchirlo di nuovi spunti, ricordando sempre che il Festival è piacere ma anche un importante momento di incontro e di confronto.
Un appuntamento entrato di diritto nelle manifestazioni da non perdere e tra i gotha internazionali di settore, proprio per la qualità degli eventi e l’eccellenza dei prodotti presentati. Tra i tanti partner non mancherà la presenza dell’Associazione Italiana Sommelier e di diverse aziende della Campania che saranno dislocate tra gli spazi della maestose sale del Kurhaus, elegante edificio storico nel pieno centro della città.

Il venerdì 8, primo giorno del Merano WineFestival, sarà dedicato come tradizione a bio&dynamica, ovvero la selezionata rassegna di ben 60 cantine che praticano viticoltura biologica, biodinamica e/o naturale.
Sabato 9 invece verrà presentato dall’argentino Julian Bedel, il profumo HK creato in edizione limitata per il Merano WineFestival 2013 e che si ispiranda ai sentori del vino, il tutto negli spazi della Valpolicella Lounge.
Champagne di rare annate ed etichette introvabili saranno in degustazione domenica 10 all’Hotel Terme Merano.
Mentre il Lunedì 11, invece, ci sarà la presentazione e degustazione delle vecchie annate, dei vini di oltre dieci anni dei produttori selezionati per il Wine Festival.
Non mancheranno inoltre tante altre imperdibili degustazioni del meglio enologico europeo presenti, tra cui sottolineamo quelle che verranno condotte da uno dei massimi esperti italo-americani di vino, ovvero Ian D’Agata.
Non vanno dimenticati gli show cooking di Gourmet Arena, anche questi con numerose novità, tra cui la Merano Chef Challenge, in cui 12 autorevoli Chef si esibiranno in un evento-gara che vedrà premiato il piatto dei piatti. Sarà anche possibile scoprire che cos’è il moutai, il liquore più famoso di tutta la Cina. Nello spazio Culinaria ci saranno i prodotti di punta dell’agroalimentare di qualità. Con una ampia selezione di formaggi focalizzata in particolare sui prodotti della Toscana, del Friuli, dell’Emilia Romagna e dell’Alto Adige, con gli olii che ripercorrono il nostro territorio da Nord a Sud, e con molti produttori di dolci proposti in abbinamenti inediti. Confermata anche per il 2013 la presenza del Club Excellence, Associazione di Importatori e Distributori Nazionali di vini e Spirits d’eccellenza nata con lo scopo di promuovere la cultura del commercio di vini e distillati di pregio.
Vale la pena dunque studiarsi accuratamente il programma, facilmente reperibile sul sito ufficiale della manifestazione: www.meranowinefestival.com
dove in maniera accurata e dettagliata si potranno leggere in maniera dettagliata tutte le principali informazioni ed attività, acquistare biglietti e prenotare le degustazioni.

locandina note di gusto 2

Alla sua XVIII edizione il Pomigliano Jazz Festival rinnova la formula itinerante con concerti in programma nei siti di interesse archeologico e storico culturale dell’areale  vesuviano e dell’alto nolano. Il Festival conferma quindi la grande volontà di utilizzare la musica come potente strumento non solo culturale e di aggregazione, ma anche di promozione del territorio. Musica, storia, cultura ed eno gastronomia compongono quindi il patrimonio sul quale fare leva per creare sviluppo economico e turistico.  A questo fine il programma Note di Gusto  prevede  itinerari eno gastronomici organizzati in collaborazione con le condotte Slow Food Vesuvio e Agro Nolano. Già lo scorso anno si è intrapresa questa strada con grande successo: protagonista fortunatissima degli eventi del gusto è stata la papaccella napoletana, tipico ortaggio della zona. Il riscontro sul pubblico e sulla diffusione commerciale di questo peperone riccioluto e gustosissimo è stato molto incoraggiante. Forti di tale esperienza, quest’anno il programma delle condotte Slow Food Vesuvio e Agro Nolano, partners del festival, è più ricco ed articolato e vede protagonisti i prodotti dell’orto  vesuviano. Come è ben noto, la produzione agricola che cinge il Vesuvio è  ricca di bio diversità e particolarmente saporita, grazie al suolo vulcanico ricco di sali minerali che le dà vita. Torna quindi tra i banchi di degustazione la papaccela, essendo figlia della stagione in corso, insieme a tutti gli altri ortaggi ed al rinomato pomodorino del piennolo – richiestissimo ormai nelle cucine dei grandi chef italiani ed internazionali. Pertanto il calendario di appuntamenti musicali sarà affiancato da quello dal sapore buono, pulito e giusto. Ad ogni artista sarà abbinato uno chef che offrirà in degustazione i suo piatti ispirati ai prodotti dell’orto del Vesuvio. Inoltre lo spazio dedicato alla cucina sarà affiancato da stands di agricoltori vesuviani. Sarà quindi possibile degustare ed acquistare i prodotti di contadini autentici e fedeli alla tradizione agricola del territorio: Azienda Agricola Madrenatura : la giovane Marialuisa Squitieri, laureata in Storia Medievale, ha ritrovato con fiducia le radici contadine della propria famiglia a Poggiomarino. Con energia ed entusiasmo ha aperto un punto vendita nel cuore del centro storico di Napoli, proponendo la filiera corta dei tanti prodotti agricoli della sua della sua terra e tante altre colture campane realizzate in regime biologico.

 Vincenzo Egizio a Brusciano è il re della papaccella, il peperone di Napoli, tondo, riccio e costoluto. Lo ha salvato dall’estinzione e rilanciato con successo insieme ad altre colture dell’area vesuviana.

Libera Feola , anche lei contadina che resiste con passione e caparbietà all’invadenza del cemento e della grande distribuzione. E’ specializzata nella produzione di confetture di frutta e succhi realizzati con metodi naturali e nel pieno rispetto dell’ambiente.

L’Associazione Pomodorino del Piennolo del Vesuvio presieduta da Saverio Bifulco, piccolo agricoltore di San Giuseppe Vesuviano, si sono occupati di riportare il giusto valore al proprio mestiere di custodi della terra e di pregiati artigiani dell’oro rosso del Vesuvio.

Itinerario Enogastronomico del Pomigliano Jazz festival.

Domenica 15 settembre Anfiteatro di Avella: alle ore 10 percorso con guide di Legambiente nel Parco Nazionale del Vesuvio con partenza  dal parcheggio antistante il Palazzo Mediceo di Ottaviano. Il percorso dura 4 ore e termina al ristorante Villa Giovanna con degustazione di piatti realizzati con le produzioni stagionali dell’orto vesuviano. Segue visita all’azienda agricola Saverio Bifulco, produttore di pomodorini del piennolo, via Profica Paliata San Giuseppe Vesuviano, mob. 3336275495.

Alle ore 21 l’anteprima con il concerto di Ludovico Einaudi, che presenta per la prima volta in Campania, all’Anfiteatro Romano di Avella (AV), il suo recente lavoro “In a time lapse”. Accompagnato da un ensemble di archi, percussioni ed elettronica. Chef della serata è Antonella Rossi del ristorante Napoli Mia (Napoli), abile interprete della cucina napoletana ben articolata tra tradizione e innovazione.

 

Mercoledì 18 settembre appositamente per Pomigliano Jazz e per la settecentesca Villa Cappelli a Pollena va in scena con un progetto inedito realizzato Trocchia (NA). Tre tra i migliori jazzisti campani – il sassofonista Marco Zurzolo, il chitarrista Antonio Onorato e il pianista Francesco Nastro – danno vita ad una performance sospesa tra  jazz, fusion, sonorità mediterranee e improvvisazione, ispirata dalle suggestioni del golfo di Napoli e del Vesuvio.

Chef della serata  è Raffaele Vertolomo del ristorante O Primm’ammore di Pompei: giovane chef fortemente motivato a far diventare l’elegante ristorante della città di Pompei un punto di riferimento importante nell’area vesuviana.

Giovedì 19 settembre ore 21 il Palazzo Mediceo di Ottaviano (NA) accoglie Franco D’Andrea con il progetto “Three – Traditions and Clusters”. Un trio atipico che vede il pluripremiato pianista di Merano dialogare con il clarinetto di Daniele D’Agaro  e il trombone di Mauro Ottolini, per un live ispirato al jungle style ellingtoniano, tra riff, contrappunti improvvisati, poliritmie e astrazioni contemporanee.

 

Al trio è abbinato lo chef Ivan Paradiso del  Cieddì di Portici, il ristorante dotato di orto personale che ama proporre i prodotti del mare insieme a quelli della terra .

Venerdì 20 settembre  il Parco delle Acque di Pomigliano vede esibirsi in prima serata, nella sua unica data italiana, il leggendario sassofonista statunitense Archie Shepp con il suo quartetto (Tom Mc Clung al pianoforte, Darryl Hall al contrabbasso e Steve Mc Craven alla batteria) in un concerto inedito con l’Orchestra Napoletana di Jazz diretta da Mario Raja.

Alle note di Shepp sono abbinati i piatti di Inghermarck Guida di Tenuta Montecorbo di Massa Lubrense, giovane chef che ama utilizzare con fantasia e grande conoscenza delle tecniche di cucina i prodotti dell’orto che coltiva personalmente.

Sabato 21 settembre:  alle ore 10 viaggio attraverso 2000 anni di storia vitivinicola imponente all’ombra del Vesuvio. Visita guidata  al cellarium di Villa Augustea a Somma Vesuviana e incontro con il produttore  alla cantina contemporanea Cantine Olivella di Sant’Anastasia con degustazione vini; via Zazzera San’Anastasia, tel. 081 5311388.  In serata, sempre al Parco delle Acque di Pomigliano, tocca ad un altro mito assoluto del sax alto: Benny Golson. L’ottantaquattrenne compositore statunitense (già al fianco di Dizzy Gillespie e Art Blakey) nella sua unica data al sud Italia, si presenta con un quartetto. In apertura il giovane pianista Francesco Villani presenta in trio il suo ultimo lavoro “Il premio di consolazione inedito con ospite speciale il pianista Antonio Faraò. A completare la formazione il contrabbassista Aldo Vigorito e il batterista Claudio Romano. A seguire, l’esibizione di Jaques Morelembaum and the Cello Samba Trio con ospite la cantante Paula Morelembaum, per uno spettacolo affascinante tra samba, bossa nova e musica da camera. Infine, il giovane pianista Mario Nappi presenta in trio il suo ultimo lavoro “Thank You”, tra brani originali e rivisitazioni di classici partenopei.

Alla ricchissima serata musicale arriva da Capri lo chef Eduardo Estatico del ristorante J Kitchen del J K Place Capri, talento emergente nella gastronomia campana fortemente impegnato nella valorizzazione dei prodotti tipici dei vari territori della regione.

Domenica 22 settembre: alle ore 10 percorso nel Parco Regionale del Partenio con partenza da Roccarainola. Segue degustazione di prodotti e piatti dell’agro nolano offerta dall’Hosteria Le Gourmet di Avella, deliziosa osteria dall’aria retro.

In serata  gran finale alle Basiliche Paleocristiane di Cimitile (NA) con l’omaggio di Enrico Rava e della PMJLab (band di 10 elementi prodotta dalla Fondazione Musica per Roma) all’indimenticabile Lester Bowie. In apertura l’interessante duo Soupstar, ovvero Giovanni Guidi e Gianluca Petrella, entrambi vincitori del premio top jazz.

Grande chiusura anche di Note di Gusto con l’oste Mimmo De Gregorio del ristorante Lo Stuzzichino di Sant’Agata sui Due Golfi, famosissima chiocciola Slow Food.

——————————————————————————————————

Per informazioni dettagliate e per prenotare le visite guidate ai siti storici e ai parchi  consultare www.pomiglianojazz.com

www.pomiglianojazz.com/festival/edizione-2013/itinerari-turistici-enogastronomici/

Comunicazione e organizzazione

Marina Alaimo

alaimo.marina@libero.it

mob. 3401815881

15 Settembre, Benvenuta Vendemmia in Campania

Pubblicato da aisnapoli il 4 - settembre - 2013Versione PDF

benvenuta vendemmia in CampaniaBENVENUTA VENDEMMIA IN CAMPANIA

Domenica 15 settembre il Movimento Turismo del Vino della Campania invita a vivere in vigna il rito festoso della raccolta. Dall’Irpinia al Vesuvio, passando per il Sannio Beneventano e le vigne metropolitane di Napoli.

È tempo di vendemmia e il Movimento Turismo del Vino festeggia l’antico rito contadino con una giornata aperta al grande pubblico degli eno-viaggiatori: “Benvenuta Vendemmia”. Domenica 15 settembre le aziende campane aderenti al Movimento invitano a vivere l’atmosfera festosa della raccolta: una giornata tra i filari, all’aria aperta, immersi nei colori caldi di fine estate; ma anche visite in cantina, tra antiche bottaie e nuove tecnologie di vinificazione. E poi degustazioni, pranzi contadini e merende in vigna.

, spiega Emanuela Russo, Presidente della sezione campana del Movimento Turismo del Vino.

In Campania si potranno visitare 4 aziende, emblematiche dei propri territori: la Tenuta Cavalier Pepe nell’Irpinia delle Docg; La Guardiense nel Sannio beneventano, il grande vigneto della Campania; l’azienda Sorrentino alle pendici del Vesuvio e le Cantine Astroni nella conca di Agnano. Quattro realtà vitivinicole per conoscere altrettanti territori e tipologie di uve: il Fiano, il Greco di Tufo, l’Aglianico, il Piedirosso, la Falanghina. Ove possibile si potrà partecipare alla raccolta armati di forbici e cesto e assistere alle prime fasi di lavorazione dell’uva.

I programmi delle cantine

CANTINE ASTRONI

“Aspettando la vendemmia”: Visita Didattica in vigna e Cantina.

Fine Estate, tempo di vendemmia, tempo di coronamento di un anno di lavoro e di apprensioni per la buona riuscita delle produzioni, ma anche tempo di festa, momento ideale per riscoprire in maniera “silenziosa” e “rispettosa” tradizioni antiche e paesaggi di una bellezza d’altri tempi. I Vigneti che si tingono di rosso e giallo con le ultime giornate di sole invitano quanti lo desiderano alla scoperta della loro essenza, della loro irresistibile quiete e vitalità, in un momento particolarmente significativo come quello (pre)-vendemmiale. Pertanto, il 15 Settembre, dalle ore 10.30 alle 13.00, l’evento Benvenuta Vendemmia, sarà per noi di Cantine Astroni, l’occasione per “svelare” agli enoappassionati, un momento fondamentale della vita di una cantina. Svelamento che avverrà attraverso una approfondita passeggiata in vigna e in tutti gli ambienti di vinificazione.

Articolazione della visita

Ore 10.30 – Arrivo ed accoglienza: Registrazione del gruppo, presentazione dell’azienda e cenni sulla vendemmia attuale.
Spostamento del gruppo ai vigneti e sosta sul cratere nell’area didattica: a scopo educativo in corrispondenza dei vigneti con affaccio sul cratere degli Astroni, Riserva Naturale dello Stato ed Oasi del WWF, è stata allestita (in maniera permanente) una penisola didattica contenente pannelli illustrativi e divulgativi riguardanti la storia, il territorio ed i vigneti. Qui i nostri ospiti saranno condotti alla scoperta del territorio e delle sue peculiarità vitivinicole, attraverso approfondimenti dei principali aspetti geologici, storici e naturalistici del territorio Flegreo.
Spostamento in Cantina – Visita negli ambienti di vinificazione, affinamento e barricaia: All’interno della cantina di produzione verrà illustrato il lavoro svolto per portare l’uva nel bicchiere, il gruppo condotto tra vasche, tini in acciaio, barricaia e uomini a lavoro assisterà difatti alla spiegazione della funzione delle macchine, le scelte tecnologiche e la filosofia aziendale produttiva.
Mostra di attrezzi enologici: artefatti artigianali e culturali cercheranno di raccontare le origini, la storia e l’evoluzione nel tempo della viticoltura nel territorio flegreo;
Aperitivo Flegreo: degustazione di Falanghina e Piedirosso accompagnata da assaggi di prodotti tipici locali
Saluti e Congedo: ore 13.00
A fare da cornice alla all’evento la mostra realizzata dall’artista Antonio Mele ” Immagini immaginate, i Campi Flegrei in acquaforte” venti incisioni all’acquaforte ispirate a venti luoghi dei Campi Flegrei. Un neo excursus visivo sulle tracce del Gran Tour

L’Ingresso è gratuito ma è necessaria la prenotazione

I posti sono limitati! (NUMERO MAX 60 PERSONE)

Per info e prenotazioni (lun-ven/h 10-13 – 15-18:00):

Cantine degli Astroni s.r.l.

Via Sartania, 48

80126 – Napoli

Tel: +39 – 0815884182
Fax: +39 – 0815889937
e.mail: info@cantineastroni.com
www.cantineastroni.com

LA GUARDIENSE

Ore 10,30 – la storia, il territorio ed i vigneti.

Sala assemblee – Aula didattica con slide illustrative – Qui i nostri ospiti saranno condotti alla scoperta del territorio e delle sue peculiarità vitivinicole.

Spostamento in Cantina – Visita negli ambienti di vinificazione, affinamento e barricaia:

la visita in cantina permette di seguire le fasi produttive e prosegue fino alla sala sotterranea in cui si trovano la barricaia e l’impianto di spumantizzazione.

Aperitivo – degustazione dei vini spumanti accompagnati da assaggi di prodotti tipici locali:

IL PIACERE QUOTIDIANO

QUID falanghina, dolce, rosato, aroma

e

IL FASCINO DEL METODO CLASSICO

CINQUANTENARIO

Saluti e Congedo: ore 13.30.
L’ingresso è gratuito ma per partecipare è necessaria la prenotazione:

0824 864034/5

345 7157498

puntovendita@laguardiense.it

www.laguardiense.it

facebook: Vini La Guardiense, La Guardiense showroom

twitter: Vini La Guardiense

SORRENTINO VINI

Non dire al contadino quanto è buono il vino dei…!!!

ore 9.00 incontro , vestizione (il kit comprende l’occorrente per la raccolta tranne le forbici), divisione in squadre di raccolta;
ore 9.30 tour nei vigneti e spiegazione della raccolta dell’uva;
ore 12.30 pranzo del contadino : o’maccatur del vignaiolo a cura dello chef Eduardo Estatico , in abbinamento i vini aziendali;
ore 15.00 proclamazione della squadra vincitrice, in palio un omaggio dell’azienda!
Prenotazione obbligatoria

Sorrentinovini

Via Fruscio,2-Boscotrecase (Na)

Per info&prenotazioni: turismo@sorrentinovini.com

Cell: 3381354415

o’maccatur del vignaiolo a cura di Eduardo Estatico

Frittata di pasta napoletana;

Pane a 8 gg con melanzane alla parmigiana;

Polpetta in barattolo al ragù;

Pizza di scarole olive e capperi;

L’oro di Napoli: la sfogliatella scoppiata!

TENUTA DEL CAVALIER PEPE

BENVENUTA VENDEMMIA

UN GIORNO IN IRPINIA

- Mattina: ritrovo dei partecipanti in cantina: accoglienza con caffè e brioches. “Vestizione” e partenza per i vigneti, dove si potrà assistere e/o partecipare alla vendemmia, con la spiegazione di tutte le fasi del ciclo della vite e la degustazione dell’uva con la titolare Milena Pepe e/o il personale tecnico dell’azienda.

Segue degustazione guidata in cantina di 5 vini doc e docg.

- Pranzo: con menù Gourmet di 4 portate presso il ristorante La Collina.

- Pomeriggio: Visita in cantina con spiegazione del processo di vinificazione.

- Possibilità in tardo pomeriggio: di fare la visita guidata al sito storico di Mirabella Eclano:

percorso: Museo del Carro e Museo dei Misteri
e laboratorio della paglia,

FORMULA € 38 per adulti , € 20 per bambini con menu bambini

Sono previsti particolari menù per i bambini e per particolari esigenze alimentari.

I pernottamenti sono al Bed and Breakfast della Tenuta

Parcheggio auto gratuito – Offerte week-end per acquisto vini in cantina

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA CON ANTICIPO di almeno 5 GG LAVORATIVI.

La cantina è aperta per le visite giornaliere dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 18,00 ed il sabato e domenica dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,00.

Vi aspettiamo con gioia

Milena Pepe

TENUTA CAVALIER PEPE www.tenutacavalierpepe.it

Via Santa Vara 83050 Sant’Angelo all’Esca

3-8 Settembre, Pizza Village sul Lungomare Caracciolo di Napoli

Pubblicato da aisnapoli il 1 - settembre - 2013Versione PDF

napoli-pizza-village-2013

Sarà di nuovo il Lungomare di via Caracciolo ad ospitare la terza edizione del Napoli Pizza Village, la grande manifestazione culinaria (e non solo) che celebra la più famosa pietanza partenopea. Circa quaranta pizzerie tra le più rinomate di Napoli affolleranno il litorale con i loro stand, pronte a servire al pubblico le loro specialità.

La manifestazione nelle due passate edizioni ha dato ottima prova in termini di affluenza e si terrà dal 3 all’8 settembre dalle ore 18.00 alle 24.00, con ingresso gratuito. Per la prima volta, il Pizza Village ospiterà al suo interno anche un altro evento dedicato alla pizza: si tratta della dodicesima edizione del Trofeo Caputo, Campionato Mondiale del Pizzaiuolo. La competizione, che vedrà sfidarsi piazzaioli provenienti da ogni parte del mondo in una gara di abilità e talento, non poteva trovare cornice migliore.

L’intera zona del Lungomare sarà allestita per l’occasione e un palcoscenico verrà approntato nel punto di confluenza tra Viale Dorhn e Via Caracciolo per ospitare gli spettacoli di musica, teatro e cabaret che si terranno ogni sera alle 21.00. Ospiti di alcune serate, tra gli altri, l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Musica San Pietro a Majella di Napoli, e poi i comici di Made in Sud e l’attore Biagio Izzo.

Lungo tutta l’area del Napoli Pizza Village, che avrà nella rotonda Diaz il suo fulcro, si terranno inoltre esibizioni di artisti di strada e spettacoli di animazione per bambini, e saranno presenti esposizioni e laboratori creativi aperti gratuitamente al pubblico.

L’ingresso al Pizza Village è gratuito ma se volete fermarvi a mangiare una pizza sono state predisposte 25 casse lungo l’area Pizza Village dove al costo di 10€ potete acquistare il menù completo che comprende: 1 pizza + 1 bevanda + 1 gelato oppure dolce + 1 caffè.

Programma degli eventi al Napoli Pizza Village 2013
Per l’edizione 2013 sarà allestito un palco tra tra Viale Dohrn e Via Caracciolo dove ogni sera si svolgeranno gli eventi correlati alla manifestazione a partire dalle ore 21.00.
Martedì 3 settembre – Ore 21.30 Evento d’i apertura con concerto di musica classica ad opera dell’Orchestra sinfonica del Conservatorio di Musica San Pietro a Majella (diretta da Marco Scialò).
Mercoledì 4 settembre – Ore 21.30 Musica dal vivo: Rita Forte & Band
Giovedì 5 settembre – Ore 21.30 – Biagio Izzo con il monologo “Che peccato è peccato”
Venerdì 6 settembre – Ore 21.30 – Made in Sud – Presentano: Gigi e Ross
Sabato 7 settembre – Ore 21.30 Musica dal vivo – Banda Baccano
Domenica 8 settembre – Ore 21.30 – Kiss Kiss show

Le pizzerie partecipanti all’edizione 2013
I Decumani; Le Figlie di Iorio; Mozzarella & Basilico; Gino Sorbillo; Fresco; Diaz, Borgo Antico, Il Presidente; Amabile, Oliva, Di Matteo, D’Angeli, Pizza Factory; Pizze & Pizze, Fumo (Turchia); Fratelli Cuorvo; Piccantino; Donna Regina; Brandi; Pacifico; Starita; Don Antonio (Usa); Lombardi; Trianon; da Pasqualino; O’ Sarracino
; Novecento; Donna Sofia; La Cantina dei mille; Il Pino; Pizza Brà; Napul’è; Fratelli La Bufala; Adolfo San (Japan); Vesi; Capatosta Tutt a’ post; Vesuvio; Canta Napoli, Rossopomodoro, Peppe ‘a Quaglia; I Re di Napoli; Tutino; Funiculì Funiculà; Totò Sapore; Trattoria Ricci (celiaco)

625528_10200893457728721_315970005_n

8-11 Marzo Taurasi Vendemmia 2013 Grand Hotel Serino (Av)

Pubblicato da aisnapoli il 6 - marzo - 2013Versione PDF

8-11 marzo 2013 – Grand Hotel Serino – Serino (AV)

TAURASI VENDEMMIA – EDIZIONE 2013: DA VENERDI IN IRPINIA STAMPA NAZIONALE ED INTERNAZIONALE PER LA DECIMA EDIZIONE DELL’EVENTO SULLE ULTIME ANNATE DEL GRANDE ROSSO IRPINO

logo Taurasi 2013Serino (Avellino) – Giornalisti da tutto il mondo in Irpinia per scoprire le ultime annate di Taurasi e Aglianico d’Irpinia. Dall’8 all’11 marzo, presso il “Grand Hotel Serino”, si terrà l’edizione 2013 di “Taurasi Vendemmia”, da oltre dieci anni spazio di promozione e approfondimento dedicato all’aglianico irpino e alla sua denominazione simbolo, unica Docg del centro-sud fino al 2003, con un format aggiornato per sottolineare in modo ancora più efficace gli obiettivi e le esigenze di focus rispetto alle classiche formule “da anteprima”. La manifestazione – promossa dalla Miriade & Partners S.r.l. e dalle 37 aziende partecipanti con la collaborazione di Grano Armando, HS Company, Ais – delegazione di Avellino, Consorzio Mozzarella di Bufala Campana Dop, Grafica Metelliana, Grand Hotel Serino, Sole Azzurro e Tommaselli Autoveicoli concessionaria Mercedes – prenderà spunto come sempre dalla nuova annata commercializzabile secondo il disciplinare (e quindi la vendemmia 2009), ma offrirà uno spazio più ampio ai vini e alle annate che hanno potuto giovarsi di un periodo di affinamento adeguato per rossi di questa tempra, chiamati a viaggiare a lungo nel tempo. Sulla scia di quanto felicemente testato a BianchIrpinia, nell’edizione 2013 di Taurasi Vendemmia sarà fortemente limitato l’assaggio di campioni di botte o comunque di vini troppo giovani, privilegiando il test su etichette già in commercio o pronte per essere presentate a breve sul mercato. Particolare rilievo sarà dato alla sezione che consentirà una rilettura di Taurasi già proposti nelle ultime edizioni della rassegna, in particolare per quel che riguarda la vendemmia 2008, protagonista lo scorso gennaio. Gli eventi campani dedicati alla vitivinicoltura si indirizzano sempre di più, quindi, più verso un percorso fatto di approfondimento e ragionamento su quanto il territorio è in grado di offrire nelle sue finestre espressive più adeguate, fornendo alla stampa specializzata e agli operatori strumenti sempre più qualificati per interpretare le specificità produttive del distretto. “Taurasi Vendemmia – Edizione 2013” rientra nel primo appuntamento del 2013 targato Campania Stories, prima di una lunga serie di iniziative legate al progetto ideato da Miriade & Partners S.r.l. e finalizzato alla costruzione di uno spazio permanente di informazione sulle eccellenze agricole e culturali della regione (le storie della Campania, appunto, del vino e non solo). Uno spazio che verrà concretamente sviluppato attraverso un portale di servizi, comunicazione ed editoria specializzata – attivo dalla primavera 2013 – ma anche e soprattutto con una rete di eventi, un vero e proprio libro di storie ed assaggi che trova in “Campania Stories – I vini rossi” e in “Taurasi Vendemmia” il suo primo capitolo. “Campania Stories – I vini rossi”, prima rassegna unitaria dedicata ai rossi campani, è in programma nel Sannio, presso Aquapetra Resort & Spa di Telese Terme (BN), dal 6 all’8 Marzo 2013 (www.aquapetra.com). L’evento, riservato a stampa ed operatori, sarà strutturato in una tre giorni di degustazioni, focus e approfondimenti sulle ultime annate dei vini rossi prodotti nelle principali denominazioni campane, con particolare riferimento ai rossi delle province di Benevento, Caserta, Napoli e Salerno. 8-11 marzo 2013 Taurasi Vendemmia 2013

Il programma in sintesi Venerdì 8 marzo 2013 – Grand Hotel Serino

Ore 10:00/16:00 Arrivo in Irpinia dei giornalisti invitati Ore 16:00 Taurasi, dieci anni dopo: retrospettiva dell’annata 2003 Degustazione riservata a giornalisti e produttori accreditati Ore 17:00 Convegno inaugurale “Taurasi Vendemmia” – Incontro tra giornalisti e produttori Ore 18:00/23:30 Visite e cene dei giornalisti accreditati presso le aziende, scelte liberamente secondo disponibilità delle stesse

Sabato 9 marzo 2013 – Grand Hotel Serino

Ore 10:00/17:00 Sessione di assaggio riservata alla stampa specializzata Degustazione delle ultime annate di Taurasi e Taurasi Riserva Docg, Irpinia Campi Taurasini Doc, Irpinia Aglianico Doc e Campania Aglianico Igt Ore 18:00/23:30 Visite e cene dei giornalisti accreditati presso le aziende, scelte liberamente secondo disponibilità delle stesse Domenica 10 marzo 2013 Partenza Lunedì 11 marzo 2013 – Grand Hotel Serino Ore 15/17 Sessioni riservate agli operatori (solo su prenotazione*) Ore 18/20

N.B.: il programma potrà subire variazioni per esigenze organizzative.

8-11 Marzo 2013, Grand Hotel Serino – Serino (AV) TAURASI VENDEMMIA – EDIZIONE 2013

AZIENDE PARTECIPANTI 1) Amarano – Montemarano (AV) 2) Antico Castello – San Mango sul Calore (AV) 3) Antichi Coloni – Paternopoli (AV) 4) Bambinuto – Santa Paolina (AV) 5) Boccella – Castelfranci (AV) 6) Borgodangelo – Sant’Angelo all’Esca (AV) 7) Caggiano Antonio – Taurasi (AV) 8) Colli di Castelfranci – Castelfranci (AV) 9) Contrade di Taurasi – Taurasi (AV) 10) D’Antiche Terre – Manocalzati (AV) 11) Di Marzo – Tufo (AV) 12) Di Meo – Salza Irpina (AV) 13) Di Prisco – Fontanarosa (AV) 14) Donnachiara – Montefalcione (AV) 15) Feudi di San Gregorio – Sorbo Serpico (AV) 16) Fonzone Caccese – Paternopoli (AV) 17) Guastaferro – Taurasi (AV) 18) I Capitani – Torre le Nocelle (AV) 19) I Favati – Cesinali (AV) 20) Il Cancelliere – Montemarano (AV) 21) La Marca – Parolise (AV) 22) La Molara – Luogosano (AV) 23) Masseria Murata – Mercogliano (AV) 24) Mastroberardino – Atripalda (AV) 25) Molettieri Salvatore – Montemarano (AV) 26) Montesole – Montemiletto (AV) 27) Perillo – Castelfranci (AV) 28) Pietracupa – Montefredane (AV) 29) Rocca del Principe – Lapio (AV) 30) Sanpaolo – Tufo (AV) 31) Tecce – Paternopoli (AV) 32) Tenuta Cavalier Pepe – Sant’Angelo all’Esca (AV) 33) Terredora – Montemiletto (AV) 34) Urciuolo – Forino (AV) 35) Villa Matilde – Tenute di Altavilla – Cellole (CE) 36) Villa Raiano – San Michele di Serino (AV) 37) Vinanda – Mirabella Eclano (AV)

Per informazioni* MIRIADE & PARTNERS SRL Diana Cataldo – tel. 329.9606793 Massimo Iannaccone – tel. 392.9866587 E-mail: ufficiostampa@miriadeweb.it Siti internet: www.taurasivendemmia.it www.campaniastories.com Facebook: www.facebook.com/Miriade&Partners Twitter: @miriadepartners #campaniastories #taurasivendemmia

6-8 marzo 2013 – Aquapetra Resort & Spa – Telese Terme (BN)

 

CAMPANIA STORIES – I VINI ROSSI:

PRIMA RASSEGNA UNITARIA CON I VINI ROSSI

DELLE PRINCIPALI DENOMINAZIONI

DI BENEVENTO, CASERTA, NAPOLI E SALERNO

 

Prende forma il primo capitolo del progetto “Campania Stories”:

degustazioni, seminari e incontri

dedicati alla stampa nazionale ed internazionale.

 

campania-storiesTELESE TERME (BN) – Conto alla rovescia per il primo appuntamento del 2013 targato Campania Stories. Si comincia con “Campania Stories – I vini rossi”, prima rassegna unitaria dedicata ai rossi campani, in programma presso “Aquapetra Resort & Spa” di Telese Terme (BN) dal 6 all’8 Marzo 2013. L’evento, riservato a stampa ed operatori, è promosso da Miriade & Partners S.r.l. e dalle aziende partecipanti, con la collaborazione di Grano Armando, HS Company, Aquapetra Resort & Spa, Consorzio Mozzarella di Bufala Campana Dop, Grafica Metelliana, Sole Azzurro e Tommaselli Autoveicoli concessionaria Mercedes.   “Campania Stories – I vini rossi” sarà strutturato in una tre giorni di degustazioni, focus e approfondimenti sulle ultime annate dei vini rossi prodotti nelle principali denominazioni campane, con particolare riferimento ai rossi delle province di Benevento, Caserta, Napoli e Salerno.   I giornalisti nazionali ed internazionali accreditati avranno a disposizione tutta la giornata di giovedì 7 marzo 2013 per il tasting e a tutti verranno fornite dettagliate informazioni su vigneti di provenienza, vinificazioni, affinamenti, dati analitici e prezzo di vendita, contenute in un’apposita pubblicazione.   Verranno strutturate parallelamente anche una serie di sezioni collaterali, grazie alle quali i giornalisti accreditati avranno la possibilità di effettuare degli approfondimenti attraverso seminari e visite, sfruttando eventualmente anche con veri e propri eventi nell’evento, magari proposti da più cantine insieme.   Nel pomeriggio inaugurale della rassegna, che si terrà mercoledì 6 marzo alle ore 16, ampio spazio verrà riservato inoltre alla presentazione delle denominazioni protagoniste del tasting, con la collaborazione dei Consorzi e delle Associazioni di produttori operanti sul territorio, co-responsabili dei contenuti di approfondimento proposti.   Giovedì 7 marzo, infine, dalle ore 18 alle ore 20 si terrà la sessione riservata agli operatori (numero limitato solo su prenotazione al 329/9606793 – 392/9866587 oppure segreteria@miriadeweb.it).   Una location d’eccezione ospiterà la rassegna “Campania Stories – I vini rossi”: Aquapetra Resort&Spa. Nel cuore del Sannio, in località di Monte Pugliano, Aquapetra nasce dal recupero di un antico borgo in pietra del 1858 circondando da ulivi, querce e roverelle. La Locanda del Borgo, il ristorante recuperato dalla vecchia cantina, coniuga la tradizione della cucina campana con i migliori prodotti del Sannio. L’AquaSpa è il centro benessere del resort e sorge dove un tempo vi era il fienile: la piscina interna offre un’ampia zona relax con vista sul parco. La piscina esterna si amalgama perfettamente con la natura circostante garantendo momenti di puro relax (www.aquapetra.com). Come annunciato nelle scorse settimane sarà dunque il mese di marzo a battezzare la prima di una lunga serie di iniziative legate al progetto, ideato da Miriade & Partners S.r.l. e finalizzato alla costruzione di uno spazio permanente di informazione sulle eccellenze agricole e culturali della regione (le storie della Campania, appunto, del vino e non solo). Uno spazio che verrà concretamente sviluppato attraverso un portale di servizi, comunicazione ed editoria specializzata – attivo dalla primavera 2013 – ma anche e soprattutto con una rete di eventi, un vero e proprio libro di storie ed assaggi che trova in “Campania Stories – I vini rossi” e in “Taurasi Vendemmia” (in programma dall’8 all’11 marzo in Irpinia) il suo primo capitolo.

“CAMPANIA STORIES – I VINI ROSSI”

LE AZIENDE PARTECIPANTI

  PROVINCIA DI BENEVENTO   1       Cantina del Taburno – Foglianise (BN) 2       Fontanavecchia – Torrecuso (BN) 3       La Guardiense – Guardia Sanframondi (BN) 4       La Rivolta – Torrecuso (BN) 5       Mustilli        – Sant’Agata dei Goti (BN) 6       Nifo Sarrapochiello – Ponte (BN) 7       Torre a Oriente – Torrecuso (BN) 8       Venditti – Castelvenere (BN)   PROVINCIA DI CASERTA   9        Alois – Pontelatone (CE) 10     Castello Ducale – Castel Campagnano (CE) 11     Masseria Felicia – Sessa Aurunca (CE) 12     Nanni Copè – Vitulazio (CE) 13     Papa – Falciano del Massico (CE) 14     Selvanova – Castel Campagnano (CE) 15     Terre del Principe – Castel Campagnano (CE) 16     Trabucco – Carinola (CE) 17     Vestini Campagnano – Poderi Foglia – Caiazzo (CE) 18     Villa Matilde – Cellole (CE)   PROVINCIA DI NAPOLI   19     Astroni – Napoli 20     Contrada Salandra – Pozzuoli (NA) 21     Grotta del Sole – Quarto (NA) 22     La Sibilla – Bacoli (NA) 23     Sorrentino – Boscotrecase (NA)   PROVINCIA DI SALERNO   24     De Concillis – Prignano Cilento (SA) 25     Marisa Cuomo – Furore (SA) 26     San Francesco – Tramonti (SA) 27     Le Vigne di Raito – Raito (SA)

 

 

 

8-11 Marzo 2013, Grand Hotel Serino – Serino (AV)

 

6-8 marzo 2013 – Aquapetra Resort & Spa

 

Campania Stories – I Vini Rossi

 

Il programma in sintesi

  Mercoledì 6 marzo 2013 – Aquapetra Resort & Spa   Ore 10:00/16:00   Arrivo dei giornalisti invitati Ore 16:00            Convegno inaugurale “Campania Stories – I vini rossi” – Incontro tra giornalisti e produttori Approfondimenti sulle denominazioni protagoniste del tasting Ore 20:00            Cena di benvenuto   Giovedì 7 marzo 2013 – Aquapetra Resort & Spa   Ore 9:00/16:00    Sessione di assaggio riservata alla stampa specializzata Degustazione dei vini partecipanti alla rassegna Ore 17:00            Seminari di approfondimento Ore 18/20            Sessione dedicata agli operatori Ore 19:30/23:30   Visite e cene dei giornalisti accreditati presso le aziende, scelte liberamente secondo disponibilità delle stesse   Venerdì 8 marzo 2013   Ore 9:00/14:00     Visite presso le aziende e i territori riservate alla stampa specializzata     Per informazioni   MIRIADE & PARTNERS SRL Diana Cataldo – tel. 329.9606793 Massimo Iannaccone – tel. 392.9866587 E-mail: ufficiostampa@miriadeweb.it Siti internet: www.campaniastories.com Facebook: www.facebook.com/MiriadePartnersSrl Twitter: @miriadepartners – #campaniastories

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 24 set 2014 al 24 set 2014 alle ore:19:00

      24 Settembre, Extraordinary Night al Grand Hotel Parker's

      Mancano: 4 giorni e 16:06 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags