Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

Mangiafoglia in collaborazione con AIS Napoli presenta
“Mangiare – Bere – Uomo – Donna”

27 Marzo ore 20.30

locandina evento Mangiafoglia

Mangiafoglia Via Carducci, 32

Cena-Degustazione Ticket € 25

Per info e prenotazioni 081 41.46.31 – info@mangiafoglia.it

Dolcezza, durezza, morbidezza, calore, equilibrio intensità, armonia: la descrizione di un vino può somigliare alla descrizione di un rapporto umano. In entrambi i casi, infatti, ci serviamo dell’esperienza sensoriale suscitata da un evento per dare parole e significato al vissuto emotivo.
Livio Mirra (AIS Napoli) e Bianca Carcamo (psicologa) vi condurranno all’interno di riflessioni sulle modalità di degustazione del vino e sulle dinamiche relazionali, attraverso l’approfondimento delle ritualità umane nell’esperienza della conoscenza e del corteggiamento e del vino come mezzo di comunicazione.

In degustazione:
Falanghina dei Campi Flegrei
Cantine Babbo, Via Scalandrone 22 – 80071 Pozzuoli (NA)

Falanghina del Sannio
Azienda Wartalia, Contrada Cavarena – 82034 Guardia Sanframondi (BN)

Menù della serata
Antipasti di benvenuto
Gnochetti verdi con zucchine e gamberi
Trancio di ricciola con scarole saltate e spuma di provola affumicata
Brutti ma Buoni della Pasticceria Sorella, Via Casanova, 107 – Napoli

2018-01-22-photo-00000009

CORSO DI AVVICINAMENTO AL VINO al Santa Chiara Boutique Hotel

Il Vino, istruzioni per l’uso: dalla Vigna al Servizio, minicorso di approccio al vino in 7 lezioni con la collaborazione dell’Associazione Italiana Sommelier e la cantina Feudi di San Gregorio.
22549661_10159500915505261_2477671078615568750_n-3
Gli appuntamenti:
1° lezione – 11 gennaio Dal Terreno alla bottiglia
In degustazione Falanghina Serrocielo e Aglianico Dal Re

2° lezione – 18 gennaio: Tecniche di degustazione
In degustazione Primitivo Ognissole, Sauvignon Sirch, Rosato Campo alle Comete

3° lezione – 25 gennaio: La Campania nel bicchiere
In degustazione Dubl Falanghina, Fiano di Avellino Pietracalda, Fiano Cilento Asterias e Taurasi

4° lezione – 1 febbraio: Toscana e Friuli Venezia Giulia
In degustazione Bolgheri Campo alle Comete, Ribolla Sirch e Cabernet Campo alle Comete

5° lezione – 8 febbraio: Taurasi, Etna e Vulture
In degustazione Taurasi Riserva Piano di Montevergine, Aglianico del Vulture Basilisco e Etna Profumo di Vulcano

6° lezione – 15 febbraio: Abbinamento Cibo-Vino
In degustazione Fiano Passito Privilegio, Castel Del Monte Pietraia, Piedirosso

7° lezione – da definire data: Visita in Cantina

Un appuntamento speciale, dedicato agli appassionati di vino che vogliono scoprirne tutti i segreti in una location di eccezione: un salotto nel centro storico di Napoli: Santa Chiara Boutique Hotel.

SANTA CHIARA BOUTIQUE HOTEL
Via Benedetto Croce n.23 Euro 220
Orario 19:00 – 21:00

Info e prenotazione: 081.5527077

https://www.eventbrite.com/e/corso-di-avvicinamento-al-vino-tickets-39124092213?aff=efbevent

25659256_2088907288003870_5456657157608846748_nFestival delle Vigne metropolitane di Napoli, al via il 26 dicembre la seconda edizione. Un mese di eventi e degustazione dedicati ai vitigni autoctoni made in Partenope

Al via martedì, 26 dicembre, la seconda edizione del Festival delle Vigne Metropolitane di Napoli. Un mese di eventi, degustazioni e visite in cantina dedicati ai vitigni autoctoni made in Partenope. La rassegna è organizzata e promossa dall’Associazione culturale Arteteca, in collaborazione con Ravello Creative Lab, Comune di Napoli – Assessorato alla Cultura e al Turismo e Assessorato al Bilancio, al Lavoro e alle Attività Economiche, Associazione italiana sommelier – delegazione di Napoli, Istituto professionale di Stato per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera G. Rossini e con il contributo della Camera di Commercio di Napoli e SI Impresa, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Napoli. Si parte il 26 dicembre, alle ore 11.30, presso il cortile del Maschio Angioino di Napoli con la rappresentazione teatrale “Viv le Ruà. Le donne, i cavalier, l’arme, gli amori e… 25, 59 e 70” di Ciro Pellegrino e con Paola Maddalena, Ciro Pellegrino, Ciro Scherma, Giovanna Marziano, Carlo Riccardo e Olimpia Panariello. Un viaggio nella Napoli antica attraverso la storia, i miti e le leggende. Scene oniriche e fantastiche della nostra terra dove, attraverso il gioco delle carte napoletane e i numeri usati per interpretare i sogni vengono evocate immagini e suggestioni del passato. Al termine della rappresentazione saranno i vini delle vigne metropolitane ad essere protagonisti. Previsto, infatti, un aperitivo dove sarà possibile degustare e brindare con alcune delle etichette prodotte nelle vigne metropolitane di Napoli a cura di Ais Napoli. Il territorio del comune di Napoli è al secondo posto in Europa, dopo Vienna, come numero di ettari destinati a vigneti. Posillipo, Agnano, il Vomero e Chiaiano sono le aree maggiormente interessate. Inoltre, la zona di Napoli è una delle poche aree a livello mondiale che, grazie alla conformazione vulcanica del terreno, conserva il tipo di coltivazione a piede franco, ossia senza l’impiego della vite americana come portainnesto del vitigno della varietà coltivata. Una rarità che, in questi ultimi anni, è sempre più apprezzata da enologi e amanti del vino, perché in grado di preservare la purezza dei vitigni e la tradizione del metodo di coltivazione.

Per contatti e informazioni

tel. +393207275544

mail vignemetropolitanenapoli@gmail.com

Fb: @festivaldellevignemetropolitane

www.festivalvignemetropolitane.it

www.arteteca.info

www.ravellosrl.com

www.comune.napoli.it

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

MINI CORSO AIS WINE & FOOD EXPERIENCE

Da Martedi’ 16 Gennaio. Sei appuntamenti.
Villa Volpicelli Via Ferdinando Russo n.23

Info e prenotazioni 3201513845

Un percorso esperienziale con i docenti dell’Associazione Italiana Sommelier finalizzato alla conoscenza del metodo di abbinamento Cibo-Vino con l’approfondimento grazie a incontri “ravvicinati” con l’Onaf – Organizzazione nazionale assaggiatori formaggio, l’ azienda Gallucci e la partecipazione straordinaria, di Pasquale Palamaro, chef stellato dell’ Indaco, ristorante de L’Albergo della Regina Isabella di Ischia.

Martedi’ 16 Gennaio ore 20.45
Prima lezione: La Tecnica di Degustazione
Dalla vigna alla tavola. La degustazione nelle tre fasi: analisi visiva, i colori del vino; analisi olfattiva, i profumi del vino; analisi gusto-olfattiva, le sensazioni gusto-olfattive, tattili e retronasali.
Tre vini di differente tipologia in degustazione.

Martedi’ 23 Gennaio ore 20.45
Seconda lezione: I formaggi & il vino
La tecnica di degustazione di prodotti caseari guidata da esperti cultori del formaggio in collaborazione con l’Onaf.
Tema:La caseificazione e tre formaggi in degustazione accompagnata da due tipologie di vino.

Martedì 30 Gennaio ore 20.45
Terza lezione: l’Abbinamento Cibo-Vino
Cenni sull’evoluzione dell’abbinamento Cibo-Vino. Il metodo italiano e la sua filosofia: i principi della contrapposizione e della concordanza. Come abbinare il vino al cibo in funzione delle differenti caratteristiche organolettiche.
Tema: L’ incontro con un esperto di carni pregiate; il ragù & la cucina tipica partenopea.
Abbinamento: Il ragu’ con due vini in degustazione.

Martedi’ 6 Febbraio ore 20.45
Quarta lezione: La cucina Gourmet
Lo chef stellato Pasquale Palamaro ci guidera’ attraverso i sapori della nostra terra in chiave ‘’palamaresca’’.
Abbinamento: due vini in degustazione.

Martedi’ 13 Febbraio ore 20.45
Quarta lezione: Il cioccolato & il vino
Tema: Il maitre chocolatier di una nota azienda napoletana, Gallucci, ci insegnerà i segreti per la creazione dei famosi nudi.
Abbinamento: la cioccolata con il rum.

(Data da definire) Sesta lezione: visita in azienda vitivinicola, lezione “open air” per conoscere le tecniche di allevamento della vite e i processi di vinificazione.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione dall’ Ais Campania.

———————————-
Corso a numero chiuso, è necessario iscriversi con anticipo!

repanettone-2017RE PANETTONE® A NAPOLI
25 Pasticcieri da tutta Italia per la III edizione partenopea della prima e più autorevole kermesse dedicata al Panettone artigianale
Grand Hotel Parker’s 2 e 3 dicembre 2017

Torna a Napoli, il 2 e il 3 dicembre, la prima e più autorevole kermesse italiana dedicata al Panettone artigianale: Re Panettone, idea e marchio registrato di Stanislao Porzio. Nei saloni dello storico Grand Hotel Parker’s (Corso Vittorio Emanuele 135) venticinque pasticcieri, provenienti da diverse regioni italiane, presenteranno al pubblico il proprio ventaglio di proposte: da panettone classico milanese a quelli più innovativi ma sempre nel rispetto del disciplinare di produzione. Saranno due giorni di esposizione, degustazioni e vendita (al prezzo bloccato di 25 euro al kg); ma anche di incontri e approfondimenti con i pasticcieri ed altri operatori del settore dolciario.

I pasticcieri vengono selezionati secondo regole rigorose nei mesi precedenti la manifestazione: si richiede agli stessi di conformarsi alla filosofia “Tutto naturale, solo artigianale”; i pasticcieri si impegnano con una precisa sottoscrizione ad usare solo ingredienti naturali e ad evitare accuratamente gli additivi e i semilavorati. Tutti i panettoni presentati a RePanettone sono rigorosamente artigianali, realizzati senza ingredienti che ne prolunghino artificialmente la vita (i conservanti e i mono- e digliceridi utilizzati dall’industria), né semilavorati che ne facilitino la produzione artigianale, omogeneizzandone i sapori (lieviti disidratati e mix). A garanzia e tutela dei consumatori ogni anno, durante la manifestazione vengono estratti 3 panettoni per essere sottoposti alle analisi del DeFENS, Dipartimento di Scienze per gli Alimenti, la Nutrizione e l’Ambiente dell’Università degli Studi di Milano, una delle più prestigiose istituzioni scientifiche in materia.

Le novità di questa terza edizione partenopea vanno nella direzione degli approfondimenti: dalle tecniche di preparazione all’abbinamento panettone-vino. Nella Sala Ferdinando dell’hotel sarà allestita una postazione con i forni di Moretti Forni per le Prove d’Artista e le preparazioni live di alcune ricette della pasticceria lievitata. Alla postazione si alterneranno alcuni pasticcieri in sessioni di circa 45 minuti per mostrare al pubblico tecniche di impastamento e cottura, piccoli segreti del mestiere e ricette. L’Associazione Italiana Sommelier – Delegazione di Napoli curerà tre laboratori di degustazione esplorando le diverse possibilità di abbinamento con il panettone sia tradizionale che innovativo: ogni laboratorio, riservato ad un numero di max 20 partecipanti, prevederà tre assaggi di panettoni diversi e tre vini in abbinamento (Sabato alle ore 17, Domenica alle ore 12 e alle 17. Prenotazione trenta minuti prima dell’inizio fino ad esaurimento posti). A cornice della degustazione di panettoni ci sarà anche quest’anno il Winebar curato dall’Associazione Italiana Sommelier Delegazione di Napoli e Wine&Thecity dove sarà possibile assaggiare un’ampia selezione di vini dolci, passiti e spumanti del Consorzio di Tutela dei Vini del Sannio e le grappe di Distilleria Marzadro.

NAPOLI III Edizione

Date: 2-3 dicembre 2017

Orari: Sabato 2 dicembre dalle 11,00 alle 21,00 – Domenica 3 dicembre dalle 11,00 alle 19,00

Sede: Grand Hotel Parker’s, Corso Vittorio Emanuele, 135

Ingresso: libero.

Sponsor: Molino Dallagiovanna; Moretti Forni; Giuso; DRG Systems, Ais Napoli, Wine&thecity, Istituto Alberghiero Elena di Savoia.

Partner vendita online prodotti certificati: dolceitaliano.it

Calice per la degustazione al Winebar: 5 euro per tre assaggi di vino.

 

 PROVE D’ARTISTA

Con la collaborazione di Moretti Forni

Sabato 2 dicembre

ore 14,30: Panettone al piatto per la cena di Natale di Giorgia Grillo di Nero Vaniglia di Roma.

ore 16,00: Fiori e ghiaccia per un Natale di zucchero di Aniello di Caprio di Lombardi Pasticcieri dal 1948 di Maddaloni (CE)

ore 17,30: Come accompagnare il Panettone con Dolci Tentazioni di Mattia Ricci di Fornai Ricci di Montaquila (IS)

 

Domenica 3 dicembre

ore 11.30: Cottura del Panettone e decorazione tradizionale piemontese di Mauro Morandin di Pasticceria Morandin di Saint_Vincent (AO)

ore 15,00: Come nasce il Panettone di Vincenzo Mennella di Pasticceria Mennella di Torre del Greco (NA)

 

PROGRAMMA LABORATORI AIS

A cura di Associazione Italiana Sommelier – delegazione di Napoli e Wine&Thecity

Con i vini del Consorzio Tutela Vini del Sannio

Sabato 2 dicembre ore 17,00

Domenica 3 dicembre ore 12,00 e ore 17,00

Per ogni laboratorio tre vini del Consorzio Tutela Vini del Sannio e tre assaggi di panettone: tradizionale, innovativo e salato. I tre panettoni innovativi saranno quelli dei tre vincitori del premio “Miglior panettone innovativo” del 2016: In Croissanteria, Italo Vezzoli di Carobbio degli Angeli (BG); Pasticceria Mennella di Torre del Greco (NA); Lombardi Pasticcieri dal 1948 di Maddaloni (CE). I tre panettoni tradizionali saranno di: Panificio Ascolese di San Valentino Torio (SA) che si è aggiudicato il primo posto nel Premio Pangiuso di quest’anno per la categoria Panettone Tradizionale; Pasticceria Morandin di Saint Vincent (AO) e Agriturismo La Paterna di Giavera del Montello (TV). I tre panettoni salati saranno di: Tenerità di Caserta; Forno Sammarco di San Marco in Lamis (FG); Fornai Ricci di Montaquila (IS). 

La lista dei pasticcieri presenti (Scarica qui la lista di tutti-i-pasticcieri)

Organizzazione:

Amphibia di Stanislao Porzio e dipunto studio

Per informazioni: 02 2048 0319, 349 8469 856

Ufficio stampa Dipunto studio www.dipuntostudio.it – 081 681505.

27 Ottobre, Punti di Vista all’HBToo con Ais Napoli

Pubblicato da aisnapoli il 26 - ottobre - 2017Versione PDF

22730386_10156733298064745_5409834571984047916_nHBToo 2°Floor
PUNTI DI DI VISTA GRAND OPENING PARTY season Fall/Winter 17/18

VENERDI’ 27 ottobre torna il nostro appuntamento con “Punti Di Vista” nella splendida location di HBToo 2nd floor.

Alle ore 21:00 le porte del secondo piano si apriranno per accogliere gli invitati con lo splendido live di #Helen.
La sua voce accompagnerà gli ospiti durante un lungo apericena tra divani e salotti di alta classe.

Warm Up : RaRo

Dalle 22:30 dj set del nostro resident dj #AlexRomeo

Special partner : AIS Napoli (Associazione italiana Sommelier Delegazione di Napoli)

Ingresso su invito  info 3334031507

#PuntiDiVista
HBToo #2ndfloor
Via Coroglio 156, Napoli

corso sommelier

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

Parte il Corso di Sommelier N.118 di Primo Livello con l’Ais Napoli

30 Novembre 2017 ore 20.00
Renaissance Naples Hotel Mediterraneo Via Nuova Ponte di Tappia n.25 Napoli

Parte a Napoli da GIOVEDI 30 NOVEMBRE  2017 il CORSO SOMMELIER N.118 presso il Renaissance Naples Hotel Mediterraneo in Via Nuova Ponte di Tappia n.25. IscrivendoVi avrete l’opportunità di vivere un’esperienza unica per imparare a conoscere l’Arte del bere giusto. Quindici lezioni per approfondire gli argomenti di viticoltura, enologia, tecnica della degustazione e del servizio, che rappresentano le basi della professionalità del Sommelier, a partire dalla corretta temperatura di servizio dei vini fino all’organizzazione e alla gestione della cantina. Tra gli argomenti trattati anche il mondo della birra, dei distillati e dei liquori, in modo da fornire agli aspiranti sommelier un completo bagaglio tecnico e professionale di base. E’ prevista anche la visita ad una azienda vitivinicola. La comunicazione sul vino, negli ultimi anni, ha fatto passi da gigante e l’Associazione Italiana Sommelier, a pieno titolo, ha contribuito e contribuisce a far crescere il movimento intorno al vino con la sua fondamentale opera di divulgazione. In oltre cinquant’anni di storia e di attività nel mondo enogastronomico l’Ais ha qualificato il vino nella ristorazione italiana, puntando decisamente all’innalzamento del livello generale di competenza degli addetti ai lavori, ed ha diffuso, con costante impegno ed entusiasmo, la cultura del vino e del cibo per tutti gli appassionati.

Tommaso Luongo
Delegato Ais Napoli
www.aisnapoli.it

INIZIO GIOVEDI 30 NOVEMBRE 2017 ore 20.00
QUOTA CORSO + ISCRIZIONE 2018 AIS NAZIONALE: EURO 530 (450+80)

INFO: Direttore di Corso Tommaso Luongo 335.6790897
Segretario di Corso Franco De Luca 349.2876717 ore ufficio mail frncdlc@gmail.com
Segreteria regionale 0823.345188 ore ufficio

La quota di iscrizione al corso è da versare con bonifico bancario alla sede regionale dell’Ais Campania:
ASSOCIAZIONE SOMMELIER CAMPANIA
IT 41 Z 05387 40260 000002464227
BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – SORRENTO
CAUSALE: Corso n.118 Primo livello e Nominativo Iscritto
Scarica qui il calendario-primo-livello-n-118

Il costo di 450 euro comprende la quota di iscrizione corso, la valigetta con 4 bicchieri ISO Bormioli Rocco, il kit didattico (i libri “Il Mondo del Sommelier”, “La Degustazione”, Quaderno di degustazione e Statuto). L’iscrizione all’Ais Nazionale al costo di 80 euro dà diritto all’invio della tessera di Socio, dello scudetto per la divisa di rappresentanza, all’abbonamento annuale alla rivista trimestrale VITAE e alla Guida ai vini VITAE edizione 2019 dell’Associazione Italiana Sommelier. Possibilità di parcheggio solo per un numero limitato di autovetture nel garage dell’Hotel alla tariffa forfettaria di 3 euro (non c’è possibilità di prenotazione del posto). Inoltre, nelle immediate vicinanze dell’Hotel ci sono altri parcheggi custoditi da cui è facilmente raggiungibile la struttura.
ATTENZIONE: Si prega di indicare esattamente la causale così come descritto nel comunicato. La data di versamento del bonifico per l’iscrizione al corso, in considerazione dell’elevato numero di persone che si sono dichiarate interessate, costituirà titolo preferenziale per la partecipazione al corso e comunque le iscrizioni saranno possibili soltanto fino al raggiungimento del numero massimo (65 persone) previsto per la formazione di una classe. Nel momento in cui si dovesse raggiungere questo numero verranno immediatamente chiuse le iscrizioni e ciò verrà pubblicato tempestivamente sul sito dell’ AIS Napoli. Vi consigliamo pertanto di verificare questa condizione prima del pagamento.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags