Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

6 Giugno, Asta del pesce al Conad Colli Aminei

Pubblicato da aisnapoli il 4 - giugno - 2015Versione PDF

11270870_10205600950097228_1300482561_n

bellavista-dettTOP WINE CLUB CONAD con AIS Napoli

Sabato 15 marzo 2014
Conad ed Ais Napoli presentano esclusivamente per gli amici del Top Wine Club

I Franciacorta di Bellavista

Vi aspettiamo a viale Colli Aminei 365-377 alle ore 11,30 di sabato 15 Marzo per uno “spumeggiante ” appuntamento dedicato delle bollicine d’autore con una cantina simbolo della Franciacorta: Bellavista, l’azienda di Erbusco (Bs) guidata dal patron Vittorio Moretti.

In degustazione
Bellavista Alma Cuvée Brut, Brut 2008 e “botto finale” con il prestigioso Vittorio Moretti Riserva 2006.

Saranno abbinati a ricercate proposte della cucina Conad Colli Aminei e ai golosi salumi dell’azienda Italfine di Parma

Degustazione guidata a cura di Tommaso Luongo, delegato di Napoli dell’Associazione Italiana Sommelier

Prenotazione obbligatoria

Massimo Florio Cell. 3932029429
Posti limitati

Massimo Florio

Di Roberta Porciello
Iniziare il weekend con brio, alcol e buona compagnia…io l’ho fatto al Top Wine Club Conad di Colli Aminei. Piacevolmente colpita dal clima, dalla compagnia, dalla professionalità e cortesia. Siamo a Viale Colli Aminei 365 per una verticale di Marchesi de’ Frescobaldi Brunello di Montalcino Castelgiocondo 2008-2007-2006. Padrone di casa e Caronte nel nostro percorso tra le annate del Brunello, Massimo Florio. Tre annate e tre piatti preparati dallo chef di casa, alla ricerca dei tre abbinamenti migliori e della nostra annata preferita; partiamo dal 2008 penalizzato per una primavera particolarmente piovosa ha un colore rosso granato, al naso spicca un frutto maturo tra prugna e frutti rossi , mora principalmente, leggere note di tostatura, in bocca il tannino non ancora equilibrato con una sapidità sul finale; il primo piatto che abbiniamo è una “signora” ribollita ricca di spezie e profumi prima fra tutte la cipolla…l’abbinamento non è ancora al massimo. Passiamo al secondo vino siamo nel 2007, annata a dir poco perfetta climaticamente si nota anche nel vino, alla vista limpido di un rosso granato, al naso spiccate note di frutta rossa [more] e floreali in primis la violetta il tutto ben amalgamato a profumi terziari. Il gusto è prepotente, di ottima struttura, la componente tannica è bilanciata da un buon tenere alcolico; ben si accoppia alla “bracioletta della nonna” perfettamente cotta e già di per se equilibrata nel suo gusto. Per finire il terzo vino la miglior annata, il “mio” miglior vino e subito…ilBrunello di Montalcino di Castelgiocondo bicchiere vuoto, annata equilibrata climaticamente; alla vista un colore limpido e “brillante” di un rosso granato e consistente. Al naso è complesso un inizio fruttato sempre more per poi aprirsi con note terziarie cuoio, pellame, pepe e tabacco e una leggera nota minerale sul finale. Alla bocca è caldo e morbido, equilibrato con i tannini vivaci in armonica evidenza; e qui c’è un pecorino toscano 6 mesi di maturazione. E bene si dopo assaggi, riassaggi, conferme…il 2007 lo vedo ben abbinato alla ribollita e alla braciola, per il formaggio il 2006. Un finale entusiasmante con un piacevole sorpresa: signori e signore Brunello di Montalcino Castelgiocondo Riserva 2003 con un ampio bagaglio aromatico, all’esame gustativo risulta un alcol potente ma non eccessivo che si equilibra bene con l’acidità. Un atmosfera familiare fatta di competente e professionalità….siamo già prenotati alla prossima Top Wine.

TOP Wine ClubSabato 14 dicembre 2013 ore 10,30 Conad e AIS Napoli

Presentano il secondo appuntamento con Top Wine Club.

Tommaso Luongo delegato AIS Napoli, ci racconterà la storia del “Patrimo 2010″ il vino dell’azienda Feudi di San Gregorio da un clone di Merlot trapiantato nel cuore verde dell’Irpinia.

Evento ad invito.

Per info e accrediti: Massimo Florio, Conad Astra Giemme 349.5252394/393.2029429

La Grande Dame

TOP WINE CLUB

Sabato 30 novembre ore 11,00

Conad di viale Colli Aminei e Associazione Italiana sommelier Delegazione di Napoli

presentano il 1° appuntamento del Top Wine Club.

Tommaso Luongo, delegato Ais Napoli ci introdurrà nel mondo dello Champagne: storie, curiosità e aneddoti. Seguirà una straordinaria degustazione de “La Grande Dame 1998“. Sublime omaggio a Madame Clicquot, riflesso della sua ricerca di perfezione. La Grande Dame viene elaborata solo nelle annate eccezionali. Gli otto storici Grands Crus della Maison Veuve Clicquot, nei villaggi di Verzy, Verzenay, Ambonnay, Bouzy, Aÿ, Avize, Oger, Le Mesnil-sur-Oger, creano insieme una personalità unica: il vigore del Pinot Noir sposa la delicatezza dello Chardonnay. Trascorreranno almeno sei anni, nelle profondità delle Crayères, prima che gli aromi si rivelino in ogni loro sfumatura. Pazienza e passione, La Grande Dame sa farsi desiderare. Indimenticabile incontro, è la massima espressione dello stile Veuve Clicquot. L’abito dorato, luminoso, sottolinea l’effervescenza fine e delicata. Al palato, La Grande Dame svela sapori generosi, fruttati e una consistenza profonda, vellutata. Ideale equilibrio di freschezza e possenza. Il retrogusto è puro, lungo, come eterno. Solo su invito. Info e accrediti: Massimo Florio massi68florio@gmail.com

feudi di san marzanoVenerdi 25 ottobre Conad viale Colli Aminei 365-377 h. 12,00
in collaborazione con
Associazione Italiana Sommelier Delegazione di Napoli

Solo per pochi fortunati, degustazione gratuita di 60 Anni Primitivo di Manduria Feudi di San Marzano.
Alberto Santaterra, Area Manager dell’azienda pugliese e Massimo Florio Ais Napoli.

Prenotazione impegnativa. Posti limitati
per l’accredito invia una e-mail a:massi68florio@gmail.com

terredavino18-19-20 ottobre il Piemonte di Terredavino in show view ai Conad.
I sommelier di Ais Napoli presentano il Barbera Rosso Fuoco da agricoltura biologica, lo spumante Molinera da Pinot Nero e La Luna e i Falò, rosso di alto lignaggio, tutti abbinati sapientemente a grandi specialità gastronomiche.

 

 

 

 

Conad
via Posillipo, 338,
via Bernini, 74
via Manzoni, 120/D,
viale Colli Aminei, 665-677,
via Falcone, 380
via Cilea, 179

Sabato 21 settembre ore 12 al Conad di via Posillipo 338 è di scena il Vesuvio Doc.
Vincenzo Ambrosio, patron di Villa Dora, e Associazione Italiana Sommelier Delegazione di Napoli presentano “Vigna del Vulcano Lacryma Christi del Vesuvio Bianco 2006“.
Emozioni, segreti, piccoli e grandi sogni, raccontati in libertà nel suggestivo antro scavato nel tufo.

Ingresso libero.

Gli eventi dell'AIS Napoli
  • Video

    Tags