Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

30 marzo Il Gusto per la VitaIl 30 marzo alla Città della Scienza di Napoli “Il Gusto per la Vita ”,
40 chef e pasticcieri uniti per la lotta al cancro

Quaranta chef e pasticcieri uniti lunedì 30 marzo dalle ore 20,00 a Città della Scienza di Napoli per una cena benefica in favore dell’AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro). A metterli insieme sarà la sezione provinciale di Napoli dell’APCI (Associazione Professionale Cuochi Italiani) da sempre impegnata nel sociale, che, con la collaborazione della giornalista Laura Gambacorta e col patrocinio dell’Unione degli Industriali della Provincia di Napoli e dell’Azienda Ospedaliera Specialistica dei Colli, darà vita a questo grande appuntamento solidale intitolato “Il Gusto per la Vita ” presso il ristorante Art Food Serenissima di Città della Scienza di Napoli.
I partecipanti alla serata potranno assaggiare le preparazioni di alcuni dei più rinomati chef e pasticcieri della Campania accompagnate da vini, birre artigianali e liquori serviti dai sommelier dell’AIS (Associazione Italiana Sommelier) di Napoli, partner dell’evento.
Tante le aziende leader del settore agroalimentare e vinicolo che hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa mettendo a disposizione i loro prodotti.
Media partner de “Il Gusto per la Vita ” sarà Radio Club 91.

Si ringraziano per l’entusiastica collaborazione:
Città della Scienza, Gruppo Serenissima, Sire, Ep Spa, Nolo Catering, Associazione Italiana Sommelier di Napoli, Horeca Service, Le Fate di Arianna, Riso Salera, Riso Ellebi, La Fabbrica della Pasta di Gragnano, Le Gemme del Vesuvio, l’Armonia del Gusto, Molino Caputo, Ar – The Confetture, Degust Formaggi, Eccellenze di Paolo Esposito, Azienda agricola Serro Croce, Azienda vinicola Casa dei Faveri, Azienda vinicola Colle di san Domenico, Azienda vinicola I Pentri, Azienda vinicola Luna Nera, Cantine Di Criscio, Azienda vinicola Terre d’Aione, Pasticceria Colmayer, Pasticceria Sirica, Pasticceria Mennella, Pasticceria Leopoldo, Gramad, Casa Infante, Gay Odin, Cioccolato Vestri, Acqua Lete e Antica Distilleria Petrone

Chef
Ilaria Aulicino – Mantecato di baccalà
Andrea Azzarito – Gambero di Mazara su ciuffetto di patate e pistacchi al profumo di origano
Simone Baiano e Andrea Campanile – Sfogliette di melanzane e bufala dop
Luigi Barone – Baccalà mantecato patate olive e capperi
Giulio Coppola – Pasta e patate ripassata con totani
Gianluca D’Agostino – Stratificazione di scarola, burrata e pesce azzurro marinato
Maurizio De Riggi – Panino di latte Nobile con carpaccio di vitella agli agrumi, composta di Cipolla al vin cotto, croccante di Zucchine, maionese di pecorino
Tommaso Di Palma – Involtino di alici di costiera marinate agli agrumi ripiene di provolone del monaco e cialdina di pane alle olive nere
Danilo Di Vuolo – Risotto con verza candita gambero crudo e rosmarino
Eduardo Estatico – Fatti e chiacchiere…Baccalà carciofo mandarino e cioccolato bianco
Ciro Fontana – Alici al pistacchio con pomodorino su crostino aromatico
Antonio Grasso – Tartare di branzino con Bisquit salato al profumo di limone e timo su crema di zucchine e scagliette di ricotta salata
Peppe Guida – Seppie piselli e mandarino
Marco Iavazzo – Il tonno di Cetara
Giacomo Luongo – Salmone affumicato, caprino, verdure croccanti e salsa di peperoni
Luigi Liberti – Insalatina di capelli d’angelo crostacei e verdurine
Michele Mazzola – Il concetto di Acqu’ e Sale
Mariano Miccichè e Alessandro Parisi – Carpaccio di polpo, vellutata di fagiolini e macedonia di patate
Pietro Nunziata – Croccante di gamberi con bufala campana su salsa mediterranea
Sandro Rescigno – Frittata di maccaruni alla marinara
Antonella Rossi – La seppia incontra la bufala
Claudio Russo – Cannoletti con spuma di friarielli e vellutata di parmigiano
Gianfranco Salatino – Gazpacho della terra dei cuochi
Fabiana Scarica – Compagnia di Campagna
Fernando Squitieri – Pappa al pomodoro con stracciatella di bufala e basilico
Cristian Torsiello – Acciughe patate e tartufo
Roberto Verducci – Caprese al bicchiere
Pasquale Vinaccio – Cialdina di frutti di mare, cremoso di provola di Agerola “bardata” con tonno rosso e note di finocchietto selvatico

Team Chef APCI:
Antonio Arfé, Arturo Fusco, Fabio Ometo, Davide Corsini, Gaetano Zelante, Michele Pelliccia (chef resident), Antimo Puca, Gennaro Mastantuoni, Giuseppe Iorio, Maria Rosaria Canò, Francesco Onze e Rosario Reale
Frittelle ai sapori diversi – Piccoli supplì alla Napoletana – Pasta e fagioli con cozze – Mezzanelli lardiati

Pasticcieri
Amedeo Carannante – Bavarese alla vaniglia Cuore al cioccolato
Armando e Pasquale Colmayer – Via col Vento
Silvestro Fangoso – Zeppoline di san Giuseppe
Massimo Giaquinto – Orange
Marco Infante – Il carretto dei gelati e le zeppoline chantilly e fragoline
Vincenzo Mennella – Frolla al limone
Sabatino Sirica – Torta Il gusto per la vita
Antonio Tecchia – Delizia di fondente e frutti rossi

In abbinamento:
Casa dei Faveri
Prosecco Superiore Docg Valdobbiadene

Cantine Colle di San Domenico
Irpinia Aglianico Doc
Greco di Tufo Docg

Cantine Di Criscio
Campania rosato Igt Quartum

Luna Nera
Greco di Tufo Docg
Campania Aglianico Igp

I Pentri
Imbres rosso beneventano

Terre d’Aione
Fiano di Avellino Docg

Birrificio Serro Croce
Chiara, la birra da filiera agricola

Acqua Lete

Antica Distileria Petrone
Guappa, Elixir Falernum e Nocino

Ticket di partecipazione: euro 20 a persona (su prenotazione)

Ristorante Art Food by Serenissima (presso Città della Scienza)
via Coroglio 57-104
Napoli

Info e prenotazioni:
Fabio Ometo
Mob. 335 6273667
Email: fabiometo@icloud.com

Contatti stampa:
Laura Gambacorta
Mob. 349 2886327
email laugam@libero.it

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

La “Perfetta Imperfezione” del Riesling

In viaggio nelle terre del Riesling: Mosel, Nahe, Rheingau/Rheinhessen, Alsazia e Piemonte.

Seminario e degustazione a cura di Tommaso Luongo, Delegato Ais Napoli

Venerdi 20 Marzo ore 20.30

Ticket di partecipazione euro 35

EnoPanetteria, I Sapori della Tradizione Corso Europa n.125 Melito di Napoli

Info e prenotazioni: 081.7117410

Diapositiva1

In degustazione

Langhe Riesling 2012 G.D. Vajra

Norheimer Kirschheck Riesling Spätlese 2010 Dönnhoff

Wehlener Sonnenuhr Riesling Auslese 2010 Joh. Jos. Prüm

Aulerde Riesling Grosses Gewachs 2007 Wittmann 

L’Inédit! Cuvée Ste. Catherine Riesling Schlossberg Alsace Grand Cru 2007 Domaine Weinbach 

In apertura il tradizionale buffet di pizze di Stefano Pagliuca. A seguire un piatto a sorpresa della chef resident Raffaella Verde.

1916236889-vinantesVenerdì 13 marzo l’Associazione Vivere Napoli e il Circolo Rari Nantes, in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier Delegazione di Napoli e l’Azienda Agricola Nugnes, presentano “Vinantes”, incontro di approccio alla conoscenza del vino e alla pratica di degustazione.

L’evento avrà inizio con una lezione della durata di un’ora e mezza a cura di un sommelier degustatore ufficiale dell’AIS Napoli. Dopo una prima parte teorica passeremo a quella pratica con la degustazione tecnica comparata di un vino tipico della tradizione campana, il Falerno del Massico, nelle varianti bianco e rosso, prodotto dall’Azienda Agricola Nugnes.

Tra i temi trattati:

-Le tecniche di produzione del vino bianco e rosso

-Doc Falerno: il suo “terroir”

-Il mondo della degustazione professionale

Al termine della lezione agli ospiti sarà servita una cena-buffet nelle splendide sale affacciate sul mare del Circolo Rari Nantes, un gioiello immerso nella suggestiva cornice del Golfo di Napoli.

Fritturine miste, Conetti di salame, mascarpone e noci

Rosette di prosciutto e perline di provola

Ricottine di fuscella speziate

Bignè crema di formaggio e prosciutto cotto

Girella di frittata di cipolla con fiordilatte di agerola e pancetta

Quadratini di pizze rustiche assortite

Polentine alla brace con pomodorini e stracciatella

Pacchero con pomodorini tostati, carciofi, lime, menta e olive di Taggia

Risotto con salsiccia napoletana, friarielli e fonduta di provola

Fantasia di torte

Calice di vino Falanghina Campania o Aglianico Campania dell’azienda Nugnes

A seguire Dj set

PROGRAMMA DELLA SERATA

- ore 20.15 Appuntamento all’ingresso del Circolo Rari Nantes, Scogliera Santa Lucia

- ore 20.30 Lezione di conoscenza e degustazione del vino a cura dell’Associazione Italiana Sommelier Delegazione di Napoli

- ore 22.00 Cena-buffet

- ore 23.00 Dj set

Costo lezione e cena: 45 euro

Costo cena: 25 euro

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA FINO AD ESAURIMENTO POSTI

Per info e prenotazioni telefonare dalle 10 alle 18 al seguente numero: 081 5523670

oppure contattare la referente Eventi Napoli Claudia al numero: 339 2343523

in alternativa è possibile prenotare via mail all’indirizzo: prenotazioni@viverenapoli.com

Evento in collaborazione di: Ass. Vivere Napoli, AIS Napoli e Azienda Agricola Nugnes

Come arrivare: l’ingresso del circolo Rari Nantes si trova alle spalle della Fontana del Gigante sita sul lato destro di via Partenope direzione via Nazario Sauro.

Tre triglie a spasso tra le vigneASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

La Grotta Vineria in collaborazione con Ais Napoli
presenta
Tre Triglie a spasso tra le vigne

Venerdì 27 Febbraio 2015, ore 21.00
Ticket di partecipazione € 28.00, è richiesta la prenotazione e la massima puntualità.
Per info e prenotazioni:

La Grotta Vineria, C.so Umberto I° n. 174, Casalnuovo di Napoli
Tel. 0815224718 Cell.3277199098

Menù
Triglia marinata al Prosecco, cipollati stufati e riduzione di latte in salsa citronette
Bucatini con pesto di triglie e burro demi-sel al tartufo nero
Filetti di triglie farcite con pomodorini, olive, capperi e pinoli
Torretta di banane e fragole e salsina al limoncello e menta

Realizzazione dei piatti a cura dello Chef Antonio Esposito

In abbinamento
MEROTTO
“Raye” Prosecco Brut D.O.C. Treviso
CANTINA DELLA VOLTA
Lambrusco di Modena Spumante brut Rosè Metodo Classico
AZ. AGRICOLA SAN SALVATORE 1988
“JOi” Aglianico brut Rosè Metodo Classico
CASTELLO BANFI
“Florus” 2009 vend. Tardiva Moscadello di Montalcino D.O.C.

securedownload-128

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazioni Comuni Vesuviani e Napoli
in collaborazione con le aziende

CASA SETARO e CANTINE VILLA DORA

Presentano

L A  T E R R A  D E I . . . V I N I !
degustando nel nostro territorio n.06

Save the date, 7 MARZO 2015 alle ore 09.00, l’appuntamento è presso il parcheggio Brin di Napoli, con trasferimento A/R in pullman Gran Turismo, con rientro in serata
il ticket di partecipazione è di € 22.00, comprende degustazione di vini e prodotti tipici di produzione propria.

Per info e prenotazioni Ernesto Lamatta tel. 328.7033333 mail: ernesto@lamatta.net
Prenotazione obbligatoria ed impegnativa, si raccomanda la massima puntualità

E’ gradita la buona predisposizione artistica per le “tradizionali” esibizioni canore durante il tragitto.

All’interno del Parco Nazionale del Vesuvio, abili viticoltori, ci guideranno tra le vigne e nelle cantine per mostraci il valore e l’importanza dell’interazione tra colture, tecniche di intervento e ambiente.

Ci condurranno alla scoperta di tradizioni tramandate da generazioni, per l’allevamento della vite e non solo, in questa terra che ha sempre ha regalato buoni frutti.

images-10ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

Parte Corso n.68 di Sommelier di Primo Livello con l’Ais Napoli

1 Aprile 2015 ore 20.00

Sebezia via Capodimonte n.19 Napoli 

www.grupposebezia.it

Parte MERCOLEDI 1 Aprile il CORSO N.68 di qualificazione professionale per sommelier presso la struttura Sebezia in Via Capodimonte n.19 a Napoli. IscrivendoVi avrete l’opportunità di vivere un’esperienza unica per imparare a conoscere l’Arte del bere giusto. Quindici lezioni per approfondire al meglio l’affascinante mondo del vino, nella sua storia e cultura, affrontando gli aspetti legati alla produzione (dalla viticoltura all’enologia), alla tecnica di degustazione e alle funzioni del Sommelier. Tra gli argomenti trattati anche il mondo della birra, dei distillati e dei liquori, in modo da fornire agli aspiranti Sommelier un completo bagaglio tecnico e professionale di base. E’ prevista anche la visita ad una azienda vitivinicola.La comunicazione sul vino, negli ultimi anni, ha fatto passi da gigante e l’Associazione Italiana Sommelier, a pieno titolo, ha contribuito e contribuisce a far crescere il movimento intorno al vino con la sua fondamentale opera di divulgazione. In oltre quaranta anni di storia e di attività nel mondo enogastronomico l’Ais ha qualificato il vino nella ristorazione italiana, puntando decisamente all’innalzamento del livello generale di competenza degli addetti ai lavori, ed ha diffuso, con costante impegno ed entusiasmo, la cultura del vino e del cibo per tutti gli appassionati.

Tommaso Luongo

Delegato Ais Napoli

www.aisnapoli.it

INIZIO MERCOLEDI 1 APRILE 2015 ore 20.00

QUOTA CORSO + ISCRIZIONE 2015 AIS NAZIONALE: EURO 530 (450+80)

INFO: segreteria@aisnapoli.it – oppure 349.2876717 ore ufficio

La quota di iscrizione al corso è da versare con bonifico bancario alla sede regionale dell’Ais Campania: ASSOCIAZIONE SOMMELIER CAMPANIA BCC DI CASAGIOVE IBAN: IT 13 K 08987 74840 000000330616 CAUSALE: Corso n. Primo livello N.68 e Nominativo Iscritto

Scarica qui il calendario del corso I livello_sebezia_aprile_2015

 

Il costo di 450 euro comprende la quota di iscrizione corso, la valigetta con 4 bicchieri ISO Bormioli Rocco, il kit didattico (Il Mondo del Sommelier, La degustazione e Quaderno di degustazione e statuto). L’iscrizione all’Ais Nazionale al costo di 80 euro dà diritto all’invio della tessera di Socio, dello scudetto per la divisa di rappresentanza, all’abbonamento annuale alla rivista trimestrale Vitae dell’AIS e alla Guida ai Migliori Vini d’Italia Vitae edizione 2016. Possibilità di parcheggio in spazi dedicati nelle immediate vicinanze della struttura.

ATTENZIONE: Si prega di indicare esattamente la causale così come descritto nel comunicato. La data di versamento del bonifico per l’iscrizione al corso, in considerazione dell’elevato numero di persone che si sono dichiarate interessate, costituirà titolo preferenziale per la partecipazione al corso e comunque le iscrizioni saranno possibili soltanto fino al raggiungimento del numero massimo (40 persone) previsto per la formazione di una classe. Nel momento in cui si dovesse raggiungere questo numero verranno immediatamente chiuse le iscrizioni e ciò verrà pubblicato tempestivamente sul sito dell’ AIS Napoli. Vi consigliamo pertanto di verificare questa condizione prima del pagamento. Coloro che si dovessero trovare nella spiacevole situazione, purtroppo non evitabile, di aver effettuato comunque il bonifico oltre la chiusura delle iscrizioni restando, pertanto, estromessi dal corso, potranno optare per l’inserimento nella prossima sessione (che ci impegniamo ad organizzare nel più breve tempo possibile al fine di ridurre ogni possibile disagio) o per il rimborso della quota versata.

Alvaro PecorariASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

LIS NERIS Wine Experience
Gioventù, maturità e varianti di due vitigni che hanno fatto la storia del Friuli moderno
6 Febbraio ore 20.30

Centro Congressi Hotel Ramada 

Via Galileo Ferraris, 40, 80142 Napoli

Ticket 15 euro
Prenotazione impegnativa e obbligatoria
Info e prenotazioni: info@aisnapoli.it 333.6215990

Dal 1879, quattro generazioni hanno contribuito con il lavoro e la passione alla costruzione e alla crescita di una delle realtà produttive più rappresentative della regione. Lis Neris si trova nel cuore della più rinomata zona viticola friulana, nel comune di San Lorenzo Isontino (Go), fra il confine sloveno a nord e la riva destra del fiume Isonzo a sud. Settanta ettari di vigneto nella parte più bella di un piccolo altopiano di ghiaie profonde trascinate a valle dalle acque di scioglimento dei ghiacciai delle Alpi orientali, con uno strato superficiale argilloso, ricco di ossidi di ferro e di ciottoli, localmente chiamati claps, che incamerano il calore durante il giorno e lo rilasciano durante a notte. Il resto lo fanno la vicinanza al mare e la bora che arriva da nord est regalando alle uve le ideali escursioni termiche per la concentrazione aromatica e il bilanciamento degli acidi.
Un viaggio attraverso due vitigni, il Pinot Grigio e il Sauvignon, degustando otto vini con affinamento in acciaio ed in legno. Con la presenza di Alvaro Pecorari, proprietario ed enologo ell’azienda
Degustazione tecnica a cura di Tommaso Luongo, Delegato Ais Napoli.

A causa del numero elevato di prenotazioni abbiamo preferito spostare la degustazione presso il Centro Congressi dell’hotel Ramada. Ci scusiamo per il disagio. 

Parcheggio nel garage adiacente all’hotel  alla tariffa forfettaria di 6 euro.

Tutti coloro che hanno effettuato la prenotazione via sms o mail nei giorni scorsi riceveranno richiesta di confermare la loro adesione a causa del cambio della location.

Questi gli otto vini in degustazione:

Pinot Grigio 2013, Pinot Grigio, fermentato e maturato in inox
Gris 2012, Pinot Grigio, fermentato e maturato in tonneau
Gris 2010, Pinot Grigio, fermentato e maturato in tonneau
Confini 2010, Pinot Grigio, Gewürztraminer e Riesling, fermentato e maturato in tonneau
Sauvignon 2013, Sauvignon, fermentato e maturato in inox
Picol 2012, Sauvignon, maturazione combinata inox/legno
Picol 2010, Sauvignon, maturazione combinata inox/legno
Lis 2006, Pinot Grigio, Chardonnay e Sauvignon, fermentato e maturato in tonneau

A seguire buffet che celebra il goloso “matrimonio d’amore” tra il Friuli e la Campania: prosciutto di Mangalica tagliato a coltello e latticini campani.

Locandina Minicorso sul VinoDurata 4 settimane: 6 incontri
Sessione 17 febbraio | 17 marzo 2015, h 20,00 | 22,00
Contenuti
• Viticoltura ed enologia
• Tecniche di degustazione
• Enografia regionale e nazionale
• Tecnica di abbinamento cibo – vino
• Visita in azienda vitivinicola
• Cena di Gala e consegna diplomi
Durante ogni incontro, degustazioni di vino abbinamento con i prodotti di eccellenza del ristorante “Coquina Real”, del Gruppo Sebezia
Info e prenotazioni
Campus Artis | Sebezia
Via Capodimonte 19, 80131 Napoli
Referente Sebezia Maria Teresa Lanza 3931571655
tel: 0817416009 

mail: formazione@grupposebezia.it
www.grupposebezia.it

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags