Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

 uva_header

La Direzione Generale delle Politiche Agricole  della Regione Campania in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier (AIS) sezione  Campania, ha pianificato la realizzazione della quinta edizione (2017-18) della “Guida – Catalogo delle aziende vitivinicole e vinicole della Campania ”.

La Guida sarà presentata ufficialmente al Vinitaly di Verona ed. 2017 e sarà in distribuzione gratuita agli operatori della filiera enologica e, in generale, agli appassionati di vino.

La Guida verrà redatta sulla base delle informazioni fornite dalle aziende partecipanti, che inoltre presenteranno alle Commissioni Degustatori AIS appositamente formate, due tipologie di vini che saranno opportunamente rese anonime prima delle operazioni di degustazione e valutazione.

I vini presentati dovranno essere DOP e IGP campani. Si precisa inoltre che è necessario proporre in assaggio vini disponibili in commercio nell’anno 2017.

Il livello qualitativo dei vini sarà espresso dalle Commissioni competenti come di seguito:
1 CORNETTO (punti da 65 a 73 centesimi)
2 CORNETTI (punti da 74 a 83 centesimi)
3 CORNETTI (punti da 84 a 93 centesimi)
3 CORNETTI GOLDEN (punti > 94 centesimi).

I vini con una valutazione al di sotto di 65 centesimi non saranno inseriti in Guida.

La partecipazione all’ iniziativa è riservata alle aziende vinicole e vitivinicole che hanno sede operativa in Campania,  regolarmente iscritte alla CCIAA di competenza.

Le imprese enoiche campane interessate a partecipare dovranno far pervenire, entro le ore 12,00 del 27 gennaio 2017, all’indirizzo e-mail:  guidavinicampania@gmail.com ,  la domanda di partecipazione debitamente firmata e datata, unitamente ai documenti/file di seguito specificati.

I campioni, in numero di 3 bottiglie per ciascuna delle due tipologie prescelte, dovranno essere inviati alla sede dell’AIS Campania, c/o Enoteca La Botte, Via Nazionale Appia, 166 – 180 Casagiove (CE)- Tel. 0823/494040 – 0823/468130, entro il 30/12 2016, avendo cura di indicare sul cartone la seguente dicitura “campioni  per guida vini Campania”.

La partecipazione alla Guida non comporta alcun onere finanziario a carico delle aziende.

Le imprese dovranno inviare a mezzo mail all’indirizzo guidavinicampania@gmail.com  entro la data suindicata i seguenti documenti:

  1. domanda firmata;
  2. scheda tecnica compilata;
  3. immagini delle etichette relative ai due vini presentati;
  4. logo aziendale;
  5. una foto (es. cantina, vigneto);
  6. documento di identità.

I file di cui ai punti 3,4,5 dovranno essere in formato vettoriale, per la pubblicazione nella pagina di pertinenza all’interno della Guida.

I termini per la presentazione delle istanze sono stati prorogati al 27 gennaio 2017

Piero MastroberardinoLa famiglia Mastroberardino, ininterrottamente ormai da dieci generazioni, ha portato avanti la medesima visione di rispetto per la vigna e per la propria terra. Una visione che ha ispirato il proprio agire imprenditoriale e che ha dato forma, lungo oltre due secoli di storia, a un progetto di valorizzazione del territorio e dei vitigni autoctoni della Campania. Questa continuità di valori e di azione ha consentito di costituire nel tempo un patrimonio di tenute agricole di oltre 200 ettari, tutte situate nella fascia di alta collina che cinge i monti d’Irpinia, spingendosi fin oltre 600 metri di altitudine, avvolte nel caratteristico microclima che rende questo piccolo terroir così esclusivo. Ispirata a questo ideale, di recente la famiglia Mastroberardino ha annunciato l’avvio di un importante programma di investimento concentrato sull’azione di valorizzazione culturale della vite nel Cilento, nel comune di Pollica, nell’ambito del progetto UNESCO Dieta Mediterranea. La tenuta, di circa 21 ettari, accoglierà impianti di vigneti per l’estensione di 10 ettari. A questo progetto si sono aggiunte, proprio in queste ore, altre due acquisizioni che consolidano l’identità di famiglia di viticoltori della Campania, grazie all’ulteriore crescita di alcune tenute agricole di famiglia, tra l’Irpinia e il Sannio. La prima operazione concerne l’ampliamento della nostra tenuta agricola situata nel comune di Apice (Benevento), dedicata alla produzione della Falanghina del Sannio DOC. Grazie alla nuova acquisizione, la tenuta vede incrementare la propria estensione, raggiungendo una superficie complessiva di 42 ettari. Il Comune di Apice si trova a circa 15 km dal capoluogo di provincia, Benevento, sulla destra del fiume Calore. Minore è la distanza dalla nostra tenuta di Mirabella Eclano, da cui dista solo 8 km. Le particolari condizioni di altitudine ed esposizione di questo sito, insieme alla natura dei suoli, creano condizioni ideali per l’espressione aromatica della Falanghina. La maturazione del frutto in tale sito è particolarmente lenta e si avvantaggia di maggiori escursioni termiche rispetto alla media dell’areale sannita: un’opportunità di maggiore conoscenza ed approfondimento delle caratteristiche e potenzialità di questo nobile vitigno.

Stampa

Cantine_aperteAssociazione Movimento Turismo del Vino Campania

 “Cantine Aperte in Campania un viaggio tra i territori del vino in chiave sociale: un calice per la ricerca

28-29 Maggio 2016

 

Visite in vigne e cantine, degustazioni di prodotti enogastronomici, pic nic tra i filari, rappresentazioni teatrali, spettacoli musicali, laboratori didattici del gusto e di buone pratiche agricole per adulti e bambini, questo e tanto altro saranno il Cantine Aperte 2016 della Campania Felix.

L’appuntamento enoturistico più atteso dell’anno dai wine lover e food trotter ritorna in Campania sabato 28 e domenica 29 Maggio.

Ventisei sono le aziende socie di MTV Campania che quest’anno aderiranno a Cantine Aperte, con la messa in atto di una serie di attività laboratoriali e di buone prassi di accoglienza, reificheranno in queste due giornate una forma di turismo culturale, tematico, integrato, sociale e sostenibile, in cui lo spirito dei luoghi di produzione del vino potrà essere assaporato nei bicchieri e nei prodotti tipici nonché indagato nella visita dei territorio e delle azienda di produzione.

Per questa edizione di Cantine Aperte, la Campania enoica di MTV abbraccerà il sociale sostenendo il progetto promosso da AIRC “un Calice della Ricerca”, difatti sarà possibile in alcune cantine acquistare un calice da degustazione al costo di 10,00 euro, sostenendo così col proprio contributo economico la ricerca oncologica. Un piccolo gesto, ma di grande valore.

Associazione Movimento Turismo del Vino Campania

Presidente Dott. Ssa Emanuela Russo

Tel. 081-5884182 Cell. 3487685070

campania@movimentoturismovino.it

www.facebook.com/movimentoturismovinocampania

 

 ELENCO Aziende Socie Movimento Turismo del Vino Campania ADERENTI A CANTINE APERTE 2016

Leggi tutto »

18 Marzo, Decima edizione del Concorso Extrabio

Pubblicato da aisnapoli il 12 - marzo - 2016Versione PDF


extrabio-2016Presso i locali della Camera di Commercio di Napoli, al Corso Meridionale n. 58, venerdì 18 marzo 2016 alle ore 11.00, si terrà la cerimonia di premiazione dell X edizione del concorso Extrabio, riservato agli oli biologici della Campania.

Siamo lieti di invitarLa ad approfittare di un’occasione unica: quella di mettere il naso e assaggiare i 50 oli extravergini biologici della Campania che sono stati selezionati per il Catalogo EXTRABIO 2016 -10a edizione.

Dal Cilento alle colline salernitane, dalla costiera alle zone interne avellinesi e beneventane per salire su nelle Terre Aurunche: un’incredibile passerella di profumi e sensazioni che vi renderà orgogliosi del panorama varietale olivicolo campano e della grande competenza del nostri olivicoltori!

Scarica qui il Programma Completo

Scarica il

movimento_turismo_vino-3Grande successo per la 22esima edizione di Cantine Aperte in Campania

Folla di enoturisti tra visite in vigna, degustazioni in cantina e pranzi all’aperto

Si è conclusa in Campania con un grande successo la 22esima edizione di Cantine Aperte. Il consueto appuntamento primaverile con le vigne e i vignaioli di tutta Italia, firmato Movimento Turismo del Vino, che da anni nell’ultima domenica di Maggio apre le porte delle aziende vinicole e delle loro cantine ad appassionati, esperti e curiosi consentendo loro di vivere per un giorno la vita in vigna, l’esperienza dell’enologo e degustare prodotti e vini tipici del territorio, chiude anche quest’anno con un bilancio decisamente positivo. Le numerose aziende delle province di Napoli, Salerno, Benevento, Avellino e Caserta aderenti all’iniziativa hanno riscontrato, nonostante il tempo non particolarmente promettente nella prima mattinata e le elezioni nella stessa data, una grande partecipazione di pubblico con numeri interessanti che confermano l’entusiasmo da parte delle persone che hanno preso parte alle iniziative e ai programmi organizzati dalle cantine. In media sono state circa 200, con picchi anche di 500, le persone che hanno deciso di visitare ciascuna azienda trascorrendo una domenica alla scoperta del territorio e delle sue infinite ricchezze, tra degustazioni enogastronomiche, visite culturali guidate e laboratori tematici. Numerosi i visitatori stranieri che hanno potuto approfittare di questo evento per poter apprezzare in modo originale ed inconsueto le bellezze del territorio campano.

Associazione Movimento Turismo del Vino Campania
campania@movimentoturismovino.it
Movimento Turismo del vino Campania è su Facebook:
https://www.facebook.com/mtvcampaniafelix

Ufficio stampa
dipunto studio Tel.: 081 681505
www.dipuntostudio.it

tastevin sommelier AISConvocazione Assemblea ordinaria dei Soci
A TUTTI I SOCI DELL’ASSOCIAZIONE SOMMELIER CAMPANIA

La S.V., nella qualità di socio dell’ Associazione Sommelier Campania, è invitata a partecipare all’ Assemblea Ordinaria dei Soci che si terrà presso il Renaissance Naples Hotel Mediterraneo, Via Ponte di Tappia, 25, Napoli, in prima convocazione alle ore 6,30 del giorno 08/06/2014 e alle ore 11,00 del giorno 09/06/2014 in seconda convocazione, per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:
1. Approvazione bilancio consuntivo al 31/12/2013
2. Approvazione bilancio preventivo 2014
3. Relazione del Presidente AIS Campania
4. Relazione dei Revisori Contabili
Si comunica che il bilancio al 31/12/2013 redatto dal C.D. è a disposizione dei soci presso la sede dell’Associazione.
In nessun caso sono ammesse deleghe.

IL PRESIDENTE AIS CAMPANIA
Nicoletta Gargiulo F/to

La Campania al Vinitaly 2014

Pubblicato da aisnapoli il 1 - aprile - 2014Versione PDF


Si svolgerà a Verona dal 6 al 9 aprile il Vinitaly, il Salone Internazionale del vino e dei distillati, e la Campania sarà presente con 117 aziende accreditate. “Saremo presenti – ha dichiarato Tommaso De Simone, presidente della Camera di commercio di Caserta – insieme alla Regione con quattro province della Campania, con uno stand di 5mila mq“. Alla presentazione, che si è svolta presso la Camera di commercio di Napoli era presente l’assessore all’agricoltura della Regione Campania Daniela Nugnes: “Siamo un’eccellenza, la Campania e’ una delle prime regioni in Italia per qualita’ e per tipologia di vitigni autoctoni.”

Fulvio Martusciello, assessore campano alle Attivita’ produttive, ha spiegato: ”La Regione accompagna i produttori del vino nel mercato e consentiamo loro di internazionalizzarsi. Fino ad oggi – ha aggiunto – sono circa 250 gli imprenditori che sono riusciti a portare il Made in Italy all’estero”. Tra le novita’ del 2014, maggiore spazio per quattro Camere di Commercio della Campania in circa 5mila metri quadrati di esposizione. I migliori prodotti della Campania saranno presentati con una guida-catalogo a cura dell’Ais Campania. Accanto ai vini, inoltre, sara’ possibile assaggiare anche prodotti alimentari tipici.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 27 mar 2017 al 27 mar 2017 alle ore:15:00

      Campania – Salento Andata & Ritorno

      Mancano: 1 giorno e 10:37 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 31 mar 2017 al 31 mar 2017 alle ore:20:00

      31 Marzo, ASTORIA si presenta: 30 anni, 40 ettari e 9 vini

      Mancano: 5 giorni e 15:37 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
    • dal 06 apr 2017 al 06 apr 2017 alle ore:20:00

      6 Aprile, Trappist-10, 10 birre per 10 birrifici trappisti all’Hotel Renaissance

      Mancano: 11 giorni e 15:37 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags