Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

48269329_1279731495503131_261128264930557952_nAnche quest’anno puoi partecipare al galà natalizio di raccolta fondi organizzato dall’Associazione Sostenitori Ospedale Santobono onlus e aiutarci a finanziare il progetto“Santobono Hi-Tech> Colonna di Laparoscopia”, destinato alla camera operatoria di Day Surgery e Oncologia del presidio Pausilipon.

L’evento, chiamato “Volèe tra le Stelle”, si terrà il 17 dicembre 2018 alle ore 20.00 e sarà ospite privilegiato dello storico ed elegante Tennis Club Napoli di viale Dohrn, grazie alla generosità dei soci e del Presidente del Club l’On. Sen. Riccardo Villari.

Come ormai tradizione, la Nostra organizzazione del galà di Natale per il Santobono, si pregia dell’aiuto solidale di grandi partner, tra i quali immancabili sono gli chef stellati campani e non, i sommelier dell’AIS Associazione Italiana Delegazione Napoli e aziende di eccellenza nel panorama dell’enogastronomia italiana. Tutti loro sono cari amici e sostenitori da sempre dei più importanti progetti per il finanziamento di apparecchiature elettromedicali all’avanguardia che assicurano le migliori cure ai piccoli pazienti dell’ospedale pediatrico Santobono Pausilipon di Napoli”.

Tra gli chef ed i pastry chef protagonisti e co-organizzatori della serata ci sono Vittoria Aiello e Giuseppe di Martino di Torre del Saracino, Francesco e 48368740_1808896039238656_6775066302462558208_nMario Sposito di Taverna Estia, Valeria Piccini e Andrea Menichetti del Da Caino, Giuseppe Aversa de Il Buco, Giuseppe e Francesco Guida di Antica Osteria Nonna Rosa, Salvatore La Ragione del Mammà, Rosanna Marziale de Le Colonne, Benedetta Somma de Il Papavero, la neostella campana Angelo Carannante del Caracol con il suo mentore lo chef Paolo Barrale, Marco Rispo del Le Trabe, Mario Affinita del Don Geppi e Don Geppi e Lucio D’Orsi Dry Martini Sorrento del Majestic Palace, Mimmo Iavarone del Josè, Tenuta Villa Guerra, Carlo Spina del 3 Piani, con il coordinamento speciale di Food Atelier e il prezioso supporto di tutte le brigate intervenute ed in particolare della brigata e dello chef resident del Tennis Club Napoli Francesco Caputo.

A sostenere la serata anche importanti sponsor come Ferrarelle, partner di tutte le grandi manifestazioni dell’Associazione, Eurofish Napoli, Kimbo, Caseificio Barlotti, Nucillo E’ Curti, Alma de Lux, Cooperativa Masaniello Nuovo Mercato dei Fiori di Ercolano, Dry Martini Sorrento e Turistico Bech Park – che si occuperanno dei drink di fine serata, Sos Ghiaccio, Lifestyle Hotel, Wstaff, Millestampe e le aziende vinicole intervenute: Montevetrano, Braida, Cantine Astroni, Lvnae, Vini & Design e la birra napoletana Kbirr.

Chiuderà il galà il brillante spettacolo dello special guest Raoul & Swing Orchestra che coinvolgerà gli ospiti a scatenarsi sulle note degli intramontabili classici della tradizione natalizia.

Si potrà partecipare anche solo alla seconda serata dalle 22.30, previo prenotazione, con una donazione minima consigliata per persona di 50 euro.

Possono partecipare alla serata coloro che effettueranno una donazione minima consigliata di 150 euro per persona sostenendo il progetto “Santobono Hi-Tech> Colonna di Laparoscopia”. Dato il numero limitato dei posti disponibili è necessaria la prenotazione convalidata dall’avvenuta donazione.

Dress code: abito scuro e cravatta

INFO: e.capuano@sostenitorisantobono.it – ph.: 3920228600 – oppure presso il Tennis Club Napoli, viale Dohrn, tel. 0817614656

PER DONAZIONI: Associazione S.O.S Sostenitori Ospedale Santobono onlus, IBAN: IT53L0335901600100000103988 – CAUSALE: erogazione liberale Volèe tra le Stelle

35414326_10214623660617445_102094194419433472_nRitorna Charity Night per Il Santobono al LidoTuristicoBeachPark: musica con dj set, buon cibo e tante bollicine per sostenere i bambini.

Ospiti d’eccezione stelle dell’alta cucina e della pizza campana. Un’area speciale sarà riservata ai vini e birre che verranno gratuitamente offerti e serviti dai sommelier A.I.S. delegazione di Napoli.

Per partecipare basta fare una donazione di 30 euro direttamente all’Associazione S.O.S. Sostenitori Ospedale Santobono Onlus presente in loco, oppure facendo un bonifico all’iban riportato sotto.

Il ricavato sarà integralmente devoluto a favore del progetto “Santobono Hi-Tech> Sonde ecografiche Wi-Fi” destinate ai reparti di Oncologia e Chirurgia dell’ospedale pediatrico Santobono di Napoli.

Donazioni:

Associazione S.O.S. Sostenitori ospedale Santobono ONLUS

IBAN: IT53L0335901600100000103988

Causale: Charity Night

Si può donare anche sul posto in contanti e carta.

Nota: a seguito della donazione, per prenotare e ricevere la ricevuta fiscalmente deducibile contattare Emanuela e.capuano@sostenitorisantobono.it | 3920228600

Prenotazioni:

Turistico 0815235228

Via Miliscola 21, Bacoli (NA)

Si ringraziano:

Lido Turistico Beach Park Clementina Carannante Luciano Santini Marcello Santini Alessandro Santini Gaetano Santini Guido Ferraro

Francesco Sposito – Taverna Estia Vittoria Aiello – Torre del Saracino Paolo Barrale – Marennà Feudi di San Gregorio Marcello Santini – Crudo Bar

Carlo Spina – 3 piani Antonio Esposito – Turistico Bech Park Franco Pepe – Pepe in Grani Diego Vitagliano – 10 Diego Toto Grasso – Olio e Pomodoro

Ciro Coccia – Dea Bendata Federico Guardascione – Il Colmo del Pizzaiolo Agostino Malapena – Caseificio Costranzo Oblio Cafè Ristorante

Bruno Esposito – da Fefè Vineria del porto Baia Azienda Agricola Km 0 Flegreo Maria Scotto D’Abusco – Il Magone Luca Esposito – Il Testardo

Nado Salemme – Abraxas Pasquale di Fraia – Capo Blu’ Borgo 50 Renato Barletta – Forti Emozioni Mario di Costanzo – Pasticceria di Costanzo

Margherita – Il Colmo del Pizzaiolo Cycas  Ferrarelle Acetificio De Nigris A.I.S. Associazione Italiana Sommelier Delegazione di Napoli

La Bottega dei Semplici Pensieri Sogni di Latte Vassallo MV Forni Ittica Giosuè Explora Fishing Nereis Lido Belvedere Crudo Bar Centro Yoga Ishwari

Bacoli Dea Fortuna Archizoom Food Atelier Vini export Cantine Astroni Elena Walch Tasca D’Almerita Tenuta Cavalier Pepe Piscina Mirabilis Vestini

Campagnano Salvatore Martusciello Kbirr

23435039_1540907409331149_4643796007290926912_nAtterra nuovamente all’Aeroporto Internazionale di Napoli un’importante iniziativa di solidarietà a favore dell’ospedale pediatrico Santobono di Napoli: “Je sto vicino a te, una chitarra per il Santobono”.
L’evento è organizzato dall’Associazione S.O.S. Sostenitori Ospedale Santobono ONLUS insieme a Gesac Aeroporto Internazionale di Napoli, in collaborazione con Campania Mia, con il sito di aste online Catawiki, e con gli sponsor Feudi di San Gregorio e Kimbo.
Protagonista la chitarra Paradis Blù, oggi di proprietà di un privato, appartenuta all’amato cantautore napoletano Pino Daniele, che l’ha suonata in alcuni memorabili concerti, da quello di apertura dell’album di grande successo “Non calpestare i fiori nel deserto”, fino a Sanremo e Festivalbar dove nel ’95 l’artista ottenne importanti premi.
La chitarra sarà venduta all’asta dal sito Catawiki.it e un’importante cifra dei proventi della vendita saranno devoluti per sostenere l’ospedale pediatrico napoletano per il finanziamento del progetto “Sogni D’Oro”, che dona arredi per le camere di degenza dei piccoli pazienti.
L’asta sarà chiusa il 4 gennaio 2018, nel terzo anniversario della scomparsa del cantautore.
Prima di lasciare Napoli, per omaggiare Pino Daniele, la Paradis Blù insieme altre tre importanti chitarre, una Fremwork sempre appartenuta a Pino Daniele e altri due esemplari realizzati dal liutaio napoletano Gianni Battelli e dallo svizzero Rulf Spuler, saranno le protagoniste di un’inedita MOSTRA nel salone centrale delle partenze all’Aeroporto Internazionale di Napoli dal 14 novembre fino al 4 gennaio 2018, dove resteranno esposte per il pubblico di fan/viaggiatori in transito all’aeroporto.
A breve si potrà seguire online l’andamento dell’asta seguendo il link: www.catawiki.it/pinodaniele
Sarà possibile partecipare anche alla raccolta per il progetto Sogni D’Oro/Je sto vicin a te con una donazione all’Associazione S.O.S. Sostenitori Ospedale Santobono ONLUS
IBAN: IT53L0335901600100000103988
BIC: BCITITMX
indicando come causale: Je sto vicin a te

26 Giugno, Charity Night per il Santobono al Lido Turistico

Pubblicato da aisnapoli il 19 - giugno - 2017Versione PDF

7cf9ab06-3e9a-4510-bb2e-e907a183cfd8Lunedì 26 giugno dalle ore 20.00 presso il complesso Turistico beach park sul litorale di Miliscola, a Bacoli (NA) si terrà l’evento “Charity Night” che raccoglie fondi per il progetto “Microscopio Operatorio” dell’Associazione S.O.S. Sostenitori Ospedale Santobono ONLUS, destinato alla camera operatoria di chirurgia d’urgenza del Santobono per interventi di chirurgia plastico ricostruttiva pediatrica.

L’evento è un itinerario gustoso stand up attraverso i piatti dei cuochi, pizzaioli e pastry chef flegrei che, insieme a oltre 10 etichette di importanti vini, sostengono la serata. La cornice dell’evento è la meravigliosa location in riva al mare del Lido Turistico beach park con lo sfondo delle suggestive isole del golfo di Napoli, in una serata di degustazione e divertimento, accompagnati da una live band di bossanova che passerà il testimone in tarda serata alla musica anni ’70/’80/’90 proposta dal Dj set di Juan.
Per partecipare basta fare una donazione minima consigliata di 25 euro che saranno devolute direttamente all’Associazione S.O.S. Sostenitori Ospedale Santobono ONLUS sul posto oppure tramite bonifico bancario IBAN: IT53L0335901600100000103988 causale: Charity Night Turistico.
Per info e prenotazioni: Emanuela e.capuano@sostenitorisantobono.it
ph. 392.0228600

Lido Turistico beach park | Via Miliscola 21, Bacoli (Na) | tel. 0815235228

16265651_10210032461482243_3248766774653528734_n

15202529_10154107638827963_7922019573327601491_n30 novembre ore 20.30
Torre del Saracino, via Torretta 9,
Marina d’Aequa Vico Equense (Na)

Siamo lieti di invitarvi “A cena con le stelle”, la charity dinner a favore del progetto “Re-Life, children’s tech project” per il finanziamento di 15 postazioni di rianimazione pediatrica per l’ospedale Santobono Pausilipon di Napoli.

I protagonisti della serata saranno tra i più illustri chef stellati del panorama nazionale, tutti insieme per deliziare i vostri palati:

Antonio D’Angelo
Nino Di Costanzo
Gennaro Esposito
Gianluca Fusto
Ernesto Iaccarino
Andrea Migliaccio
Francesco Sposito

Per partecipare basta effettuare una donazione minima (consigliata) di euro 250 per persona a:

Associazione Sostenitori Ospedale Santobono Onlus,
IBAN IT53L0335901600100000103988,
causale: cena di beneficenza 30/11.

Per prenotazioni o ulteriori informazioni è possibile contattare Emanuela Capuano telefonando al 392.0228600 o inviando una mail a e.capuano@sostenitorisantobono.it.

Alla-tavola-di-Rugantino-e-Pulcinella-per-lOspedale-Pediatrico-SantobonoLe tradizioni campane e laziali in un progetto il cui incasso sarà devoluto all’Ospedale Pediatrico Santobono.

Saranno “er bullo de Trastevere” Rugantino e “il contadino di Acerra” Pulcinella a fare da padroni di casa in un’occasione speciale per gourmet e appassionati desiderosi di approfondire la conoscenza delle pietanze carnevalesche laziali e campane, nonché compiere un atto di solidarietà in occasione del Carnevale.

Ad ospitare il lungo pomeriggio di festa, degustazione e solidarietà – in programma il prossimo 2 febbraio alle ore 16 – sarà lo storico ristorante napoletano Zì Teresa, nel caratteristico ed unico Borgo Marinari.

Davvero tante le prelibatezze in cantiere, almeno quante sono le professionalità che hanno aderito a questa manifestazione ideata da Luigi Savino.

A rappresentare la regione Lazio ci saranno lo chef Arcangelo Dandini (L’Arcangelo – Roma) e
ad onorare la lunga tradizione carnevalesca partenopea ci saranno gli chef Carmela Abbate (Patron del Ristorante Zi Teresa Na), Nicola Di Filippo (Ristorante La Lanterna – Villaricca Na), Livia Liliana Lombardi (Agriturismo Le Campestre – Castel di Sasso Ce), Antonella Iandolo (Palazzo Vittoli- Castelfranci Av) e la cuoca cilentana Giovanna Voria (Agriturismo Corbella – Cicerale SA).

Tra i pasticcieri: Sabatino Sirica (Pasticceria Sirica) e Salvatore Gabbiano (Pasticceria Gabbiano – Pompei).

Tra i pizzaioli: Gennaro Cervone con i suoi fritti, Simone Fortunato e Davide Civitiello, Gabriele Carotenuto con la Pizza Napoletana e le famiglie di Pizzaioli Fratelli Giustiniani & Fratelli Abate.

Cioccolaccio a cura della storica cioccolateria napoletana Gay -Odin

I pani a cura del panificatore Rodolfo Molettieri

Il carnevale Gluten Free
a cura dello chef Nicola Ricci

Sweet creative grazie alla cake designer Claudia Deb

Sommelier: Gabriele Massa Andrea Moscariello e Paola Fiorentino

con

I vini del cavaliere, Tenuta Cavalier Pepe, Ottouve di Gragnano, Vini Ferraro, Villa Matilde e i vini Sorrentino
Birra Artigianale: Agrado e Serro Croce

Posteggia di musica Napoletana e Romana di Enzo Serletti e Floriana

A condurre l’intervento saranno Enzo Calabrese e la giornalista enogastronomica Antonella Petitti
Biglietto d’entrata 15 € con lotteria di premi
L’intero incasso si devolverà all’ospedale pediatrico Santobono.

Oggi 15 Dicembre, Stelle Rosa & friends per il Santobono

Pubblicato da aisnapoli il 15 - dicembre - 2015Versione PDF

I sommelier di Volatralestelle-3Stelle Rosa & friends per il Santobono” è l’attesissimo galà di beneficenza per la Sostenitori Ospedale Santobono Onlus a favore del polo pediatrico napoletano, che si terrà il prossimo 15 dicembre alle ore 20.00 nell’antica residenza gentilizia Palazzo San Teodoro, situata all’inizio della Riviera di Chiaia: location che fin dall’epoca borbonica fu concepita per accogliere le feste napoletane più prestigiose.

Quest’anno la kermesse, – nata, come le altre della S.O.S. Onlus, sotto l’ala protettrice di Vittoria Aiello e Gennaro Esposito del ristorante Torre del Saracino, – vuole celebrare alcune delle eccellenze gastronomiche italiane unite sotto il segno del “buono” in ogni senso, in particolare le Donne, madri, mogli che hanno saputo eccellere anche nel loro lavoro e nella grande cucina. Chef e pasticceri, ma anche molti simboli dell’enogastronomia campana ed italiana, sono da anni veri e propri “angeli custodi” che aiutano a finanziare i più importanti progetti della S.O.S. Onlus, progetti che stanno aiutando migliaia di piccoli pazienti del Santobono Pausilipon a ricevere le migliori cure e condizioni di degenza più a misura di bambino. Tra i protagonisti della serata, oltre a Vittoria Aiello, le stelle Rosanna Marziale, Marianna Vitale, Michelina e Maria Luisa Fischetti, Laila e Paolo Gramaglia, Lino Scarallo, Salvatore La Ragione, Vincenzo Guarino, seguiti dalle emergenti Fabiana Scarica, Edi Dottori, Ornella De Felice, Antonella Rossi, con la collaborazione della Bottega Gourmet La Tradizione di Vico Equense, della prima campionessa mondiale di pizza Teresa Iorio, dai pasticceri Carmen Vecchione, Alfonso Pepe, Giuseppe Mennella, Francesca Castignani, Antonio e Carmela Ferrieri, Maria Acquaviva di Viva Dolce, Salvatore e Pina Capparelli. Il tutto sostenuto da importantissimi sponsor che hanno dato il loro personale contributo per aiutare a far sì che il galà sia indimenticabile, come Wstaff, Ferrarelle, Millestampe, A.I.S. delegazione Napoli, Cantine Astroni, Mozzarella di Bufala campana DOP, Feudi di San Gregorio, Tenuta Montevetrano, Franz Haas, Braida, Loco for Drink, SOS Ghiaccio e tanti altri.

PER PARTECIPARE basta fare una donazione minima consigliata di euro 150 per persona seguendo le istruzioni su www.santobono.it oppure sul link: https://metooo.io/e/stelle-rosa-per-il-santobono .

Il link darà accesso, oltre alle informazioni sulla serata, alla sezione per donare con carta di credito e invierà via email il biglietto d’invito.

LA DONAZIONE SOSTIENE IL PROGETTO “Medicheria della Pediatria d’Urgenza”nell’ambito di Sogni D’Oro 2016, e servirà a dotare la medicheria del reparto di una riorganizzazione funzionale con design e dettagli tecnici studiati proprio per chi deve lavorare di prontezza e sicurezza durante un’emergenza. Il progetto, attualmente in itinere, è partito lo scorso anno dai reparti più delicati, quelli di emergenza. L’obbiettivo finale è il completamento delle medicherie di tutto l’ospedale.

Info contatti: Emanuela Capuano e.capuano@sostenitorisantobono.it | ph.: 3920228600 |www.santobono.it

Aperitivo Sala Degli Specchi

La mozzarella del Consorzio Tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP
Degustazioni di formaggi e salumi rari, soprattutto campani e del sud Italia a cura de “La Tradizione”, Vico Equense (NA)
Fabiana Scarica – Rist. Villa Chiara Orto & Cucina, Vico Equense – Palamita in scapece, crema di carote, maionese di soia e germogli
Ornella De Felice – Rist. Coromandel, Roma – Tonno di bollito alla romana
Antonella Rossi – Rist. Napoli Mia, Napoli – Aspettando il Natale
Lina e Maria Luisa Fischetti – Rist. Oasis Antichi Sapori Vallesaccarda (AV) – Cremoso al baccalà, porro alla scapece, noci tostate e olio novello
Carmela Ferrieri – Pasticceria Cuori di Sfogliatella, Napoli – Sfogliatella al baccalà
Teresa Iorio – Pizzeria Le Figlie di Iorio, Napoli – Pizze fritte
“Le pizze fritte di Teresa Iorio è stata utilizzata ‘Mozzarella di Bufala Campana DOP’”.

CENA

Vittoria Aiello – Rist. Torre del Saracino, Vico Equense (NA) – Risotto con cipolla ramata di montoro, sauro bianco affumicato e alga croccante, al profumo di limone e peperoncino
Rosanna Marziale – Rist. le Colonne di Caserta – Ciambella di mozzarella, pepe e limone
“Per il piatto di Rosanna Marziale è stata utilizzata ‘Mozzarella di Bufala Campana DOP’”.

Marianna Vitale – Rist. Sud, Quarto (Na) – Zuppa di otto fagioli, sconcigli e porcini
Edi Dottori – Rist. Sala della Comitessa, Baschi (TR) – “Esplosione di ragù bianco” tortelli di farro in consommè di capriolo e funghi
Vincenzo Guarino Rist. L’Accanto, Grand Hotel Angiolieri, Vico Equense (NA) e Lino Scarallo Rist. Palazzo Petrucci, Napoli – Guancia su purea di patate e broccoli scoppiettati
“Per il piatto di Guarino e Scarallo è stata utillizata carne della Macelleria Maggiore di Pimonte (Na)’”.

Paolo e Laila Gramaglia – Rist. Presidente, Pompei (Na) – I pani dell’antica Pompei

BUFFET DI DOLCI A CURA DI:
Sorpresa dello chef Salvatore La Ragione del ristorante Mammà di Capri in collaborazione con il Maestro Pasticcere Alfonso Pepe
Carmen Vecchione
– Pasticceria Dolci Arte – Avellino
Francesca Castignani –
Pasticceria Bella Hélène – Tarquinia
Giuseppe Mennella –
Pasticceria Mennella – Sorrento e Napoli
Lucio Bellavia –
Pasticceria Bellavia – Napoli
Salvatore e Pina Capparelli –
Patisserie Capparelli – Napoli
Antonio e Carmela Ferrieri –
Cuori di Sfogliatella – Napoli
Maria Acquaviva –
Vivadolce

VINI:
FEUDI DI SAN GREGORIO – Metodo Classico rosato DUBL
FEUDI DI SAN GREGORIO – Pietracalda Fiano di Avellino DOCG
FEUDI DI SAN GREGORIO – Taurasi DOCG

MONTEVETRANO – Core
BRAIDA – La Monella
FRANZ HAAS – Sòfì Müller Thurgau
CANTINE ASTRONI Colle Imperatrice Piedirosso Campi Flegrei Doc

CANTINE ASTRONI Astro Spumante

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 20 dic 2018 al 20 dic 2018 alle ore:20:30

      20 Dicembre, Tempo di Bolle…all’Enopanetteria

      Mancano: 5 giorni e 15:20 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags