Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

2 Dicembre, Berebene 2019 all’Hotel Royal Continental

Pubblicato da aisnapoli il 1 - dicembre - 2018Versione PDF

thumbnail-56BEREBENE 2019
I migliori vini premio qualità/prezzo Gambero Rosso
Napoli, Hotel Royal Continental, 2 dicembre 2018 ore 19.00

Domenica 2 dicembre, dalle ore 19.00
Napoli, Hotel Royal Continental Ingresso Centro Congressi, via Partenope 44
Prezzo del biglietto: Intero 25 €, Ridotto Soci AIS e Wine Club 20 €
Prezzo del biglietto e della Masterclass delle ore 18.00: Intero 30 €, Ridotto Soci AIS e Wine Club 25 €

Per informazioni e prenotazioni:
Città del gusto Napoli
Tel. 0813119800/13 – 338.169.17.87
Email eventi.na@cittadelgusto.it

Città del gusto Napoli Gambero Rosso celebra domenica 2 dicembre dalle ore 19.00, presso Hotel Royal Continental Ingresso Centro Congressi, storico hotel 4 stelle del lungomare di Napoli, i cui arredi sono stati progettati da Giò Ponti – l’uscita della 29° edizione della guida BEREBENE 2019 con una serata speciale dedicata alla migliore produzione italiana che merita di essere scoperta.

La guida BEREBENE del Gambero Rosso continua a premiare le etichette con il miglior rapporto qualità/prezzo d’Italia, acquistabili in enoteca e presso la grande distribuzione. Sono oltre 800 le proposte segnalate quest’anno con l’obiettivo di diffondere la cultura di come sia sempre più facile reperire grandi vini a prezzi più che ragionevoli.
La missione della guida è la divulgazione anche di piccole e piccolissime realtà che restituiscono il profilo di un’Italia enoica varia e interessante, tutta da degustare e conoscere.
L’evento delle ore 19 sarà preceduto da una Masterclass dedicata agli addetti ai lavori ed al pubblico dei wine lover alle ore 18.00.
La selezione degli “ottimi vini, sotto i tredici euro” sarà abbinata a specialità culinarie, pensate in un percorso tra dolce e salato per soddisfare occhi e palato con alcuni protagonisti importanti, selezionati sul territorio regionale e non solo, testimoni di una cucina tipica del mangiar bene.

Sarà il giovane pizzaiolo Valentino Tafuri della pizzeria 3 voglie di Battipaglia (SA), pizzaiolo emergente guida Pizzerie d’Italia 2019 del Gambero Rosso, con la sua pizza nel ruoto cilentana, una pizza che “nasce dalla semplicità dei nostri nonni, per mano delle massaie cilentane”.
Carlo Di Cristo, che riapre il 23 novembre Soulcrumbs, porta a BEREBENE 2019 il suo progetto sul pane e inebrierà la hall dell’Hotel Continental con le fragranze e gli aromi dei suoi lievitati. Non saranno solamente pani, ma anche una chiusura in dolcezza con il suo panettone.
Ma non solo lievitati in purezza, anche un cuzzetiello croccante che conterrà la genovese preparata dallo chef Mauro Buonanno del Sartù Ristorante. Un “ristorante del territorio” con un orto da loro coltivato che fornisce prodotti non trattati e non coltivati in serra, prodotti che sono la base della loro cucina legata al territorio ed alla stagionalità.
Sabatino Cillo presente all’evento allieterà i palati dei presenti con una gustosa selezione dei suoi salumi. Il Maestro delle carni, che conquista con il suo slogan “Non accettare carne dagli sconosciuti” porterà dalla sua Airola (BN) salumi della tradizione prodotti con materie prime accurate: una vera delizia per il palato!

Le aziende aderenti ad oggi presentate ai banchi di assaggio curati dai produttori e dai sommelier dell’AIS Napoli, garanzia di professionalità ed esperienza, sono le seguenti:
Umani Ronchi Colli di Castefranci I Favati Velenosi La pizzuta del Principe Antico Castello Ferghettina Cantine Astroni Cantine Federiciane Monteleone La Fortezza Pietraventosa Casa Setaro Romaldo Greco Tenuta I Fauri Tenute Fois Tenuta Scuotto Vestini Campagnano Cantine Lombardini Cantine Olivella Calatroni Cantina Tramin Fattoria La Rivolta Malena D’Antiche Terre Cantine del Notaio Donnachiara Terre Stregate Cantine De Mare Cantine Tora Sclavia La pietra di Tommasone Planeta Winery Kellerei St. Pauls – Cantina Produttori San Paolo Villa Matilde Azienda Vinicola Le CaseMatte Terredora Fontanavecchia La Guardiense

La serata vedrà la partecipazione attiva degli allievi delle ultime classi dell’IPSEOA Petronio di Monteruscello (NA), istituto vicino agli eventi della Città del gusto Napoli. Gli alunni presenti all’evento partecipano al progetto di Alternanza Scuola Lavoro e mettono così in pratica la formazione d’aula, le competenze acquisite necessarie per il loro futuro.

 

 

img_0567ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER
Delegazione di Napoli

Corso di Terzo Livello con Ais Napoli
Parte il Terzo Livello del Corso Sommelier Ais n.64

Ogni MERCOLEDI a partire dal 5 Dicembre 2018 alle ore 20.00 presso il Ristorante La Marchesella, in via Marchesella n.184 Giugliano (Na).  Il Corso di Terzo livello affronta la tematica dell’abbinamento Cibo-Vino, attraverso prove pratiche di assaggio di cibi con vini di diverse tipologie e la compilazione di una scheda grafica: quattordici incontri con relatori abilitati A.I.S. o esperti del settore, nei quali vengono approfondite le caratteristiche organolettiche dei cibi in relazione alle diverse categorie merceologiche. Alla fine del corso l’aspirante sommelier dovrà sostenere un esame teorico-pratico diviso in due momenti: il primo sarà costituito da una prova scritta (un questionario più prove di degustazione e di abbinamento cibo-vino); Il secondo da un colloquio con prova pratica di servizio e di degustazione. La quota di iscrizione al corso è pari a 590 euro, da versare alla sede regionale dell’Ais Campania con bonifico bancario indicando nella causale il nominativo ed il corso di riferimento.

Tommaso Luongo
Delegato Ais Napoli
3356790897

ASSOCIAZIONE SOMMELIER CAMPANIA
IT 41 Z 05387 40260 000002464227
BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – SORRENTO
Euro 590. Causale: nominativo + Terzo livello Corso n.64
INFO: 0823.345188 (ore ufficio)
Segreteria Corso
Elena Erman 3334556524

Date Esami: PROVA SCRITTA 17.4.19 ore 20 / PROVA ORALE 11.5.19 ore 10

Scarica qui il terzo-livello-marchesella-lista-relatori

ATTENZIONE: Si prega di avere attenzione nell’indicare esattamente la causale così come descritto. 
Inoltre vi ricordiamo che per frequentare il corso di Terzo Livello occorre essere in regola con il pagamento della quota associativa all’Ais Nazionale.

IV Edizione di Re Panettone(R) a Napoli 1 e 2 dicembre 2018

Pubblicato da aisnapoli il 14 - novembre - 2018Versione PDF

thumbnail-49IV Edizione di Re Panettone® a Napoli
1 e 2 dicembre 2018

Torna a Napoli RE PANETTONE®, il tradizionale appuntamento con il grande lievitato delle feste per eccellenza: il 1 e 2 dicembre nei saloni dello storico Grand Hotel Parker’s al Corso Vittorio Emanuele, 135. Un goloso appuntamento per degustare, conoscere e acquistare i migliori panettoni artigianali d’Italia e della Campania. La formula prevede esposizione, tasting e mercato; ma anche momenti di approfondimento, show cooking e incontri con i pasticcieri.

Giunta alla IV edizione, la kermesse è la costola napoletana dell’evento Re Panettone che dal 2008 si svolge a Milano da un’idea di Stanislao Porzio. I pasticcieri presenti a Napoli saranno 25 e da ogni parte d’Italia con una nutrita rappresentanza di campani, grandi interpreti del lievitato meneghino. Durante la due giorni sarà deciso il Premio Re Panettone® Napoli che viene assegnato ai migliori panettoni innovativi da una giuria di esperti. Accanto al classico Panettone milanese sono infatti tante le proposte creative – sia dolci che salate – che ogni anno la manifestazione propone al grande pubblico. A cornice della manifestazione ci sarà il Wine bar curato da Wine&Thecity e dall’Associazione Italiana Sommelier, Delegazione di Napoli, dove sarà possibile degustare, in abbinamento ai panettoni, una selezione di vini dolci, passiti e spumanti del Consorzio di Tutela dei Vini del Sannio.

Re Panettone è la prima e più autorevole manifestazione dedicata al Panettone con un’attenzione speciale alla selezione dei prodotti e delle pasticcerie presenti. Sono ammessi alla manifestazione solo i panettoni realizzati con metodo artigianale, senza additivi e conservanti, e senza scorciatoie produttive. A tal fine già dallo scorso anno Re Panettone ha istituito la Certificazione Re Panettone® (un bollo con ologramma) che attesta, mediante controlli scientifici, freschezza, naturalità e artigianalità del prodotto.

Re Panettone è un marchio registrato ed un progetto ideato e curato da Stanislao Porzio. La tappa napoletana nasce da un’idea di Donatella Bernabò Silorata ed è co-organizzata da Amphibia e Dipunto studio.

NAPOLI IV Edizione

Date: 1°-2 dicembre 2018

Orari: Sabato 1 dicembre dalle 11,00 alle 21,00 – Domenica 2 dicembre dalle 11,00 alle 19,00

Sede: Grand Hotel Parker’s, Corso Vittorio Emanuele, 135

Ingresso: libero

Sponsor:

Molino Dallagiovanna

Giuso

Zanolli Forni

DRG Systems

Per informazioni: 02 2048 0319, 349 8469 856.

Ufficio stampa Dipunto studio www.dipuntostudio.it – 081 681505.

13344630_891578224287818_7409667378744714895_n-2-2-2-2ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

Parte il Secondo Livello del Corso Ais n.118 per sommelier
29 Novembre 2018 ore 20.00

Renaissance Naples Hotel Mediterraneo Via Nuova Ponte di Tappia n.25 Napoli

Parte a Napoli da GIOVEDI 29 NOVEMBRE 2018 il Secondo Livello del CORSO SOMMELIER N.118 presso il Renaissance Naples Hotel Mediterraneo in Via Nuova Ponte di Tappia n.25. Quindici lezioni per approfondire gli argomenti di Enografia Italiana e Internazionale: un viaggio nelle grandi terre del vino d’Italia e del Mondo. Per esplorare il mondo del vino e portare alla conoscenza della produzione italiana e straniera, con particolare attenzione al legame indissolubile con il territorio. Il 2° Livello perfeziona anche la tecnica della degustazione del vino, determinante per poterne apprezzare ogni sfumatura sensoriale e, in particolare, per esprimere un giudizio sulla sua qualità.La comunicazione sul vino, negli ultimi anni, ha fatto passi da gigante e l’Associazione Italiana Sommelier, a pieno titolo, ha contribuito e contribuisce a far crescere il movimento intorno al vino con la sua fondamentale opera di divulgazione. In oltre cinquant’anni di storia e di attività nel mondo enogastronomico l’Ais ha qualificato il vino nella ristorazione italiana, puntando decisamente all’innalzamento del livello generale di competenza degli addetti ai lavori, e ha diffuso, con costante impegno ed entusiasmo, la cultura del vino e del cibo per tutti gli appassionati. La quota di iscrizione al corso è pari a 480 euro, da versare alla sede regionale dell’Ais Campania con bonifico bancario indicando nella causale il nominativo ed il corso di riferimento.

Tommaso Luongo
Delegato Ais Napoli
335.6790897

ASSOCIAZIONE SOMMELIER CAMPANIA
IT 41 Z 05387 40260 000002464227
BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – SORRENTO
Causale: Nominativo + Secondo livello corso n.118
Informazioni: Segreteria Corso n.118 Franco De Luca 3492876717 f.deluca@unina.it
Segreteria AIS Campania info@aiscampania.it 0823.345188 (ore ufficio)

Scarica qui il calendario-secondo-livello-n-118

ATTENZIONE: Si prega di avere attenzione nell’indicare esattamente la causale così come descritto.

company_logoAVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI 30 ALLIEVI RESIDENTI A NAPOLI E PROVINCIA DA AMMETTERE AL CORSO DI III° LIVELLO PER SOMMELIER

A sostegno della valorizzazione delle produzioni tipiche agroalimentari della provincia di Napoli, S.I. Impresa, in collaborazione con l’Ais – Associazione Italiana Sommelier, intende realizzare un corso di formazione per sommelier III° livello.
Il corso, accessibile a coloro i quali hanno già concluso il II° livello, si rivolge prevalentemente a imprenditori ed addetti alla ristorazione, enoteche, cantine e addetti del commercio di prodotti alimentari, per un numero max di 30 allievi.
Nel Terzo livello il vino è accostato al cibo. La tecnica dell’abbinamento, corredata da una trattazione delle caratteristiche organolettiche degli alimenti, è accompagnata da numerose prove pratiche: si assaggeranno molteplici preparazioni gastronomiche abbinate a diverse tipologie di vini.
Il programma formativo si articola in quattordici lezioni suddivise in due incontri settimanali, della durata di circa 2 ore ciascuno.

Il corso avrà inizio il 20 Novembre 2018 e si concluderà il 17 Gennaio 2019 secondo lo schema allegato al Bando.
Il corso terminerà con una prova d’esame teorica e pratica: superandola, si acquisirà la qualifica di Sommelier. L’esame finale consisterà in una prova articolata in due giornate e dovrà verificare la preparazione culturale e tecnico-pratica del Candidato. La prova scritta si svolgerà tra i 14 e i 28 giorni dopo la conclusione delle lezioni, mentre la prova pratico-orale si svolgerà tra i 14 e i 28 giorni dopo la prova scritta. I candidati che supereranno l’esame finale riceveranno l’Attestato di Sommelier, il tastevin ufficiale, la spilla-distintivo.
Le lezioni si terranno presso la Camera di Commercio di Napoli, Via sant’Aspreno 2, 80133 Napoli, dalle 14.00 alle 16.30.
A carico dei corsisti è prevista una quota di partecipazione di € 220,00 oltre iva al 22% per un totale di € 268,40 da versare mediante bonifico bancario a:

Banca Popolare di Bari – Tesoreria- Iban IT30 K054 2404 2970 0000 0000 528.

La domanda “Allegato A”, compilata in tutte le sue parti e corredata da copia del bonifico bancario, dovrà essere spedita mediante indirizzo pec a si_impresa@legalmail.it oppure consegnata a mano, direttamente a SI Impresa, presso la Camera di Commercio di Napoli, Via sant’Aspreno 2, a partire dal giorno 29 Ottobre e fino al giorno 14 Novembre p.v., dalle ore 09.00 alle ore 13.00
Qualora le richieste pervenute superassero il numero dei soggetti da ammettere ai corsi sarà data priorità agli operatori di settore e a seguire si ricorrerà al criterio cronologico di arrivo della richiesta di partecipazione.
Il presente avviso sarà pubblicato sul sito della Camera di Commercio di Napoli e sul sito di S.I. Impresa. L’elenco dei soggetti ammessi ai corsi sarà pubblicato il giorno 16 Novembre sul sito www.siimpresa.na.it, e sul sito della Camera di Commercio di Napoli www.na.camcom.gov.it.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare gli uffici alla mail: l.russo@si-impresa.na.camcom.it

Scarica qui l’Allegato A Bando AIS

Scarica qui il Calendario Terzo Livello Sommelier

 

Sold Out per il Corso Sommelier n.137Chiuse le iscrizioni!
Abbiamo raggiunto il numero massimo di partecipanti al Corso N.137 di Primo Livello di qualificazione professionale per sommelier organizzato dall’Ais Napoli che inizierà il 7 Novembre all’hotel Reinassance Mediterraneo.
Ci dispiace per tutte le persone interessate che stavolta non siamo riusciti ad accontentare e che dovranno aspettare il prossimo corso che partirà tra Febbraio e Marzo.

Tommaso Luongo
Delegato Ais Napoli

La lista degli ammessi:
ABETE LUIGI ACCONGIAGIOCO ALLESSANDRO AMBROSIO VALERIO BARBATO GENNARO BELLONE LUDOVICA BLASOTTI FRANCESCO BORTOLAS DARIO VITTORE BRUNO DAVIDE CANFORA FULVIO CAPUTI RENATO CLEMENTE ANTONIO CONTURSO ALFONSO COPPOLA DENISE COSTANTINO SERGIO CRISPINO ALESSANDRA D’ALIA GIACOMO DANIELE ANTONIO DE LUCA STEFANIA DE MICHELE MARIA ANTONIETTA DE ROSA MASSIMILIANO DE SIENA LORENZO DEL PLATO ELENA DI FIORE DANIELA ESPOSITO CARMINE ESPOSITO GIOVANNA GIANCANE MARIANGELA GIULIANO SABRINA IANNAZZONE VALERIA INCARNATO GIUSEPPE INSIGNITO FILIPPO LANZANO ANNALAURA LEGORA DE FEO PASQUALE LOFFREDO FILIPPO MONFREGOLA DAVIDE MONICA SALVATORE NATALE PASQUALE NATALIZIO GIANLUCA OGGIONI MARCO PANICO ANTONIA PEPE GAETANO PETRUOLO ANDREA PORCARO FRANCESCO PORCARO LUCA RICE DAVID ROSATI CHIARA ROSATO ANTONIO ROSETO VINCENZA RUFFO STEFANIA RUSSO GAETANO SANSONE TIZIANASAVIANO GENNARO SEBILLO VIVIANA SGAMBATO ASSUNTA SGAMBATO DOLORES SPEZZACATENA CIRO TELESE MICHELE MATTEO VALENTINO NICOLA DARIO VARUNI MARIO


Il fiorentino Davide D’Alterio vince il 4° Master Lambrusco, il 2° posto va al ferrarese Isacco Giuliani e al 3° un ex aequo con il reggiano Fabio Vezzani e Luigi Scala della delegazione napoletana dell’Associazione Italiana Sommelier.

Complimenti Luigi, ad maiora!

Servizio di Simone Savoia

26991631_1982716758406960_8723982001123342636_nASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

Parte il Corso di Sommelier N.137 di Primo Livello con l’Ais Napoli
7 Novembre 2018 ore 20.00
Renaissance Naples Hotel Mediterraneo
Via Nuova Ponte di Tappia n.25 Napoli

Parte a Napoli da MERCOLEDI 7 Novembre 2018 il CORSO SOMMELIER N.137 presso il Renaissance Naples Hotel Mediterraneo in Via Nuova Ponte di Tappia n.25. IscrivendoVi avrete l’opportunità di vivere un’esperienza unica per imparare a conoscere l’Arte del bere giusto. Quindici lezioni per approfondire gli argomenti di viticoltura, enologia, tecnica della degustazione e del servizio, che rappresentano le basi della professionalità del Sommelier, a partire dalla corretta temperatura di servizio dei vini fino all’organizzazione e alla gestione della cantina. Tra gli argomenti trattati anche il mondo della birra, dei distillati e dei liquori, in modo da fornire agli aspiranti sommelier un completo bagaglio tecnico e professionale di base. E’ prevista anche la visita ad una azienda vitivinicola.

La quota di iscrizione è di 530 euro e comprende l’iscrizione obbligatoria all’Associazione Italiana Sommelier (450 + 80).

Per iscriversi è necessario seguire queste semplici indicazioni:
1. effettuare il bonifico di 530 euro a
ASSOCIAZIONE SOMMELIER CAMPANIA
IT 41 Z 05387 40260 000002464227
BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – SORRENTO
CAUSALE: Corso n.137 Primo livello + Nominativo Iscritto

2. Scaricare qui il modulo di iscrizione aismod122_dic17, compilare e firmare tutte e cinque le pagine e poi inviarle (tranne quella con la dicitura “copia per l’iscritto” – pagina 5) alla sede regionale, insieme con copia del bonifico effettuato. È possibile a tal scopo utilizzare la mail all’indirizzo info@aiscampania.it (scelta consigliata), oppure il fax al numero 0823 345188.

INIZIO MERCOLEDI 7 NOVEMBRE 2018 ore 20.00
Scarica qui il calendario-primo-livello-137
INFO: Direttore di Corso Tommaso Luongo 335.6790897
Segreteria regionale 0823.345188 ore ufficio

Il costo di 450 euro comprende la quota di iscrizione corso, la valigetta con 4 bicchieri ISO Bormioli Rocco, il kit didattico (i libri “Il Mondo del Sommelier”, “La Degustazione”, Quaderno di degustazione e Statuto). L’iscrizione all’Ais Nazionale al costo di 80 euro dà diritto all’invio della tessera di Socio, dello scudetto per la divisa di rappresentanza, all’abbonamento annuale alla rivista trimestrale VITAE e alla Guida ai vini VITAE edizione 2020 dell’Associazione Italiana Sommelier. Possibilità di parcheggio solo per un numero limitato di autovetture nel garage dell’Hotel alla tariffa forfettaria di 3 euro (non c’è possibilità di prenotazione del posto). Inoltre, nelle immediate vicinanze dell’Hotel ci sono altri parcheggi custoditi da cui è facilmente raggiungibile la struttura.

ATTENZIONE: Si prega di indicare esattamente la causale così come descritto nel comunicato. La data di versamento del bonifico per l’iscrizione al corso, in considerazione dell’elevato numero di persone che si sono dichiarate interessate, costituirà titolo preferenziale per la partecipazione al corso e comunque le iscrizioni saranno possibili soltanto fino al raggiungimento del numero massimo (65 persone) previsto per la formazione di una classe. Nel momento in cui si dovesse raggiungere questo numero verranno immediatamente chiuse le iscrizioni e ciò verrà pubblicato tempestivamente sul sito dell’ AIS Napoli. Vi consigliamo pertanto di verificare questa condizione prima del pagamento. Coloro che si dovessero trovare nella spiacevole situazione, purtroppo non evitabile, di aver effettuato comunque il bonifico oltre la chiusura delle iscrizioni restando, pertanto, estromessi dal corso, potranno optare per l’inserimento nella prossima sessione di Marzo 2019 o per il rimborso della quota versata.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags