Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...eventi aisnapoli
Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 01 apr 2015 al 01 apr 2015 alle ore:

      1 Aprile, Parte Corso di Sommelier n.68 da Sebezia con l’AIS Napoli

      Mancano: 4 giorni e 12:44 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags

    10570338_593760554093709_7917496498568896281_nIl 16 ed il 17 marzo, in pieno festeggiamento per il St. Patrick’s Day, la Loco for Drink organizza il secondo corso di degustazione e di spillatura della birra presso la sede dell’azienda a Giugliano in Campania. Loco for Drink è un’azienda presente da anni nel settore della distribuzione delle bevande che nel tempo ha indirizzato la sua specializzazione verso l’installazione di impianti alla spina in genere birra, vino e cola, garantendo agli utenti professionalità e assistenza. Dopo il successo del primo corso tenutosi lo scorso dicembre, per il secondo appuntamento verranno presentate tre birre: la Warsteiner, una birra chiara tedesca a doppio luppolo a bassa fermentazione, prodotta dal Warsteiner Brauerei, un birrificio nato nel 1753 nella località Warstein, in Germania. Il prodotto si contraddistingue come birra pilsner per l’aroma luppolato, un gusto leggermente amaro, una birra fresca e digeribile; la Konig Ludwig Dunkel, prodotta con orzo scuro dall’aroma di malto tostato e luppolato, ad alta fermentazione, di origine tedesca; la Twaithes 9°, una strong lager dall’aspetto limpido, gusto deciso con toni speziati, con finale dolce, proveniente dall’Inghilterra. Partners d’eccellenza campana per l’occasione il Caseificio Barlotti di Paestum, il Pastificio dei Campi di Gragnano ed il salumificio Cillo di Airola (Bn). Il corso è rivolto agli operatori del settore ed il 17 marzo a stampa e food blogger che, oltre alla possibilità di conoscere l’arte del brassaggio, impareranno a spillare la birra e a scoprire i trucchi del mestiere. Il griller Venerando Valastro si occuperà della preparazione dei piatti a cui saranno abbinate le tre birre. Relatore del corso sarà Fabrizio Costa.
    Menu abbinamento birra con i prodotti del territorio:
    Warsteiner Herb Pils con mozzarella di bufala campana Dop del Caseificio Barlotti
    Konig Ludwig Dunkel con Kaminwurst del salumificio Cillo
    Twaithes 9° con piatto a sorpresa realizzato con la pasta del Pastificio dei Campi
    Per la stampa ed i food blogger l’appuntamento è il 17 Marzo alle 14.30 presso la Loco For Drink, Zona Industriale ASI Località Ponte Riccio
    80014 Giugliano in Campania (NA)
    Con il navigatore, seguire indicazioni Via Salvatore Piccolo.
    Per info:
    Fabio Ditto – 3933320537
    Contatti stampa:
    Dora Sorrentino – 3282467520

    DSC_4542Di Roberta Porciello
    Mozzarella e Spumante brut I Borboni….matrimonio perfetto!
    Territorialità, fatta di eccellenze e bontà per una serata “gioco” in uno dei locali storici della ristorazione partenopea: Umberto a via Alabardieri. Lorella e Massimo Di Porzio ci aprono le porte del loro regno per l’evento “Mi faccio in cinque per te…che mozzarella sei?”, una serata ideata e condotta dalla giornalista enogastronomica Roberta Porciello e coadiuvata da Renato Contillo dell’Onaf Napoli.

    I due protagonisti della serata: il Consorzio della Mozzarella di Bufala Campana DOP e l’azienda vinicola I Borboni rappresentata da Carlo Numeroso; cinque zone della DOP (Provincia di Napoli, Caserta, Salerno, Latina e provincia di Foggia) per un piatto con cinque porzioni con tanto di bandierina segna campione. Un approccio didattico con il maestro assaggiatore ONAF Contillo che ha spiegato in modo semplice e coinvolgente il metodo di produzione della mozzarella di bufala e poi il racconto, sintetico ma appassionato, di Carlo Numeroso dell’azienda I Borboni, che ci ha parlato dell’Asprinio, questo prezioso vitigno autoctono campano, ideale per la spumantizzazione grazie alla sua significativa dotazione in acidità.

    DSC_4527Entriamo nel vivo della serata…Si assaggiano i 5 campioni, il primo morso per iniziare a “calibrare” la bocca, poi subito il secondo per definire la struttura gustativa complessiva. Ottimo il campione n.3, sapido e succoso, e perfettamente equilibrato dall’interno verso l’esterno. Colpisce anche il campione n.2 grazie un sentore più muschiato con una bella lunghezza di bocca. Delusione, invece, per il campione n.5, troppo duro il centro, senza spina dorsale, con un deficit di gusto e morbidezza.

    Passiamo all’abbinamento con lo spumante brut de I Borboni: sicuramente armonico con la mozzarella;  inoltre, il metodo charmat ha permesso di esaltare i profumi agrumati e l’acidità sferzante,  tipiche del vitigno. Vengono ritirate tutte le schede con tanto di nome e cognome, voto e zona di appartenenza  per ogni singolo campione assaggiato.  In attesa del verdetto finale arriva il primo piatto dello chef resident di Umberto il ”pacchero con baccalà, mozzarella di bufala campana DOP e pomodorini confit”. Per l’abbinamento siamo passati al “Vite Maritata I Borboni” un Asprinio fermo, dal colore riconoscibile con una manciata di catechine per un luminoso giallo oro e una bocca dominata da una netta freschezza con una traccia sapida e minerale.

    Arrivato il momento dei vincitori e sono ben quattro ad indovinare due zone: Napoli e Caserta…e vengono premiati con il kg di mozzarella di bufala campana DOP.

    Il ristorante Umberto, fuori menù, ci fa assaggiare anche una pizza perfetta con lo spumante Brut: Margherita con mozzarella di bufala e pomodori confit…una vera goduria. Ma non finisce qui, terminiamo in dolcezza con una cheese cake napoletana con ricotta di bufala e frutti di bosco…il bis è d’obbligo.

    Ringraziamo Lorella e Massimo Di Porzio e vi invitiamo a seguire i prossimi eventi dell’Onaf Napoli.

    19 Marzo, Presentazione XXL di Paolo Marchi a Caiazzo

    Pubblicato da aisnapoli il 14 - marzo - 2015 Commenta

    11050827_724451914319298_7640069164872474721_nGiovedì 19 Marzo, presentazione a Caiazzo di XXL, 50 piatti che hanno allargato la mia vita.

    L’appuntamento con Paolo Marchi sarà alle ore 18 presso la Sala Consiliare del Comune di Caiazzo, Piazzetta dei Martiri, Caiazzo (Ce).

    Modererà l’intervento Albert Sapere con il coordinamento di Barbara Guerra.

    A seguire, serata speciale da Pepe in Grani dove sarà possibile degustare le pizze del Patron e Maestro Pizzaiolo Franco Pepe.

    Prezzo €38 (+Libro). Serata a numero chiuso, solo 40 posti. 
    Per info e prenotazioni +39 0823862718.

    tdv_cvnASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER 

    AIS Comuni Vesuviani e AIS Napoli

    in collaborazione con Az. Agricola Elena Fucci e Basilisco Vini

    presentano

    L A T E R R A  D E I . . . V I N I !

    “Destinazione Vulture”

    degustando nel nostro territorio n.07

    11 aprile 2015 

    Appuntamento h.8.30 presso il parcheggio Brin di Napoli, trasferimento in pullman Gran Turismo, con rientro in serata

    Ticket di partecipazione è di € 25 e comprende degustazione di vini e prodotti tipici lucani

    Info e prenotazioni Ernesto Lamatta tel. 3287033333 mail: ernesto@lamatta.net

    prenotazione obbligatoria ed impegnativa, si raccomanda la massima puntualità

    Destinazione Vulture: dritti fino al suo cuore più autentico, per accendere i riflettori su un territorio incontaminato, caratterizzato da un vulcano gentile che ha arricchito nei secoli queste affascinanti terre collinari. A guidarci in questo viaggio, Elena Fucci e Viviana Malafarina, che ci racconteranno dell’ancestrale  legame con il vitigno Aglianico e della necessità di coniugare la tradizione storica con le moderne ed equilibrate pratiche di produzione, fattori determinanti per consolidare sempre di più la prorompente ascesa della viticoltura vulturina.

    P.s. E’ particolarmente gradita la buona predisposizione artistica per le attesissime esibizioni canore “ad alto tasso etilico” del viaggio di ritorno ;-)

    19 Marzo, TVB Papà a La Grotta Hostaria con Ais Napoli

    Pubblicato da aisnapoli il 11 - marzo - 2015 Commenta

    Locandina TVB PapàASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

    La Grotta Vineria in collaborazione con l’Ais Napoli

    presenta

    TVB Papà

    Cena e degustazione per celebrare i papà

    Ticket di partecipazione Euro 35 a.p.

    Gradita la prenotazione e la massima puntualità

    Info e prenotazioni: La Grotta Vineria C.so Umberto I° n.174 Casalnuovo di Napoli

    tel. 081.5224718 cell. 3277199098

    Menu

    Zoccoletto di riso Thai all’arancia con gamberi e raviolo alla cernia

    Mezze maniche con aragostina, pomodorini e polvere di salmone

    Nodino di spigola, crema di broccoletti, chips di patate rosse e datterini canditi

    Conetto con crema pasticcera al limone, menta e riccioli di cioccolato bianco

    In degustazione

    Champagne Pommery Argens

    Chablis A.C.C. 2012 Daniel Damps & fils

    Chablis Premier cru “Les Lys” 2012 Daniel Damps & fils

    Sauternes 2006 A.S.C. Mouton Cadet Reserve Baron Philippe De Rothschild

    Presentazione dei vini a cura di Giuseppe Rea, sommelier AIS

    13 Marzo, il Trio VadiNho al Cieddì di Portici

    Pubblicato da aisnapoli il 11 - marzo - 2015 Commenta

    JAZZ IN CANTINA AL CIEDDII VENERDI’ DI JAZZ IN CANTINA AL CIEDDI’ DI PORTICI

    Venerdì 13 marzo è di scena il Brasile con il

    Trio VadiNho

    Vincenzo Correale: Voce
    Pasquale Panico: chitarra (lo conoscete vero?)
    Domenico Benvenuto: batteria e percussioni

    Da Napoli a Rio, passando per Bahia…
    Le diverse anime del Brasile raccontate di venerdì da tre grandi musicisti…
    …solo al Cieddì

    Piatto unico + calice di vino 15 euro
    Inoltre nei locali della cantina offriamo una scelta ricca di taglieri di salumi e formaggi, piatti golosi e carta dei vini molto curata.
    Nella sala ristorante i piatti dello chef Nunzio Spagnuolo

    Sempre 100% Passione, 100% Qualità, 100% Cieddì,
    Vi aspettiamo

    Quelli del Cieddì
    Marina Alaimo
    comunicazione & eventi nell’enogastronomia
    alaimo.marina@libero.it
    mob. 3401815881

    Da Masterchef alle Colonne 2Il 14 marzo a Le Colonne di Caserta arriva la finalista di Masterchef Amelia Falco

    ospite per una sera della stellata Rosanna Marziale

     

    Amelia Falco, una delle concorrenti più amate, se non la più amata, della quarta edizione di Masterchef Italia sceglie Le Colonne di Caserta, il ristorante della stellata Rosanna Marziale, per il suo primo evento dopo la fine del talent show. Se in occasione della finale la “Palla di mozzarella”, piatto cult della Marziale, è stata purtroppo fatale per la giovane concorrente di Piana di Monte Verna ha però segnato l’inizio di una bella amicizia con la grande chef di Caserta. Sabato 14 marzo alle ore 20,00 a Le Colonne Rosanna e Amelia si ritroveranno, infatti, fianco a fianco per una serata davvero esclusiva in cui, oltre alla “Palla di mozzarella” realizzata con la Mozzarella di Bufala Campana Dop del Consorzio di Tutela, sarà possibile assaggiare alcuni dei piatti che hanno segnato il brillante percorso di Amelia nell’ultima edizione di Mastechef Italia dove si è classificata al terzo posto. E come se non bastasse, la Falco nel corso della cena si cimenterà in diversi show cooking in sala.

    Partner per la pasta di Gragnano Igp sarà il Pastificio Di Martino mentre ad accompagnare i piatti delle due signore dei fornelli, accanto alle acque casertane Ferrarelle e Natia proposte nell’elegante bottiglia Platinum, saranno gli apprezzati vini dell’azienda toscana Marchesi de’ Frescobaldi che proporrà la collezione della Tenuta di Pomino.

     

    Menu

    Lasagna di pane e cipolla 
    Ispirato al piatto con il quale Amelia vince il quinto Pressure Test consecutivo

    Cialda di spaghetti alle ortiche, con burrata pugliese e spinacino fresco
    Ispirato al piatto realizzato da Amelia durante una Mistery Box in cui bisognava utilizzare gli spaghetti in maniera non convenzionale

     

    Il Paradiso in Terra

    Crema di fagioli cannellini e aglio sbianchito, bocconcini di pesce al lemongrass e cipolla caramellata

    Ispirato al piatto con il quale Amelia ha vinto la sua prima a Mistery Box ed ha fatto sentire Mr Bastianich in Paradiso

     

    Sapori del Sud

    Spaghettone al profumo di limone, risottato con aglio olio e acciughe, su fondutina di stracciatella, con bottarga di tonno rosso e pesto di prezzemolo

    Questo è il piatto con il quale Amelia ha superato le selezioni ed è riuscita ad entrare a MasterChef

     

    Palla di Mozzarella

    Mozzarella appena sciolta e farcita con spaghetti “Di Martino” alla crema di basilico impanata e fritta su una salsa di pomodorini del piennolo grigliati

    La colazione di Amelia

    Pancakes al profumo di agrumi e limoncello con crema pate à bomb al mascarpone e nocciole caramellate

    Ispirato ai pancakes realizzati da Amelia durante il Pressure Test “Continental

    In abbinamento:

    Pomino Leonia Brut 2011 Marchesi de’ Frescobaldi

    Pomino Benefizio Riserva 2012 Marchesi de’ Frescobaldi

    Pomino Pinot Nero Doc 2011 Marchesi de’ Frescobaldi

    Pomino Vinsanto Doc 2007 Marchesi de’ Frescobaldi

    Acqua Ferrarelle e Natia

     

    Ticket cena: euro 90,00 (vini inclusi)

    Info:

    Ristorante Le Colonne

    Viale Douhet

    Caserta

    www.lecolonnemarziale.it

    Tel. 0823 467494

    Ufficio stampa

    Laura Gambacorta

    Mob. 349 2886327

    Email: laugam@libero.it

     

    10385283_732562670197956_703926197344577268_nL’invito alla cena esclusiva che si terrà presso il Bistrò di Gourmeet è rivolto ai grandi appassionati dell’eccellenza in tavola e a quanti vogliano trascorrere una serata conviviale con gli esperti del settore. Ad attendervi, il menu a 4 mani del resident chef Mario Loina e di Mimmo de Simone, executive chef del Bikini Restaurant, ospite di questo primo lunedì.
    Non mancherà una selezione di vini in abbinamento a cura dei sommelier di Gourmeet.

    Regina indiscussa della serata: la pasta.

    Grazie al Pastificio dei Campi, scoprirete che i gioielli non sono solo da indossare!
    Lo speciale costo della cena è di 30 euro.

    Gourmeet Italia

    Via Alabardieri, 8, 80121 Napoli

    Info e prenotazioni: 081.7944131