Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Flower Plower Pacha Ibiza al Nabilah

Pubblicato da aisnapoli il 26 - maggio - 2019Versione PDF

ibiza_video_03Ibiza al Nabilah
FLOWER POWER PACHA IBIZA
Lo spirito felice dell’isola bianca il 2 giugno invaderà il litorale flegreo

Il party “Flower Power” ideato dal Pacha festeggia quest’anno il 39° compleanno: un format che si rinnova diventando sempre più spettacolare. Non esiste festa al mondo così datata!
La trentanovesima edizione del format sarà inaugurata il 29 maggio ad Ibiza e il 2 giugno al Nabilah, unico club italiano ove questa festa è ufficialmente autorizzata ed organizzata dal Pacha con “peace and love”. La direzione artistica è di “Made in Italy Ibiza”, l’agenzia di eventi musicali italiana più famosa dell’isola spagnola, rinomata a livello internazionale per le sue produzioni e le feste che organizza.
Il famoso locale napoletano, recensito dal “The Guardian” come uno dei più belli d’Europa, sarà ancora più colorato e creativo, ed animato da effetti scenografici mozzafiato in occasione dell’evento (che si svolgerà a partire dalle 11 del mattino). Tutti i partecipanti saranno trascinati per più di dodici ore tra le note e le sensazioni che hanno ascoltato e provato gli hippie negli anni ‘60, ritmi che faranno battere i cuori come lo facevano battere a loro!
Troviamo che l’espressione ‘flower power’, coniata ormai cinquantaquattro anni fa, possa oggi essere un messaggio quanto mai attuale – afferma Luca Iannuzzi, promotore dell’evento e tra i proprietari del Nabilah -, che la moda e il mondo del clubbing, fantastica cassa di risonanza, devono contribuire a rilanciare. Spetta a noi cogliere e fare in modo che i fiori restino nei nostri cuori e nelle nostre menti”.
Con l’anteprima esclusiva direttamente da Ibiza della festa Flower Power by Pacha il Nabilah si conferma così come una delle location più cool della movida campana, dando la possibilità ai suoi frequentatori di vivere esperienze uniche.

La storia
Flower Power è un’espressione tipica del movimento Hippy, che significa letteralmente “potere dei fiori” (una leggenda metropolitana racconta che tale slogan fu coniato nel 1965 dal poeta Allen Ginsberg). Il movimento hippy è nato alla fine degli anni ’60 come azione simbolica di contrasto alla guerra in Vietnam, contro il governo USA . Esso, totalmente pacifico, utilizzava mettere fiori nei cannoni, bruciare le lettere del richiamo alle armi o la distribuzione dei fiori come azioni – metafora dell’utilizzo dell’amore come chiave di dialogo per evitare guerre e conflitti e poter dare a tutti un mondo sicuro dove vivere. Ispirato allo stile di vita e ai valori di questo periodo e di questa corrente socio – culturale, della quale Ibiza ne rappresentava uno dei “capoluoghi” accanto a San Francisco e Goa, il primo Flower Power del Pacha si è tenuto nell’estate del 1980 grazie a un’idea originale del DJ resident Piti. Ibiza negli anni ’70 era popolata di hippie e persone culturalmente “avanti”, nello stesso anno iniziano a nascere le prime discoteche importanti e ad arrivare copiosi flussi di turisti. Al timone della cabina di comando del Pacha, DJ Piti riuscì a “contrabbandare” dischi e a portare negli altoparlanti del club un ampio repertorio di musica d’avanguardia che in quel periodo era raro ascoltare.
In questi 39 anni, il Flower Power ha portato in pista al Pacha Ibiza diverse generazioni unite dall’amore per la musica e dallo spirito di pace e gioia degli anni ’60. Una festa unica che si rinnova ogni estate senza perdere la sua essenza, senza mutazioni del suo DNA. Trasmettere energia positiva, l’energia alla base del sano divertimento, è questa la mission del Flower Power del Pacha: una festa di celebrazione, di comunione, di gioia! Con il sigillo indiscusso del “Club delle ciliegie” e la grande direzione artistica de “I Productions Events”.

La festa
Il Flower Power si svolge ogni settimana al Pacha. Inizialmente era stato pensato come un unico appuntamento estivo, poi il suo successo ha “costretto” gli organizzatori a renderlo un appuntamento settimanale. Il tutto inizia al mattino quando lungo le spiagge più famose dell’isola sfila un gruppo di hippie con chitarre e tamburi, giovani che cantano dal vivo e rendono da subito l’atmosfera allegra e festevole. Si tratta del “carretto” del Flower Power che per tutta la giornata gira l’isola.
Chi vi ha partecipato, afferma con convinzione che “non esiste un party bello come il Flower Power”. Di fatto, a prescindere dai gusti musicali degli amanti della dance, è vero: nessun party ad Ibiza riproduce l’atmosfera, il clima e quel “feeling” di amore tipici del Flower Power.

Dress code “hippie chic”
Anni ’60: peace and love, entusiasmo, musica, libertà e “chi se ne importa di tutto il resto”! Agli hippie dei “sixties” andava stretto tutto: perciò indossavano ampie gonne lunghissime, pantaloni a zampa, maxi dress, sandali, occhialoni da sole, camicie in denim…
Vestiti bianchi, colorati in modo sgargiante o a fiori (è assolutamente vietato il nero), ghirlande nei capelli e una montagna di accessori: è questo il dress code richiesto per il “Flower Power” che si svolgerà domenica 2 giugno al Nabilah. Esempi cui ispirarsi? Le femminucce possono cercare su Instagram le immagini degli outfit gitani di Paris Hilton. I maschietti possono spulciare tra le foto degli anni ’70 di David Bowie.

Per ulteriori info:
www.nabilah.it
Pagina FB – Nabilah Beach Club

www.pacha.com
@flowerpowerpacha

Foto di Paola Tufo

thumbnail-83Protagonista Paolo Barrale e altri artisti del gusto provenienti da tutta la Campania
Taste Nic: a Pasquetta il picnic diventa stellato
Il 22 aprile al Nabilah

Visto il successo registrato dalla prima edizione 8con circa 6000 presenze), il Nabilah – in collaborazione con il gruppo “Fatelardo” e il portale “Gnam Gnam Style” – propone la seconda edizione del “Taste Nic”, un picnic di Pasquetta “stellato” in riva al mare. Un’area del gusto con diversi “Gourmet Points” che proporranno dalle ricette tradizionali a quelle innovative, dalla gastronomia locale alle pietanze vegetariane, dai panini in versione pasquale ai dolci da passeggio, dai pregiati vini del territorio alle fresche centrifughe di frutta. Un’isola di gusti e di sapori per soddisfare tutti i palati!
L’evento prevede la partecipazione di accreditati chef campani e non e di uno chef stellato, ovvero Paolo Barrale, che non solo cucinerà un buonissimo piatto la cui ricetta è stata ideata appositamente per l’evento (pasta mista con fagioli, cozze, ricci di mare e caffè), ma farà anche uno show cooking illustrando a tutti la sua preparazione. Altre proposte gastronomiche saranno presentate da: Funghetto Store, Isabella De Charm Pizza Fritta, La Casa del Pane, MA Life Lounge&Restaurant, Puok Burger Store, Tufò, Retrobanco Pizza & Bistrot, Ruah Lounge Bar & Bistrot e Vivi l’Estate.
Il tema che animerà l’appuntamento sarà il “buono” interpretato in due modi: attraverso l’intervento di chef di livello che prepareranno i piatti che saranno serviti a coloro che parteciperanno all’evento (ovviamente in una versione più easy, come vuole la tradizione pasquale), e attraverso la finalità dell’iniziativa in quanto alcune delle pietanze proposte saranno donate in beneficenza a persone in difficoltà economica. Perché il “buono” non è appannaggio per pochi, ma – anzi – tutto quanto è buono sia per il palato che per il prossimo è alla portata di tutti!

L’edizione di quest’anno del Taste Nic sarà contestualizzata in un evento molto particolare, ovvero nell’ambito del Festival “Burning Man” che si terrà per la prima volta in Italia: artisti provenienti da tutto il mondo – appartenenti alla compagnia internazionale “Carros De Foc” – e allestimenti degni di un set hollywoodiano trasformeranno il litorale flegreo nella capitale italiano del sano divertimento.

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

12140728_10154449964071148_5773462134641406313_n

Te le do io le bollicine 2017- IX Edizione
Nabilah, via Spiaggia Romana n.15 Bacoli (Na)
Lunedi 24 Luglio dal tramonto fino a notte fonda

Ticket di partecipazione: 30 Euro (25 in prevendita)
Ingresso Dalle ore 19.30

Bicchiere a disposizione con cauzione di 5 euro

mail : info@nabilah.it
Fabrizio 333.7267080
Mauro 334.8787501

Punti Prevendita a partire dal 17 Luglio
Calici e…, Via Morosini nn.30-32 348 259 7055 – Fuorigrotta
Mascagni Ristorante Pizzeria, Via P. Mascagni n.42 081 5602900 – Vomero
L’ Ebbrezza di Noè, Vico Vetriera a Chiaia nn. 8b/9 – Chiaia
EnoPanetteria, Corso Europa n.127 Melito (Na) 081.7117410
Roof&Sky ,Via Lungolago Bacoli ( NA) 3332761608
Monkey bar, via Lucullo n.2 Bacoli (Na)
Nabilah, Via Spiaggia Romana n.15 Bacoli (Na) 081 8689433
Kuma 65, Via Cuma 65 Bacoli (NA) 081 8543204

Nona edizione per la tradizionale maratona etilica che celebra la chiusura della stagione estiva delle attività della delegazione di Napoli dell’Associazione Italiana Sommelier

Appuntamento al Nabilah, esclusivo beach club in un angolo di paradiso pregno di storia e dall’atmosfera sublime, per salutare i tanti soci, amici e simpatizzanti. Bollicine e piatti gourmet, sfizi gastronomici, frittatine, focacce, pizza e friselle

La selezione musicale, ovviamente a cura del Nabilah, vedrà alla consolle in prima serata Fabio Coscia e a seguire dj Cerchietto.

Brinderanno con noi anche i neo-sommelier AIS per la consegna dei diplomi di sommelier del corso n.62. A consegnare i diplomi Maurizio Filippi, Miglior Sommelier d’Italia 2016.

Quale miglior auspicio per i nostri “giovani” colleghi?

FOOD
La Locanda del Testardo
Nabilah
Kuma 65
Old Friends
Chamade
Forno Gourmet
Km zero Don Salvatore
Masseria Guida
Leone Risto-Braceria
Rafhael Trattoria di Mare
Fescina
Enopanetteria I Sapori della Tradizone
Cieddì Portici
Caracol
Borgo 50
La Bodeguita del Mar
La Playa

Eccellenze di Paolo Esposito
Attilio Servi con i prodotti: Trionfo d’Italia e Focacce del Contadino
Alain Milliat con i Succhi d’ Uva ( Chardonnay , Syrah , Sauvignon , Merlot , e Cabernet )
Colline di Zenone Olio Extravergine di Oliva

ONAF Napoli con una selezione di formaggi d’autore

Formula Privè (cena a numero chiuso) Solo su prenotazione
Per chi vuole un’atmosfera più rilassata in compagnia degli chef stellati: Marianna Vitale, Lino Scarallo e Gianluca D’Agostino
Speaker Karen Phillips
In degustazione: Monte Rossa Cabochon, Giulio Ferrari Riserva del Fondatore, Champagne Bruno Paillard Premier Cuvée, Champagne Ruinart BdB, Champagne Palmer, Champagne Laurent-Perrier Rosè
Selezione Ostriche Selecta
Per info: Mauro 3348787501

WINE
Dalle 21

Banco d’assaggio dedicato al TRENTO DOC con l’Ambasciatore Maurizio Filippi, Miglior Sommelier d’Italia 2016 e le case spumantische trentine aderenti al Consorzio del Trentodoc

Banco d’assaggio PROPOSTA VINI
Con una selezione di bollicine da uve autoctone italiane, dalle Alpi alla Sicilia:
Metodo Classico:
Valle d’Aosta Blanc de Morgex et de La Salle Extra Brut XT – Cave Mont Blanc
Rosè Dosaggio Zero – Nebbiolo – Erpacrife
Erbaluce di Caluso Brut – Silva
Belle Dosaggio Zero Millesimato – Lugana – Cà Lojera
Cimbrus Brut Cembrani d’Autore – Lagarino – Nicolodi Alfio
Rosè Brut – Corvina, Corvinone – Monte Saline
Ribolla Gialla Brut Tenuta di Sequals – Armani
Zeno Extra Brut – Sangiovese – Tenuta Santa Lucia
Bombino Bianco Brut Riserva Nobile – D’Araprì
Nerello Mascalese Brut – Murgo
Q Brut – Vermentino – Quartomoro di Sardegna

Metodo Martinotti:
Arlecchino Nosiola brut Zeni m.m.
Lambrusco di Sorbara Spumante Lariserva – Paltrinieri
Brut Cuvée – Ansonica – Mola
Rosato Brut Bolla Rosa – Lacrima di Morro – Giusti Piergiovanni

Metodo Familiare:
Eos Frizzante – Avanà – La Chimera
Massenza Belle Frizzante – Peverella – Francesco Poli
Prosecco belle Vallis Mareni m.f.
Raboso Rosato Redentor Spumante – Tessère
Fortana Sèt e Mez Frizzante – Mariotti I Vini delle sabbie

Banco d’assaggio VINO & DESIGN
Dr Loosen Sekt e Hartmann Donà, rosato da Schiava

Banco d’assaggio TRE ARCHI Distribuzione
1701 Franciacorta Demeter (Brut / Saten /Rosè)
Case Paolin (Asolo docg Prosecco Brut / Treviso doc Prosecco / Col Fondo Asolo Prosecco docg )
Champagne Philippe Gonet (Brut Reserve / 3210 Extra Brut Blanc de Blancs / Cuvée Ter Blanc / Cuvée Ter Noir)

Banco d’assaggio con Enrico Gatti e Montelvini
A cura di ARMANDO MOSCARELLA

Dalle 22.30
Banco d’assaggio collettivo
Ferghettina, Fontanavecchia, Cantina della Volta, Foss Marai, Monsupello, Casebianche, Francae con lo spumante Reverso con apertura in acqua, Monte Rossa, Cantine Babbo, Cantine degli Astroni, Cantine del Mare, Villa Raiano, Dubl Feudi di San Gregorio, Bottega, Montesole, Romano Dogliotti La Caudrina, Casa Setaro, Ferrari Perlè Nero, Contratto, Braida, Fontanafredda Asti, Ca’ del Bosco Prestige in magnum, Bosco del Merlo, Travaglino, Umani RonchiLista in progress ;-)

25 Aprile, Wine Fest al Nabilah con Ais Napoli

Pubblicato da aisnapoli il 25 - aprile - 2017Versione PDF

Nabilah

Al Nabilah è tempo di Wine Fest con Drop. Un percorso enograstonomico in riva al mare, a bordo piscina, che vi farà scoprire e apprezzare il sapore delle cantine Pietramore, Mandrarossa, Villa Medoro, Cantina di Venosa, Fertuna, Produttori di Termeno con il sevizio curato dai sommelier dell’Ais Napoli. Insieme al gusto di Bacco ci saranno i sapori tipici della nostra terra.

#GiulianoPalma LIVE
La colonna sonora dell’evento è affidata a Giuliano Palma che, dopo il successo dello scorso anno, torna con i suoni di “Groovin’”, album di cover in cui compaiono 3 grandi featuring con Fabri Fibra per “Una splendida giornata” di Vasco Rossi; Clementino con cui rende omaggio a Pino Daniele e la sua “I say ‘I sto cca’”; Chiara Galiazzo per “Don’t go breaking my heart” di Elton John. Per il pubblico del Nabilah, Giuliano Palma monterà una scaletta tutta da ascoltare e intonare per uno dei tramonti più belli della stagione.

#Djs:
JRM
BIG LOVE BROTHERS

Accogliamo i più piccini nel nostro Baby Parking!

Ingresso gratuito entro le 15.00
Dopo le 15.00: 10€

Nabilah

Via spiaggia romana 15, 80070 Bacoli

13775921_10153525725666148_7257678781940248530_nASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di NAPOLI

Te le do io le bollicine “Ottima edizione“

Nabilah, via Spiaggia Romana n.15 Bacoli (Na)

Mercoledi 27 Luglio dal tramonto fino a notte fonda

Ticket di partecipazione: 30 Euro (25 in prevendita)
Bicchiere a disposizione con cauzione di 5 euro
Info info@nabilah.it Fabrizio 333.7267080

Punti Prevendita a partire da mercoledi 20

Babette, Via Caravaglios n.21 081 2391292
Mascagni Ristorante Pizzeria, Via P. Mascagni n.42 081 5602900
Enoteca I Coloniali Vino e Cioccolato via F.Giordani n.32 081.7618478
PianoTerra Winebar, via Bisignano n.30
Granafine, Via Bernini n.74 b 392.4840378
EnoPanetteria, Corso Europa n.127 Melito (Na) 081.7117410
Roof&Sky, via Lungolago Bacoli (Na)
Monkey bar, via Lucullo n.2 Bacoli (Na)
Nabilah, Via Spiaggia Romana n.15 Bacoli (Na) 081 8689433

Ottava edizione per la tradizionale maratona etilica che celebra la chiusura della stagione estiva delle attività della delegazione di Napoli dell’Associazione Italiana Sommelier… Appuntamento al Nabilah, esclusivo beach club che anima le notti più cool della movida partenopea, per salutare i tanti soci, amici e simpatizzanti: bollicine e sfizi gourmet, pizze e montanare, la pasta di Gragnano, musica live con e Dj set by Nabilah.
Brinderanno con noi anche i neo-sommelier AIS per la consegna dei diplomi di sommelier dei corsi nn.48 e 56 che si sono conclusi ad Aprile presso l’hotel Mediterraneo Renaissance.

In abbinamento una lunga lista di bollicine “in progress”:
Borgo Molino, Puiatti, Firriato, Citrà, Foss Marai, Casa Setaro, Derbusco Cives, Cavalleri, Monsupello, Villa Raiano, Ca’ del Bosco, Contratto, Braida, Citra, Dogliotti, Dubl, Blum Ognissole, Mandrarossa, Champagne Palmer, San Paolo, Carpineto, Villa Matilde, Ferrari, Cantine del Mare, Cantine Babbo, Giorgi, Ferghettina, Fontanavecchia, Cantine Astroni, Enrico Gatti, Salvatore Martusciello, Antica Tenuta Pietramore, Berlucchi, Bersano, Bellenda…

(Seguirà comunicato con il dettaglio delle aziende presenti: lista in progress, stay tuned su www.aisnapoli.it)

Un consiglio: per godersi il tramonto venite già dalle 19 (chi tardi arriva male alloggia…). Astenersi astemi, graditi perditempo!

Interventi Gastronomici(in progress…anche questi)
Luciano Villani di Acquapetra
Lorenzo Montoro di Osteria al paese
Giulio Coppola de La Galleria
Pasquale Impesi de Il Brontolone
Carlo Spina chef
Ivan Pisciandaro di Kuma
Luca Esposito de La Locanda del Testardo
Antonio Molfetta del Nabilah

Sciardac Salumeria Prodotti Caseari e Salumi e buffet dolci con Giuseppe Scamardella

Pizze e Pane a canestrella di Stefano Pagliuca Enopanetteria

Forno Gourmet di Mario Massimiliano Cutolo con Mini Club Sandwich – Mini Chic Burger – Mini Weggy

Montanare baby con Valerio Di Vaio di Chamade

Finger food con Pierpaolo Musto di Granafine in abbinamento allo Champagne Palmer

Pizza Margherita e pizza con i “cicinielli” con Gianni Improta della pizzeria Al 22 in collaborazione con AVPN

Pizza fritta con Ciro Coccia della pizzeria Dea Bendata

Fresella by Km 0 Flegreo Don Salvatore

Cheese bar a cura di Carmasciando in abbinamento a DUBL Feudi di San Gregorio

Corner barman con Giulio Solipano di Pianoterra Wine bar

Panificio Malafronte con Pane, grissini e affini

Degustazione di Olio con Colline di Zenone

La Trippa di Old Friends

Le Selezioni Pastifici di Gragnano

Carmiano
Di Nola
Faella
Il vecchio Pastaio
Gentile

Live music Dj set resident Nabilah

10376925_10204355689918451_785762099052948568_nDi Roberta Porciello
Sul “The End” di una serata come questa…un po’ brilla un po’ euforica …con il tuo tastevin al collo ti rendi conto che grande forza, che unione, che gente [splendida] ci sia in questa associazione…felicissima di farne parte…e come dice la mia collega “GRAZIE AIS”. Bando ai sentimentalismi …è stato “Te le do io le bollicine 6° edizione” organizzata dall’ ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di NAPOLI, un tripudio di eccellenze. Un inizio tutto partenopeo con ‘O Bellill…”Versione flegrea dell’italico Bellini” preparato da Mario Romano del Monkeybar Baia, rigorosamente con percoca “col pizzo”!. Quest’anno in riva al mare, dal tramonto a notte fonda, ci hanno accompagnato con le loro bontà: Ugo e Anna Torre di Babette con i suoi rinomati crostoni, Stefano Pagliuca 10544392_10204355821281735_3665454120682773174_ndell’EnoPanetteria i Sapori della Tradizione con pizze e taralli [ se non avete ancora provato il must: la pizza con i pomodorini, andateci!], le pizze fritte e margherite di Family Nest; i salumi e i formaggi di Sciardac, Mozzarella di Bufala Campana DOP del Consorzio di Tutela. In abbinamento una lunga serie di bollicine dall’angolo charmat al metodo classico da Borgo Molino, Monte Rossa, Feudi di San Gregorio, Ca’ del Bosco, Firriato a Ferrari, Villa Raiano, Bellavista, Contadi Castaldi, Casebianche, Bellenda, Cantina del Taburno, Casa Setaro, Berlucchi, Monsupello, I Favati, I Borboni , Grotta del Sole, Astroni, Cantine del Mare, Costadilà, Vestini Campagnano, Altemasi, Fattoria La Rivolta, Cantine Babbo, Bortomiol, Azienda Agricola Torre Rosazza e Vineyards V8+, Braida, Caudrina, Fratelli Berlucchi, La Molara. Grandi piatti, particolari combinazioni, sfiziosissime composizioni degli chef Antonio Molfetta Chef Resident Nabilah con il suo piatto “la terra nel piatto” con pane di segale, formaggio feta, sedano e ravanelli; Old Friends ‘O père e ‘o musso; Alici e Baccalà con Giovanni Costagliola, La Bifora con Michele Grande ; SUD Ristorante con Marianna Vitale con “Non c’è trippa per voi”. Allegra e festosa la cerimonia di consegna diplomi della nostra classe di studio la numero 23…un numero a caso… uno dopo l’altro siamo saliti sul palco tra abbracci, felicitazioni e complimenti …ed ora non c’è nulla da dire…carta canta…siamo sommelier!!!!!. E ora la serata “danzante” può avere inizio con musica live con Aurelio Fierro Jr. & Capri Selection Band e Dj set by Nabilah.

Stanchi ma felici…per rifarlo dobbiamo aspettare l’anno prossimo ☹.

Te le ho date le bollicine!

Pubblicato da aisnapoli il 30 - luglio - 2014Versione PDF

 I sommelier

Di Gennaro Miele

Le onde del mare a volte portano a riva piccoli tesori inaspettati, variopinte conchiglie o legni levigati, il lungomare davanti al Nabilah ha portato a tanti amici il meritato premio del diploma di Sommelier, biglietto da visita nell’intrigante mondo del vino con il suo fascino inesauribile.

Dopo tanto studio e assaggi e nottate sui libri (almeno così si dice),
il monitor del pc dove si cercava l’ ultima docg si è trasformato nell’ argenteo cerchio del tastevin, il nostro simbolo, origini antiche da mostrare come la base di un albero genealogico di cui non si contano più i rami.

I neo diplomatiL’atmosfera è stata quella del taglio di un traguardo, di un percorso che quella sera è stato allo stesso tempo fine ed inizio.

La fine della lettura dei vostri testi e l’inizio di un viaggio che vi porterà su colline tra i filari , sotto cieli di albe e tramonti ,a cercare di rubare l attimo in cui l ‘ uva nasconde il segreto dei suoi sapori, respirando gli odori della sua casa intrisa di silenzi e luce.

Quelle stesse uve che l’AIS Napoli ha unito scegliendo cantine che dal nord al sud , con le loro più fini e varie espressioni , hanno creato un ‘unica ideale Italia fatta di perlage, bollicine che risalivano nei calici di maestri e alunni tra i quali la distanza adesso è minore , come le sfumature di porpora e rubino.

È stata anche una festa su cui si è affacciata finalmente anche l’estate che con un tramonto silenzioso colorava la linea d’orizzonte di fronte alla quale l’ anima ha avuto il suo dolce aperitivo predisponendoci ad una serata spensierata arricchita da preparazioni gourmet tra tradizione e futuro.

Abbiate cura del vostro amore per il vino neo sommelier e cercate nel vostro tastevin infinite domande.


Foto di Enzo Buono

Te le do io le bollicineASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di NAPOLI

“Te le do io le bollicine 6° edizione “

Nabilah, via Spiaggia Romana n.15 Bacoli (Na)

Mercoledi 23 Luglio dal tramonto fino a notte fonda

Ticket di partecipazione: 30 Euro (25 in prevendita)

Bicchiere a disposizione con cauzione di 5 euro

Info info@nabilah.it Fabrizio 333.7267080

Punti Prevendita a partire da Venerdi 11 Luglio

Roof & Sky – Lago Miseno Bacoli (Na) 333 2761608

Babette, Via Caravaglios n.21 081 2391292

Nabilah, Via Spiaggia Romana n.15 Bacoli(Na) 081 8689433

Mascagni Ristorante-Pizzeria, Via P. Mascagni n.42 081 5602900

Enoteca I Coloniali Vino e Cioccolato via F.Giordani n.32 081.7618478

EnoPanetteria i Sapori della Tradizione, Corso Europa n.127 Melito (Na) 081.7117410

Si rinnova la tradizionale maratona etilica che celebra la chiusura della stagione estiva delle attività della delegazione di Napoli dell’Associazione Italiana Sommelier… Appuntamento al Nabilah, esclusivo beach club che anima le notti più cool della movida partenopea, per salutare i tanti soci, amici e simpatizzanti: bollicine e sfizi gourmet, pizze, mozzarella di bufala campana Dop, musica live con Aurelio Fierro Jr. & Capri Selection Band e Dj set by Nabilah.

Brinderanno con noi anche i neo-sommelier AIS per la consegna dei diplomi di sommelier del corso N.23 che si è concluso a Marzo presso l’hotel Mediterraneo Renaissance.

Antonio Molfetta, chef resident del Nabilah ospiterà: La Bifora, Old Friends, Chicco di Grano, A Scirocco e SUD  che allieteranno con le loro fantasiose preparazioni tutti i partecipanti di questa spumeggiante serata. Poi il crostone di Babette, le pizze dell’EnoPanetteria i Sapori della Tradizione, le pizze fritte di Family Nest, i salumi e i formaggi di Sciardac, il cacio stagionato del Mini Caseificio Costanzo e la Mozzarella di Bufala Campana DOP offerta dal Consorzio di Tutela. Come extra a disposizione Champagne BAR by Marguerite Guyot.

In abbinamento una lunga lista di bollicine in progress: Borgo Molino, Monte Rossa, Feudi di San Gregorio, Ca’ del Bosco, Firriato, Ferrari, Villa Raiano, Bellavista, Contadi Castaldi, Olivella, Bellenda, Cantina del Taburno, Casa Setaro, Berlucchi, Monsupello, I Favati, I Borboni , Grotta del Sole, Astroni, Cantine del Mare, Costadilà, Vestini Campagnano, Altemasi, Fattoria La Rivolta, Cantine Babbo…

(Seguirà comunicato con il dettaglio delle aziende presenti: lista in progress, stay tuned su www.aisnapoli.it)

Un consiglio: per godersi il tramonto venite già dalle 19 (chi tardi arriva male alloggia…). Astenersi astemi, graditi perditempo!

Interventi Gastronomici

Antonio Molfetta Chef Resident

Old Friends ‘O père e ‘o musso, Trippa con Michele e Adolfo

A Scirocco Ristorante Cozze , Alici e Baccalà con Giovanni Costagliola

Family Nest Pizzeria Pizza fritta con Federico Guardascione

Chicco di Grano con Liana Enzini

La Bifora con Michele Grande

Mangiafoglia con Marco Rispo

SUD  Ristorante con Marianna Vitale

Babette con Ugo e Anna Torre

Sciardac Salumeria Prodotti Caseari  e  Salumi con Giuseppe Scamardella

Pizze e Pane a canestrella di Stefano Pagliuca Enopanetteria I Sapori della Tradizione

Mini Caseificio Costanzo con il Cacio Costanzo stagionato

Supporter

Consorzio Mozzarella di Bufala Campana DOP

Special guest

Champagne BAR a prezzi “politici” con Marguerite Guyot

Birra Agrado

Live music Aurelio Fierro Jr. & Capri Selection Band

Dj set resident Nabilah

La Scaletta (!)

Ore 19-21

Il Benvenuto con

‘O Bellill…

Versione flegrea dell’italico Bellini

A’ Sciantosa by Vineria 51

‘A Birrr

La cotta della birra,  produzione  e tracanno (!)

Ore 21

Apertura banchi d’assaggio bollicine

Apertura banchi d’assaggio culinari

Ore 22

Consegna diplomi

Ore 23

Inizio danze

Ore 00.30

Dulcis in fundo: Pasta e Fagioli con le Cozze

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags