Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...eventi aisnapoli
Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 30 set 2016 al 30 set 2016 alle ore:20:30

      30 Settembre, I vini di Tenuta Scuotto all’Enopanetteria

      Mancano: 4 giorni e 14:10 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags

    24 e 25 Giugno, Cinque Bicchieri di Vino al Villino Manina

    Pubblicato da aisnapoli il 24 - giugno - 2016 Commenta

    13427852_10208404705509214_3913942544769583822_nIl miracolo del vino consiste nel rendere l’uomo ciò che non dovrebbe mai cessare di essere: amico dell’uomo.”

    Il 24 e 25 giugno torna un grande successo del Teatro dell’Osso nella meravigliosa cornice di Villino Manina nel cuore del Vomero.
    Il teatro e i pregiati vini dei Feudi di San Gregorio vi accompagneranno in due splendide serate estive!
    Prenotazioni 3291850120

    5 BICCHIERI DI VINO
    spettacolo di teatro itinerante con degustazione di vini e finger food con i vini dei Feudi di San Gregorio

    Venerdì 24 giugno 2016
    Sabato 25 giugno 2016

    Villino Manina
    vicoletto Cimarosa 5 (zona Vomero, accanto alla Funicolare di Chiaia)
    Orari: 20.30 – 21.45 – 23.00
    Ingresso max 30 spettatori per ciascun turno (è necessario prenotare)
    Durata: 1 ora circa

    Biglietto: euro 15
    Sconto on line: 12 euro (acquista qui: www.vissidartefestival.it/biglietti)

    Info e prenotazioni:
    cell. 329 1850120 (anche whatsapp)
    info@teatrodellosso.it

    Torna in scena uno spettacolo di grande successo, un percorso itinerante durante il quale gli spettatori incontrano personaggi insoliti e divertenti che raccontano storie legate al vino: un sommelier un po’ troppo saccente per essere credibile, un ex sciabolatore di spumante convinto di essere Napoleone, una donna in crisi per la scelta del vino giusto al ristorante, un paziente in terapia psicoanalitica alle prese con il ricordo di una madre astemia, una sposa durante un matrimonio rovinato da una tempesta improvvisa. In ciascuna tappa, inoltre, gli spettatori degustano un vino di alta qualità servito da un “vero” sommelier dell’Associazione Italiana Sommelier Delegazione di Napoli e assaggiano una pietanza di finger food.

    Scritto e diretto da Mirko Di Martino

    Con Titti Nuzzolese Orazio Cerino Raffaele Parisi Nello Provenzano Antonio D’Avino Laura Pagliara

    13510889_10210492914706159_6427169220845372614_nMarechiaro
    la nuova birra firmata Birra Antoniana dedicata a Napoli

    Marechiaro è la nuova birra firmata Birra Antoniana dedicata a Napoli: una Lager dal carattere aromatico unico e inconfondibile che ben si combina con i profumi e i sapori della cucina mediterranea e partenopea. Colore biondo deciso, buon corpo maltato che sostiene alla perfezione i profumi erbacei e floreali del luppolo, Marechiaro è fresca e vivace come i profumi della macchia mediterranea. È ideale per accompagnare la pizza napoletana, suo abbinamento d’elezione; ma ben si sposa ai più tradizionali sapori campani come il cuoppo di fritti, il baccalà, il polpo, il sontuoso casatiello, il panino con la salsiccia e i friarielli, la frittata di maccheroni. L’etichetta è un omaggio gioioso a Napoli con la celebre veduta del golfo e del Vesuvio e l’immagine di Pulcinella.

    Siamo sempre stati affascinati tanto dalla cultura quanto dai sapori della gastronomia partenopea. E, davanti ad una buona pizza napoletana, abbiamo avuto l’idea: dedichiamo una birra a questa terra meravigliosa”, ha annunciato Sandro Vecchiato, fondatore e general manager del birrificio veneto. “Il nostro slogan è da sempre “la birra dalla nostra terra” ed oggi siamo in una terra bellissima, Napoli” ha dichiarato durante la presentazione al Grand Hotel Parker’s di Napoli.

    L’abbinamento con la pizza è stato sancito anche dall’Associazione Verace Pizza Napoletana che ha definito Marechiaro: “una vera eccellenza”.

    Il Birrificio Antoniano inizia la sua produzione nel 2013 a Ronchi di Villafranca Padovana e fin dalla sua fondazione sceglie di essere una società agricola. Una decisione consapevole per legarsi strettamente a quella terra che dona un sapore unico a tutte le birre in gamma. Il birrificio gestisce più di 120 ettari di terreno tra Friuli Venezia Giulia e Veneto. Il primo orzo viene raccolto nel giugno 2013. La profonda conoscenza del mercato delle birre speciali, la grande esperienza di un birraio veneto, l’attenzione alla tecnologia e all’innovazione degli impianti: sono gli ingredienti che contribuiscono a creare una birra dal cuore autenticamente italiano ma dalla spiccata vocazione internazionale.

    www.birrificioantoniano.it

    Ufficio stampa dipunto studio 081 681505 info@dipuntostudio.it

    Table tennis equipmentIl 29 giugno alla pizzeria Haccademia di Terzigno “Ping Pong Pizza”,
    pizze, fritti e ping pong con atleti di livello nazionale

    Mercoledì 29 giugno alle ore 20,00 appuntamento gastronomico-sportivo alla pizzeria Haccademia di Terzigno (Na) dove, per una sera, prima di cenare si potrà assistere a un’esibizione di pongisti di livello nazionale e giocare a ping pong contro di loro. “Ping Pong Pizza” è un evento organizzato dal patron della pizzeria vesuviana Aniello Falanga e da Filomena Della Gloria, presidente della società sportiva ASD TennisTavolo Aldo Pappalardo di Angri, in collaborazione con Laura Gambacorta.
    Terminata la sfida al tavolo da ping pong ci si sposterà a tavola per il percorso degustativo predisposto dal maestro pizzaiolo Aniello Falanga. Ad accompagnare l’intero menu le birre artigianali del birrificio VentiTRE di Grottaminarda.

    Menu
    Caponatina di verdurine di stagione
    Frittura mista
    Semifreddo di torroncino
    Inoltre una pizza a scelta tra:
    – Marinara: pomodoro San Marzano Dop, origano di Tramonti, aglio e olio extravergine di oliva Dop
    – Margherita: pomodoro San Marzano Dop, fior di latte di Tramonti, basilico e olio extravergine di oliva Dop
    – Sense: fior di latte di Tramonti, caviale di melanzana, fiocco di prosciutto irpino, caciocavallo di Castelfranco, basilico e olio extravergine di oliva Dop

    In abbinamento:
    Aura – Birrificio VentiTRE
    Esperia – Birrificio VentiTRE
    Tamatea – Birrificio VentiTRE

    Ticket di partecipazione: euro 20 (birre incluse)

    Ingresso solo su prenotazione (posti limitati)

    Info, prenotazioni e contatti stampa:
    Laura Gambacorta
    cell. 349 2886327
    email: laugam@libero.it

    Haccademia Ristorante Pizzeria
    Via Panoramica, 8
    Terzigno (Na)

    Prove Tecniche di Simposio, Danì Maison: il menu e i vini

    Pubblicato da aisnapoli il 21 - giugno - 2016 Commenta

    Menù Degustazione
    DANÌ 2016

    Brindisi per il varo della nuova edizione delle Prove Tecniche di Simposio
    con
    Champagne J. de Telmont Cuvée 50 anni Associazione Italiana Sommelier

    Corallo

    Passeggiata Napoletana

    Gran Crù…do
    di pesci, crostacei e molluschi

    Uovo, Taleggio, funghi secchi e frisella

    Quaglia, scampi e ceci

    In abbinamento “Già sai”

    Benoît Lahaye Rosé de Macération
    Tarlant Brut Nature Zero Rosé
    Perseval-Farge Brut Millésime 2002

    Risotto ai limoni, gamberi e zucchine

    Risotto napoletano ai sentori del peperone imbottito

    Linguine “Gerardo di Nola”, aglio, olio, peperoncino, alici e bruschetta

    Ravioli di coniglio e mozzarella di bufala affumicata

    In abbinamento “il ritratto di Dorian Grey

    Aipierti Fiano di Avellino Vadiaperti 2013
    Fiano di Avellino Pietracupa 2014
    Radici Fiano di Avellino 2008 in magnum

    Fumarole, Merluzzo, la sua salsa e caponatina di verdure

    Grigliata…di pesce

    In abbinamento “Differenze

    Volnay Les Champans 1er Cru 2012 Joseph Voillot
    Focara Pinot Nero Colli Pesaresi 2012 Fattoria Mancini

    Agnello, parmigiana di melanzane, pizza di scarola e lasagnetta di patate

    Guancetta di bufala al Taurasi, verdurine e cavolfiore

    In abbinamento ”Luoghi comuni?

    Terra d’Eclano Irpinia Aglianico 2013 Quintodecimo
    Barolo Monvigliero 2011 Comm. G.B. Burlotto

    Napul’…è!

    Vietato fumare…
    Assolutamente!

    Moka…
    Na tazzulella ‘e cafè

    Frutta fresca
    Creme ghiacciate

    In abbinamento “Zibaldone
    Barsac Grand Vin de Sauternes 2005 Château Simon
    Marsala Superiore Riserva 10 Anni De Bartoli
    Porto Late Bottled Vintage 2008 Quinta de la Rosa

    25 Giugno, Press Tour Malazè 2016

    Pubblicato da aisnapoli il 21 - giugno - 2016 Commenta

    Press Tour Malazè 2016
    Sabato 25 giugno (dalle ore 9,30)
    Dall’Antica Puteoli alle nuove opportunità
    evento riservato esclusivamente ai giornalisti e ai blogger

    13450957_1177835532248410_116563472139917164_n

    Press Tour Malazè 2016Dall’Antica Puteoli alle nuove opportunità”. L’evento – riservato esclusivamente ai giornalisti e ai blogger di settore – si svolgerà sabato 25 giugno 2016.
    Il programma:
    Ore 9,30 accoglienza e “coccole” di Officine Nautilus al Villa Avellino Historic Residence in via Carlo Maria Rosini, 21 a Pozzuoli. Nell’occasione sarà presentata l’XI edizione di Malazè che si svolgerà dal 3 al 18 settembre 2016 con percorsi a tema – miti e storie, gusto, archeologia e natura – che si terranno a Pozzuoli, Quarto, Bacoli, Monte di Procida, Napoli e isola di Procida. Inoltre sarà presentata la prima manifestazione dedicata esclusivamente ai vini “a piede franco” del mondo che si terrà a settembre. A seguire verrà proiettato in anteprima il docu-film “Mirabiles. I custodi del mito” di Marco Perillo e Alessandro Chetta.
    Il press tour prosegue al Rione Terra dove sarà possibile effettuare una visita alla Basilica Cattedrale – Tempio di Augusto accompagnati dai volontari dell’associazione Nemea. Sarà presente il maestro Antonio Isabettini che ricorderà le tradizioni dei residenti del Rione Terra prima dell’evacuazione del 2 marzo 1970. Giornalisti e blogger faranno tappa all’interessante e suggestivo Museo Diocesano inaugurato a maggio scorso accompagnati dal curatore, il professor Alessandro Migliaccio.

    Si proseguirà per i vicoli del borgo vicereale, la darsena “O Valjone” ,guidati in questo breve viaggio nel tempo dagli attori Arturo Delogu e Luisa Perfetto dell’associazione ArteMide.

    Infine degustazione al Bubba Pub in piazza della Repubblica; il pub ha come motto “il mare in mezzo al pane” e propone burger di pesce e altre specialità marinare. L’Associazione Italiana Sommelier Delegazione di Napoli proporrà per l’occasione una degustazione di vini da vitigni a piede franco dei Campi Flegrei offerti dal Consorzio Tutela Vino dei Campi Flegrei, Ischia e Capri e di alcuni areali dell’Italia.

    In degustazione ci saranno anche le birre Oro e Rame del birrificio “Campi Flegrei”, in esse i profumi del miele dei Campi Flegrei e dei limoni di Procida.
    Caffè, baci e abbracci, presso Exytus, il più piccolo bar dei Campi Flegrei e non solo….

    Contatti
    ufficiostampa@malaze.it
    393.5861941

    Info logistiche. Villa Avellino Historic Residence in via Rosini 21 (nei pressi dell’omonima villa pubblica e del Rione Terra) è facilmente raggiungibile a piedi dalla stazione della Metropolitana di Pozzuoli (in questo caso scendendo verso il centro della città), dalla linea ferroviaria Cumana (salendo in direzione parco Villa Avellino) e con le linee bus che fermano nei pressi dell’Anfiteatro Flavio. La struttura è a pochi passi dal porto per cui è raggiungibile anche con linee di trasporto marittimo. Per chi non può fare a meno dell’auto è possibile parcheggiare per tutta la durata dell’evento all’interno della struttura.

    Malazè social
    https://www.facebook.com/malazeofficialpage
    https://twitter.com/MalazeMalaze
    https://instagram.com/malaze_

    Siti di riferimento
    malaze.it
    villaavellino.it
    bubbapub.com

    Coming soon
    App di Malazè aggiornata con il programma di settembre completo

    13435327_841518149314133_3484608909634299401_nIl banco

    Una grande novità: un intero banco di degustazione dedicato ai vini prodotti in zone vulcaniche.

    Come il terreno vulcanico influisce sui vini?
    Mineralità?
    Sapidità?
    Note olfattive particolari?

    Tutto questo e altro ancora potremo scoprirlo degustando i numerosissimi vini presentati da oltre cinquanta produttori,
    ognuno con la sua specificità e le sue caratteristiche.

    Un appuntamento unico. Imperdibile!

    Produttori

    SOAVE
    Cantina del Castello Corte Mainente El Vegro Fattori giannitessari Le Albare Pagani Tirapelle Nicola Villa Mattielli

    Consorzio Tutela Vini Soave
    LESSINI DURELLO
    Fongaro Marcato Tonello

    Consorzio Tutela Vini Lessini Durello
    GAMBELLARA
    Cavazza Dal Maso

    COLLI EUGANEI
    Ca’ Lustra Fattoria Eolia Il Mottolo Il Pianzio Montegrande Quota 101

    Consorzio Vini Colli Euganei
    PITIGLIANO
    Sassotondo
    CAMPI FLEGREI ISCHIA E CAPRI
    Agnanum Cantine Astroni Cantine Babbo Cantine Farro Casa D’ Ambra Il Quarto Miglio Quartum Vigne Di Parhenope

    Consorzio Tutela Vini Campi Flegrei Ischia e Capri
    VULTURE
    Basilisco Cantina di Venosa Cantine del Notaio Cantine di Palma Casa Maschito D’Angelo Donato D’Angelo Elena Fucci Eubea Grifalco Martino Musto Carmelitano Re Manfredi

    Consorzio Tutela Vino Aglianico Del Vulture
    EOLIE
    Punta Aria
    ETNA
    Destro Duca Di Salaparuta Firriato La Gelsomina
    PANTELLERIA
    Salvatore Murana
    Vinisola
    SARDEGNA
    Il Nuraghe

    Seminario di approfondimento

    ore 17.00
    Seminario: Volcanic Wines
    Relatore: Giovanni Ponchia, enologo del Consorzio Tutela Vini Soave
    Posti diponibili: 35
    Prenotazione obbligatoria con caparra 20€

    Informazioni e Prenotazioni

    AIS Milano
    Per informazionieventi@aismilano.it
    Per prenotazioni: utilizzare il sistema di prenotazione on-line

    Sede

    Hotel The Westin Palace
    Piazza della Repubblica 20, Milano

    Banco di degustazione SENZA PRENOTAZIONE

    Data
    Lunedì 27 giugno 2016
    ore 15.30 – Apertura banco per operatori del settore e per la stampa
    ore 16.30 – Apertura banco per i soci
    ore 17.00 – Seminario
    ore 20.30 – Chiusura banco (ingresso in sala sino alle ore 20.00)

    Quota di partecipazione 
    Ingresso gratuito per i Soci AIS e per gli operatori del settore

    NON E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

    L’evento è riservato ai Soci AIS in regola con la quota associativa di AIS Nazionale.

    Seminario con PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

    Data
    Lunedì 27 giugno 2016 - ore 17.00

    Quota di partecipazione 
    Ingresso gratuito
    E’ richiesto il pagamento di una caparra confirmatoria di 20 € che sarà resa al termine del seminario a tutti coloro che vi avranno partecipato.
    Il pagamento della caparra deve avvenire entro 10 giorni dalla prenotazione pena la cancellazione della prenotazione stessa

    Le prenotazioni sono aperte dal giorno 14 giugno 2016.
    Per prenotare è necessario utilizzare il sistema di prenotazioni on-line

    L’evento è riservato ai Soci AIS in regola con la quota associativa di AIS Nazionale.
    La prenotazione è obbligatoria e impegnativa.

    Chi meglio di un giovane sommelier AIS può raccontare esperienze di gusto in giro per l’Italia?
    La nostra neo sommelier Stefania sta partecipando a un contest per diventare un Experience Specialist Faberest,
    che avrà il compito di scoprire eccellenze enogastronomiche nascoste.

    13346374_728894050584283_7055586270392989436_o

     

    L’esperienza è qualcosa che c’è ma non si vede, un po’ come me in questa foto.
    La senti, la vivi, l’assapori senza poterla toccare o fermare. Dopo puoi solo ricordarla e raccontarla.
    Le esperienze più belle sono nascoste in posti inaspettati, come in un bicchiere di vino bevuto vicino al mare, bisogna solo avere la curiosità di cercare, la voglia di ascoltare e la capacità di sapersi emozionare“.
    Stefania Z. – Napoli

    Clicca sulla foto e sostienila con un like!

    13340326_285419631845676_7492681428113596765_oIl Concours Mondial de Bruxelles organizza una giornata di incontri con i professionisti del settore e con la stampa italiana presso l’ambasciata di Bulgaria a Roma, giorno 23 giugno 2016 dalle 16.00 alle 21.00 Giornalisti, buyers, wine lovers e operatori del settore saranno presenti per incontrare i produttori dei vini premiati all’ultima edizione del Concours Mondial e scoprire le ultime tendenze di mercato. Una trasmissione in diretta con la radio romana “Radio Radio” permetterà ai produttori di essere intervistati e promuovere il prestizioso premio.

    Per maggiori informazioni su come aderire inviare una mail a cmb-event@vinopres.com o telefona al +33650664158 – +33667166182

    Ambasciata di Bulgaria in Roma Via Pietro Paolo Rubens, 21, 00197 Roma

    33 aziende premiate

    saranno presenti : Cantina Falon Cantina Colle Moro Soc. Coop.Agricola Cantina di Venosa Dives Estate La Peschiera di Alessandro Gallo Azienda Agricola Lorenzon Enzo & C. Soc. Agr. Specogna Azienda Agricola Battista II di Lorenzonetto Mauro Tenuta Olim Bauda di Bertolino Piazzo Armando Tenute Cerfeda dell’Elba Società Agricola Colle Petrito srl Taurosso srl Tenuta Patruno Perniola Azienda Agricola G. Milazzo SRL Azienda Agricole Casale del Frate CVA Canicatti’ – Soc. Coop. Agricola Feudo di Montagnola – Casa vitivinicola Tenute Marino srl Azienda Vitivinicola di Legami di Sebastiano Polinas La Togata Sas Gualdo del Re Mastrojanni Srl Fattorie Toscane. Soc. Agr Sas di Nadia Negro Corte dei Venti Cavit S.C. Villa Mattielli Bottega Spa Società Agricola Vigne Matte srl Vinzavod Assenovgrad Principe di Corleone – Pollara SAS Vitivinicola Chessa Cantina Sant’Andrea Pandolfo Gabriele La Bollina Wines