Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...eventi aisnapoli
Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags

    Wine&Thecity al PAN

    Pubblicato da aisnapoli il 22 - maggio - 2014 Commenta

    10346183_10204302158381120_2997835059588754338_nDi Gennaro Miele

    Il mondo scorre a volte come un fiume, e martedì ha attraversato il PAN dinanzi al mio banco d’assaggio, in quel momento per me come un promontorio da cui osservavo quella linea d’acqua che cresceva divenendo mare, osservandone le imprevedibili e mutevoli variazioni di colori e forme.
    Un mondo che voleva riempire il suo calice, con le sfumature di colori del giallo, rosa e rosso, ideale sequenza che accompagna il volgere al termine del giorno, fuori dalle mura alte e antiche.
    Un quartetto d’ archi di giovani e talentuose mani ricamava la serata con le loro note, musica antica ma ancestralmente presente in noi, come gli spazi di tela bianca che si intravedono nella modernità di un dipinto di Pollock. I pochi gradini che ci separano dai maestri sembravano rappresentare la brevità dello spazio e del tempo che ci separa dal nostro passato, brevità come continuità, sembra ieri, infatti che Donatella Bernabo’ Silorata iniziò il suo avventuroso viaggio in questo ideale mare, prendendo il largo , col coraggio di vedere l’ orizzonte anche se lontano, ed oggi alla settima edizione, la sua Wine&Thecity è motivo di orgoglio per la nostra città, brillante di rinnovato splendore grazie al suo impegno al suo staff.
    Ad arricchire l’ inaugurazione ci sono state le fantasie culinarie di Carlo Olivari e i vini delle cantine del 10334434_10204302152380970_1944057874807397021_nMovimento Turismo del Vino Campania offerti dai sommelier dell’ AIS Napoli, vini come messaggeri del lavoro di terre antiche e di uomini e donne nuovi.
    Nello spirito della manifestazione vedo il vino come un invisibile filo che lega punti di lavoro ed eleganza della nostra Napoli, filo ideale che ricuce la città creandole un vestito nuovo da indossare ed in cui ritrovarsi a suo agio, con cui attraversare le nuove sfide che si presenteranno oltre questo maggio… ma se provassimo noi ad essere noi il calice di Wine&Thecity?
    Un calice per il futuro, cercando di colmarci d’ amore per la nostra terra campana, in questo modo, nemmeno la tovaglia ne verrebbe a male di macchie dovute al nostro straripante entusiasmo ma sarebbe come un libro di soli colori, scritto con le emozioni che silenziose si esprimono in modo semplice, un sorriso o un luccichio degli occhi.

    Buon lavoro Donatella, Buon lavoro Napoli

    1506640_283555025149678_7374147279110908086_n1400659682Le piazze di Napoli si trasformeranno per 4 giorni in un grande laboratorio dove conoscere, imparare e approfondire il prodotto più tipico della città, la Vera Pizza Napoletana.

    Si inizia lunedì 26 maggio quando Piazza Dante trasformerà il suo volto per dedicarsi al mondo della Pizza, verrà allestita infatti la mostra fotografica di 30 foto selezionate dal concorso “Vera Pizza Napoletana Photo Awards”, scelte da una Giuria tecnica formata da Vittorio Sciosia, Luciano Furia, Karen Philips, Lucio Rossi, Carlo Fico, Massimo Di Porzio e dulcis in fundo, il giurato d’onore Oliviero Toscani.

    La mostra realizzata in collaborazione con Eccellenze Campane inaugurerà l’area laboratori e si sposterà martedì 27 presso i locali di via Brin; Piazza Dante diventerà quindi il più grande laboratorio didattico sul prodotto testimonial del nostro territorio nel mondo, “alla Scoperta della Vera Pizza Napoletana”, questo il nome dell’iniziativa che dalle 10:00 alle 19:00, fino al 29 maggio, accompagnerà i festeggiamenti del Pizzafestival con la divulgazione dei valori tradizionali legati alla Vera Pizza Napoletana.

    Per una volta protagonista della Kermesse sarà il pubblico di golosi, grandi e piccini, chiamati a partecipare ad incontri e laboratori organizzati in collaborazione con alcuni docenti dell’Università Federico II, con Slow Food, AIS Napoli, Giornalisti ed Esperti del mondo enogastronomico e ovviamente con i Maestri pizzaioli dell’AVPN che spiegheranno i segreti della Vera Pizza Napoletana, dalla scelta degli ingredienti agli abbinamenti per gourmet.

    Previsti anche laboratori rivolti agli operatori del settore, con incontri tecnici di approfondimento su: olio, lievitazione, pomodoro, pizza senza glutine, birra, vino e bollicine.

    23 Maggio, La Notte dei Mazzoni con lo chef Nino Cannavale

    Pubblicato da aisnapoli il 22 - maggio - 2014 Commenta

    Locandina La Notte dei MazzoniAl via il progetto alla riscoperta delle eccellenze campane

    La Cena/Evento “La Notte dei Mazzoni” del noto chef aversano Nino Cannavale organizzata dall’Associazione Cuochi in collaborazione con l’Associazione Sinergie, in programma per venerdì 23 maggio presso Il Lido California (Marina di Ischitella) sarà solo un piccolo assaggio, un momento non convenzionale per iniziare un percorso di riscoperta delle eccellenze campane chiamato “Altre terre”.

    Il progetto “Altre terre” è finalizzato alla promozione e la rivalutazione di prodotti di eccellenza e di nicchia del territorio campano, con particolare attenzione a tutte quelle produzioni in via di “estinzione” o in fase di riscoperta.

    L’iniziativa ha come obiettivo quello di coinvolgere la comunità ed i produttori in una azione sinergica e divulgativa, da inserire in itinerari turistico culturali mirati alla scoperta delle tradizioni antiche e delle innovazioni nel campo dell’agroalimentare, enogastronomia e zootecnia.

    The Impossible Wine Bottle MachineUn complicato meccanismo, segreti algoritmi, sette teste stranamente pensanti.
    Inserite tutti gli elementi: “the impossible wine bottle machine” produrrà la vostra bottiglia di vino. Su misura. Tagliata sul vostro carattere, le vostre passioni, i vostri desideri, le vostre abitudini.

    Anche quest’anno il 137A torna a Wine&Thecity con un progetto dedicato: Carla Celestino, Valter Luca De Bartolomeis, Marialuisa Firpo, Carla Giusti, Gabriella Grizzuti, Totto Renna, Ivan Turturiello mettono insieme idee e competenze diverse per un evento che associa con pesante leggerezza il vino e i mondi del design. Poche regole, tutte da sovvertire, per gli ospiti della serata catturati in un percorso produttivo spensierato con un risultato finale “a sorpresa”.

    Nell’ambito di Wine&Thecity, giovedì 22 maggio dalle 19.

    Spazio 137A, Napoli, corso Vittorio Emanuele 137a.

    Con i vini di Grotta del Sole e la partecipazione di AIS, Associazione Italiana Sommelier Delegazione di Napoli

    Pizzeria OlivaOliva&Bollicine In occasione della serata inaugurale del Pizzafestival 2014, il 27 maggio alle ore 20.30, gli Oliva brindano con i Franciacorta Docg firmati Contadi Castaldi abbinandoli ai fritti e alle pizze gourmet della “Pizzologia” Oliva Primavera Estate.

    Tra un morso e un calice, i commenti del delegato dell’Ais Napoli Tommaso Luongo  (www.aisnapoli.it) e della giornalista enogastronomica Monica Piscitelli ( www.campaniachevai.it) ideatrice del work in progress “Gastronomi con la Sanità”.

    POSTI LIMITATI. TICKET DI INGRESSO: 20 EURO che include gli assaggi di pizza e dei Franciacorta Docg Contadi Castaldi.

    Prenotazioni e info: Tel: 081290037. INFO SULLA PIZZERIA OLIVA: www.pizzeriaoliva.it

    In degustazione:

    assaggi di Fritto Oliva

    Pizza Costiera al profumo di limone di Procida con Fior di Latte artigianale e pepe nero

    in abbinamento Contadi Castaldi Franciacorta Zero

    Pizza Cetara Pomodoro San Marzano Dop, Pomodorino del Piennolo del Vesuvio Presidio Slow Food, alici di Cetara Presidio Slow Food, olive nere caiazzane e capperi di Salina

    in abbinamento Contadi Castaldi Franciacorta Brut s.a.

    Pizza Riggina  con Fior di Latte, Capicollo grecanico Azze Anca Presidio Slow Food, filetti di Carciofo violetto di Castellammare sott’olio, Olive infornate di Ferrandina Presidio Slow Food e pepe

    in abbinamento Contadi Castaldi Franciacorta Rosé 2008

    PIZZERIA OLIVA DA CONCETTINA AI TRE SANTI

    Via Arena alla Sanità 7 bis Napoli

    Tel: 081290037 E-mail: cirolv@hotmail.it Web: www.pizzeriaoliva.it

    il gol di Maradona alla Juventus

    Giovedì 22 maggio alle 21.00,
    in occasione di Wine&Thecity, il primo evento diffuso dedicato alla cultura del buon bere, con oltre 100 indirizzi in città,
    Veritas Restaurant presenta:’Era de Maggio‘ un evento che farà rivivere la vivacità dello storico scudetto vinto dal Napoli il 10 maggio del 1987. Durante la serata lo scrittore Maurizio De Giovanni interpretrerà, in una lettura esilarante e commovente,il suo racconto della vittoria.
    I protagonisti dell’impresa saranno “onorati” con filmati d’epoca e ‘tradotti’, dallo stesso scrittore e dallo chef del Veritas , in piatti e vini tutti da degustare.
    Inoltre, all’interno degli spazi del ristorante saranno esposti i gioielli realizzati da Simona Perchiazzi & Marcello D’Amato in esclusiva per la Capsule Collection di Wine&Thecity

    Menu

    Salvatore Bagni
    Soutè di frutti di mare, crostini di pane al lime e peperoncino

    Giuseppe Bruscolotti
    Tubettoni con ragù di polpo e fagioli

    Diego Armando Maradona
    Spigola all’acqua pazza e ostrica

    Claudio Garella
    Migliaccio con spuma di crema catalana e coulis di ciliege

    Vini
    Pompeiano bianco frizzante 2013 Iovine 1890
    Terre di Gragnano 2012 Iovine 1890
    Lacryma Christi dolce Grotta del Sole

    Costo della serata 45 euro
    info e prenotazioni 081 660585 info@veritasrestaurant.it

    aspettando-radici_bollicine_locandina-alta 21 Maggio > dalle 18 alle 21 > Roof Garden Terrazza Angiò del Renaissance Naples Hotel Mediterraneo BOLLICINE DEL SUD CON RADICI WINES

    Degustazione dei migliori spumanti delle regioni del sud con i pani di Pompei, i finger food di Paolo Gramaglia e tanti altri sfizi gustosi.

    Ingresso 10€

    Le cantine aderenti: Benanti/Cantina del Taburno/Cantina del Vesuvio/ Cantine Astroni/Cantine del Notaio/ Cantine Di Marzo/Cantine Federiciane/Cantine Iannella/Cantine Re Dauno/Casa Setaro/ Casebianche/ D’Araprì/ De Conciliis/Fattoria La Rivolta/Fontanavecchia/Grotta del Sole/I Borboni/ I Favati/La Guardiense/La Molara/Le Otto Terre/Librandi/Montesole/Mottura /Sanpaolo/ Sorrentino/Tenuta Cavalier Pepe /Tenuta Primavera/Villa Raiano

    In accompagnamento agli spumanti ci saranno:

    Le preparazioni dello chef Paolo Gramaglia del President di Pompei

    La frutta e i prodotti dell’orto dell’Azienda Agricola Madrenatura di Marialuisa Squitieri di Poggiomarino

    I prodotti di Giovanna Voria dell’Agriturismo Corbella di Cicerale

    La mozzarella di bufala campana dop del caseificio Mail La Favorita di Bellizzi

    I prodotti de La Bottega del Formaggio di Giungano Cilento

    I prodotti di “Dulcis in Furno” di Chiara Di Maio di Avellino

    Info:

    Novella Talamo info@novellatalamo.it

    Marina Alaimo alaimo.marina@libero.it

    La manifestazione rientra in Wine&Thecity

    Servizio a cura dell’Associazione italiana Sommelier

    lux_intenebris_campaniachevai_aisnapoli

    25 MAGGIO ROSSO&SAN GENNARO

    Wine&Thecity entra in un luogo di rara suggestione e in collaborazione con l’ Associazione Italiana Sommelier Delegazione di Napoli propone una degustazione speciale, carica di emozioni. La serata, nell’ambito del ciclo di eventi Lux in Tenebris in programma dal 17 aprile al 2 agosto, è ideata da Ais Napoli e progetto “Gastronomi con la Sanità“, work in progressi ideato dalla giornalista enogastronomica Monica Piscitelli, ed offre la possibilità di vivere in orario serale la magia del sito paleocristiano e delle adiacenti Catacombe accompagnati da un eloquente rosso campano delle Cantine dell’Averno. Ad accompagnarlo i “Rossi bocconi” offerti dalla Pizzeria Oliva Concettina ai Tre Santi di Via Arena alla Sanità.

    Cos’è Lux in tenebris

    “Lux in tenebris”, ossia “luce nell’oscurità”, torna a far illuminare dopo il tramonto, fuori del consueto orario di visita, la Napoli delle catacombe, tra chiese antiche e nuove lungo le strade e i vicoli di Capodimonte e la Sanità. Fino ad agosto in tre siti – le catacombe di San Gennaro, la Basilica della Sanità e quella del Buon Consiglio – prenderanno vita eventi, visite serali e rappresentazioni teatrali a lume di candela e luci soffuse. La rassegna, con appuntamenti sia gratuiti che a pagamento (per questi prenotazioni al numero 081 744 3714) è organizzata dalla cooperativa sociale “La Paranza onlus” e dall’associazione “Essearte”, già promotori della fortunata iniziativa “Paleocontemporanea”, che lo scorso autunno, riscuotendo gran successo di pubblico, ha acceso i riflettori su più di cinquanta artisti contemporanei in luoghi storici e peculiari della città.

    - Ticket degustazione guidata “Rosso&San Gennaro“, incluso ingresso alle Catacombe e donazione alla Fondazione San Gennaro: 15 euro

    - Info e prenotazioni: tel.081.7443714 prenotazioni@catacombedinapoli.it

    - 25 Maggio, due turni: ore 20:00 e ore 21:30.

    Catacombe di San Gennaro Via Tondo di Capodimonte,13 Basilica del Buon Consiglio