Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...eventi aisnapoli
Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 07 lug 2015 al 14 lug 2015 alle ore:21:00

      7 e 14 Luglio, #GIAPPOdiVINO, il VINO incontra il SUSHI (e i suoi fratelli) da GIAPPO Pozzuoli

      Mancano: 6 giorni e 08:03 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags

    AugurAIS…Un brindisi a tutti Voi!

    Pubblicato da aisnapoli il 31 - dicembre - 2014 Commenta

    brindisiCari Associati,
    la complicità dell’atmosfera festosa e conviviale, che in queste ore aleggia nelle nostre case e nei nostri pensieri, costituisce un buon presagio per accogliere il nuovo anno con responsabile ottimismo.
    Le attestazioni di stima, di riconoscenza e di incoraggiamento che ci giungono da più parti confermano la sempre più elevata considerazione di cui gode la nostra Associazione, una credibilità guadagnata sul campo grazie alla competenza e alla serietà dimostrate nel tempo, unite alla capacità di saperci donare agli altri con generosità e altruismo.
    Nel bilancio del periodo appena trascorso possiamo annotare un sensibile incremento del numero degli iscritti e dell’attività didattica, l’ampliamento e l’ottimizzazione dell’offerta formativa, il consolidamento del nuovo progetto editoriale che fa capo a VITAE. Malgrado le innumerevoli criticità che abbiamo dovuto affrontare, molte sono state le opportunità per gioire e ancora di più saranno quelle che ci attendono nel nuovo anno.
    Il 2015 sarà per tutti noi un anno magico, perché festeggeremo il cinquantesimo anniversario del nostro sodalizio con una serie di eventi lungo tutta la Penisola che culmineranno il 7 luglio a Milano, dove la nostra Associazione è stata fondata nel lontano 1965, mentre la città e l’intero circondario saranno in pieno fermento per le attività dell’EXPO, un appuntamento planetario dedicato a un tema a noi particolarmente caro e affine.
    Siamo convinti che il ricordo delle origini e del lungo percorso che ci ha portati a essere i più autorevoli divulgatori della cultura del vino alimenterà ancor di più la forte coesione che già oggi regna al nostro interno, nella speranza di poter trasmettere una ventata di contagioso entusiasmo all’intero Paese. Del resto, noi dell’AIS siamo da sempre un variegato microcosmo di culture, professioni, linguaggi e molto altro ancora, in grado di rappresentare l’Italia, non solo quella del vino, con fierezza e orgoglio.
    Allo scoccare della mezzanotte dedicheremo il nostro brindisi più speciale a tutti Voi, che con la vostra vicinanza ci fate percepire la positività di sentimenti che vi anima e la disinteressata dedizione all’Associazione Italiana Sommelier.
    Buon Anno, Amici cari.
    Antonello Maietta

    10408540_10204614318390769_8908204453414351691_nAlle ore 11.15, nella Sala Pegaso del Chiostro di Santa Maria La Nova (ex sede della Provincia) a Piazza Santa Maria La Nova, si presenta La Guida dei Ristoranti 2015 di Napoli e Campania a cura della redazione di Repubblica-Napoli. L’edizione del 2015 offre oltre 800 indirizzi selezionati in tutte e cinque le province campane, tra ristoranti, osterie storiche, pizzerie, street food, pub, agriturismi. Aggiorna sezioni già note al pubblico: pasticcerie, gelaterie, botteghe del gusto, pastifici, caseifici, allevamenti per formaggi Dop. Riferisce dimensioni, metodiche, strategie commerciali di produttori di olio e vino premiati dall’export su nuovi mercati, come Brasile e Asia. Con l’aiuto di studiosi qualificati come Luigi Frusciante della Facoltà di Agraria e delle ricercatrici Patrizia Spigno e Rosa Pepe, la Guida 2015 si sofferma sui prodotti di Campania Felix. La loro presenza nell’antichità, ma anche i risultati dei nuovi studi.

    Il volume da oggi in edicola vi rimarrà a lungo nelle aree di interesse turistico. È realizzato da sei giornalisti: Mario Basile, Donatella Bernabò Silorata, Paolo De Luca, Ilaria Urbani e Alessandro Vaccaro guidati da Antonio Corbo. Non sono indicati in voti, cappelli, forchette o bottiglie le graduatorie di merito: la Guida come le due precedenti non giudica, ma informa. Descrive personaggi, locali, aziende nei minimi particolari. La selezione avviene in base alla salubrità di piatti o prodotti, ecco perché spesso sono richiesti a ristoratori, osti, titolari di pizzerie e pub anche i nomi delle aziende che forniscono le materie prime. Sulla tecnica sofisticata, sulla chimica, sugli inquietanti segreti di certe cucine sono privilegiati il culto nella natura, il rispetto delle stagioni, la prova della tracciabilità. Le carni italiane su quelle estere.

    29 Dicembre, Auguri INDo’vini in Enopanetteria

    Pubblicato da aisnapoli il 28 - dicembre - 2014 Commenta

    10882271_610268162447832_5422354948307512403_nSerata di auguri INDo’vini 
    lunedì 29 dicembre 2014 ore 20.30
    Enopanetteria ” I Sapori della tradizione ” di Stefano Pagliuca.
    Corso Europa n.125 Melito (Na)

    Info e prenotazioni: 081.7117410

    Cari INDo’vini,

    visto che ormai si è formato un gruppo affiatato di amici, ho pensato ad una serata per incontrarci e scambiarci gli Auguri.
    Per l’occasione ho previsto una degustazione cieca al banco con bottiglie magnum, in abbinamento il golosissimo buffet di pizze della casa.
    La serata non avrà nessun costo e per chi vorrà approfittare, potrà acquistare i vini eccezionalmente per questa serata con lo sconto del 20%.

    Accorrete ticket free.

    In foto: INDo’vinate uno dei magnum in degustazione

    Il Pranzo di Natale con la Comunità di Sant’Egidio

    Pubblicato da aisnapoli il 27 - dicembre - 2014 Commenta


    Il giorno di Natale oltre 1000 poveri a tavola in 4 chiese del centro storico di Napoli che è diventata una vera e propria cittadella della solidarietà: Ss. Severino e Sossio dove è intervenuto il cardinale Crescenzio Sepe, S. Nicola al Nilo, Ss. Filippo e Giacomo e S. Paolo Maggiore. Altre iniziative a San Giovanni a Teduccio e in tre istituti per anziani. Senza fissa dimora, immigrati di ogni nazionalità e confessione religiosa, rom tra cui tanti bambini, anziani, disabili, mendicanti, gente sola, sono stati gli «ospiti d’onore» di questa larga famiglia che il giorno di Natale si riunisce attorno ai poveri. Sono le persone a cui i volontari di Sant’Egidio sono vicini durante tutto l’anno con le cene itineranti per chi vive per strada, le visite a casa o in istituto per gli anziani, i laboratori di pittura per i disabili, i corsi di italiano per gli immigrati, la Scuola della Pace per i bambini rom.

    Marcia di Natale 2014: Ciro e Anna sposi!

    Pubblicato da aisnapoli il 24 - dicembre - 2014 Commenta


    Con fantascientifico anticipo rispetto alle regolari previsioni siamo riusciti a ottenere i provini della Marcia di Natale dai fotografi ingaggiati per l’evento. Ci vorranno, come tradizione vuole, almeno 2 anni prima di potere ammirare l’album finale (non preoccupatevi, sarà una cosa estenuante: verremo a mostrarvelo casa per casa la domenica pomeriggio). Nel frattempo Sud Ristorante insieme a Ciro e Anna ringraziano tutti i partecipanti.

    Un ringraziamento particolare va ai cantanti: l’intramontabile Tommy Liscio e la bellissima Rusella “D’Angelo” Marziale.

    Siete stati esagggerati uagliù!

    Buon Natale.

    Foto di Giuliana Sorrentino

    Giustizia è fatta…

    Pubblicato da aisnapoli il 23 - dicembre - 2014 Commenta

    Supercoppa

    La Supercoppa torna a casa…Juventus-Napoli 7-8

    Con due anni di ritardo ma Giustizia è fatta!

    Potevamo stupirvi con effetti speciali ma voi siete…(T.L.)

    Champagne NO LIMITS di Natale da Cru..do Rè con Ais Napoli

    Pubblicato da aisnapoli il 23 - dicembre - 2014 Commenta

    Foto di Vincenzo Andreoli

    terra dei vini