Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

24177030_10210677962133108_1810025228818284710_n

31 Luglio, Festa della cozza puteolana

Pubblicato da aisnapoli il 28 - luglio - 2017Versione PDF

20187828_1560650590624458_1230781762_nLunedì 31 Luglio 2017, ore 21:00, intorno al Tempio di Serapide si scambiano Sesterzi con Cozze!

Mitilo antico, la cui presenza nei Campi Flegrei è documentata da una raffigurazione presente su una moneta risalente al V secolo a.C. e ritrovata a Cuma, culla della civiltà flegrea. La Pro Loco Pozzuoli ha pensato di celebrarla cucinata da 7 ristoratori in modo gratuito e diverso, accompagnando il piatto con un buon bicchiere di vino, seduti intorno al suggestivo Macellum o anche detto Tempio di Serapide, simbolo del bradisismo flegreo.
Ticket di partecipazione 5euro. Comprende un piatto a scelta tra quelli proposti in locandina, cucinati in maniera gratuita da uno dei ristoratori, un bicchiere di vino e la possibilità di sedersi ad uno dei tavolini, ascoltando buona musica. I tickets di partecipazione saranno in vendita fino ad esaurimento degli stessi. Si tratta di una festa e non di una sagra.
Per informazioni e prevendita, ci si può rivolgere alla Pro Loco Pozzuoli 0813032275.
Ecco i piatti proposti, con i rispettivi ristoratori:
Antimo e Diletta− Spaghetti con le cozze
Il Capitello− Impepata di cozze
Bianco Baccalà− Mezzemaniche con cozze e baccalà
Il Tempio− Pasta con fagioli e cozze
Macellum− Pasta patate e cozze
Skizzi di Mare− Risotto alle cozze
Scapricciatiello- Gnocchi con cozze e melanzane
Acquistate piatti di Cozze, vi daremo Sesterzi!

28466ET015

29 Novembre Le Beaujolais Nouveau est arrivé al Try Wine Bar!

Al Try Wine Bar di Pozzuoli degustazione di un calice di beaujolais nouveau ad accompagnare un piatto di fusilli con salmone, salvia e asparagi

L’arrivo annuale del beaujolais nouveau, disponibile per legge in tutto il mondo lo stesso giorno, il terzo giovedì di novembre, è uno degli avvenimenti tradizionali  nel calendario degli amanti del vino. Estesa su un’area pari a 1600 kmq suddivisa in 147 comuni, a sud della Borgogna e confinante con le Côtes du Rhône e precisamente tra le città di Macon a nord e Lione a sud, la coltivazione del beaujolais si basa su un unico vitigno : il Gamay Noir à Jus Blanc, con il quale vengono prodotti vini rossi. La produzione media raggiunge i 50 milioni di bottiglie, di cui la metà esportate in 150 paesi nel mondo. L’annata 2013 si preannuncia eccezionale e di lunga durata in bocca, con un’impressione finale di grande equilibrio.

“Giornata per la legalità della Pena” Sperare si può.

Pubblicato da aisnapoli il 20 - dicembre - 2011Versione PDF

Di Anna Ruggiero

Si è svolta a Napoli, sabato 17 dicembre 2011, presso la Galleria Umberto, la manifestazione “Giornata per la legalità della Pena”, mostra mercato dei prodotti realizzati in carcere dai detenuti di tutta Italia. L’occasione di incontro è stato il saluto alla d.ssa Adriana Intilla, fortemente impegnata nel recupero delle donne del carcere di Pozzuoli, struttura che è da tempo attiva nel promuovere attività e momenti che possano dare una speranza ed una nuova vita a queste donne. Ho conosciuto Adriana nel corso della manifestazione Archeonenogastronomica Malazè e ho partecipato alla cena, organizzata in occasione di Malazè 2011, nel carcere femminile di Pozzuoli. Tante le storie di vita, difficili e complesse, che ho conosciuto ma altrettanto tante sono le occasioni di speranza che si stanno sviluppando. In autunno lei stessa ci ha contattato chiedendo se avevamo stoffe o materiali da donare per creare delle bambole da realizzare a mano. Sabato, sul banco, in bella mostra ce ne erano tante e tutte diverse, rifinite sapientemente e davvero gradevoli. Mi innamoro di una ranocchietta con tanto di vestito rosso per la festa che da quel giorno è in mostra in casa mia, sotto l’albero. Saluto anche le referenti del progetto “Caffè Lazzarelle”, la cooperativa dedita alla ideazione e commercializzazione del caffè Lazzarelle nella quale lavorano le donne della Casa Circondariale femminile di Pozzuoli. Giro per i banchi e le proposte sono davvero tante e alcune di altissimo livello, come i mosaici. Ci sono prodotti enogastronomici, di artigianato, monili e tante proposte di arredamento. Descriverli sarebbe riduttivo meglio andare a visitare le diverse proposte presenti nel sito del ministero della giustizia all’indirizzo “Vetrina dei prodotti dal carcere“.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 11 dic 2017 al 11 dic 2017 alle ore:20:30

      11 Dicembre, #Barolodamare da Cru…do rè con Ais Napoli

      Mancano: 13:47 ore.
  • Video

    Tags