Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

13 giugno, 1° Master del Primitivo

Pubblicato da aisnapoli il 10 - giugno - 2017Versione PDF

masterprimitivodef-1Martedì 13 giugno quindici “agguerriti” sommelier si troveranno presso il Relais Reggia Domizia di Manduria per sfidarsi all’ultimo sorso sulla conoscenza di uno dei vitigni più rappresentativi della Puglia: il Primitivo.

La manifestazione è stata organizzata dall’Associazione Italiana Sommelier con la collaborazione dell’Assessorato alle Politiche Agroalimentari della Regione Puglia, del Consorzio di Tutela dei vini DOC Gioia del Colle e del Consorzio di Tutela Primitivo di Manduria DOP e DOCG.

Questi i nomi dei 15 sommelier che si contenderanno il titolo di Miglior Sommelier del Primitivo, giudicati dalla Commissione Concorsi dell’Associazione Italiana Sommelier.

Dipace Luigi – Puglia
Scala Luigi Salvatore – Campania
Degboe Coffi Gilles – Emilia Romagna
Riontino Antonio – Puglia
Pagano Carlo – Molise
Gigatti Maura – Liguria
Sciannimanico Gianfranco – Puglia
Brogi Maria Michela – Puglia
Urso Oronzo – Puglia
Di Nunno Rosa – Puglia
Borraccino Marianna – Puglia
Spadaro Maurizio – Puglia
Tesi Valentino – Toscana
Mangini Filomena – Puglia
Riontino Antonio – Puglia

La prima prova scritta prevede domande sulla storia del vitigno, il suo sviluppo storico, le caratteristiche enologiche, le aziende, i personaggi che lo hanno portato alla fama, per continuare fino alla prova pratica di servizio dei vini, in cui i sommelier serviranno alla giuria nominata ad assegnare il premio del Miglior Sommelier del Primitivo, varie tipologie di vino prodotte con questo vitigno. Al sommelier premiato verrà offerta la possibilità di diventare “Primitivo Ambassador” per Vinoway.com, il magazine nazionale di cultura enogastronomica, media partner della manifestazione.

depliants_9-edizione_2017_pagina_11-2

25 Aprile, Wine Fest al Nabilah con Ais Napoli

Pubblicato da aisnapoli il 25 - aprile - 2017Versione PDF

Nabilah

Al Nabilah è tempo di Wine Fest con Drop. Un percorso enograstonomico in riva al mare, a bordo piscina, che vi farà scoprire e apprezzare il sapore delle cantine Pietramore, Mandrarossa, Villa Medoro, Cantina di Venosa, Fertuna, Produttori di Termeno con il sevizio curato dai sommelier dell’Ais Napoli. Insieme al gusto di Bacco ci saranno i sapori tipici della nostra terra.

#GiulianoPalma LIVE
La colonna sonora dell’evento è affidata a Giuliano Palma che, dopo il successo dello scorso anno, torna con i suoni di “Groovin’”, album di cover in cui compaiono 3 grandi featuring con Fabri Fibra per “Una splendida giornata” di Vasco Rossi; Clementino con cui rende omaggio a Pino Daniele e la sua “I say ‘I sto cca’”; Chiara Galiazzo per “Don’t go breaking my heart” di Elton John. Per il pubblico del Nabilah, Giuliano Palma monterà una scaletta tutta da ascoltare e intonare per uno dei tramonti più belli della stagione.

#Djs:
JRM
BIG LOVE BROTHERS

Accogliamo i più piccini nel nostro Baby Parking!

Ingresso gratuito entro le 15.00
Dopo le 15.00: 10€

Nabilah

Via spiaggia romana 15, 80070 Bacoli

Avviso ai “quasi” sommelier del Corso n.62

Pubblicato da aisnapoli il 15 - marzo - 2017Versione PDF

Esami-3Carissime e carissimi “quasi sommelier”,
Siamo ormai giunti al fatidico giorno della prova scritta…
Vi aspettiamo oggi, 15 Marzo 2017, alle 20 all’Hotel Mediterraneo Renaissance (la strada ormai la sapete) ;-)
Portate con voi serenità e controllo delle emozioni e magari anche la valigetta con i bicchieri. ;-)
L’ansia invece lasciatela a casa.

In bocca al lupo (e al vino).
Tommaso

DSC_0235ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

Parte il Terzo Livello del Corso Sommelier n.68

A partire da LUNEDI 3 Aprile 2017 alle ore 20.00 presso il Renaissance Naples Hotel Mediterraneo in Via Nuova Ponte di Tappia n.25, Napoli. Il corso di Terzo livello affronta la tematica dell’abbinamento Cibo-Vino, attraverso prove pratiche di assaggio di cibi con vini di diverse tipologie e la compilazione di una scheda grafica: quattordici incontri con relatori abilitati A.I.S. o esperti del settore, nei quali vengono approfondite le caratteristiche organolettiche dei cibi in relazione alle diverse categorie merceologiche. Alla fine del corso l’aspirante sommelier dovrà sostenere un esame teorico-pratico diviso in due momenti: il primo sarà costituito da una prova scritta (un questionario più prove di degustazione e di abbinamento cibo-vino); Il secondo da un colloquio con prova pratica di servizio e di degustazione. La quota di iscrizione al corso è pari a 590 euro, da versare alla sede regionale dell’Ais Campania con bonifico bancario indicando nella causale il nominativo ed il corso di riferimento.

Tommaso Luongo
Delegato Ais Napoli
335.6790897 www.aisnapoli.it

ASSOCIAZIONE SOMMELIER CAMPANIA
IT 41 Z 05387 40260 000002464227
BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – SORRENTO
Causale: Nominativo + Terzo livello corso n.68 euro 590

Informazioni: Segreteria Corso n.68 Elena Erman
Segreteria AIS Campania info@aiscampania.it 0823.345188 (ore ufficio)

Date Esami: Prova Scritta 19 Giugno ore 20; Prova Orale 1 Luglio ore 9.30

 

Scarica qui il calendario III_livello corso 68
ATTENZIONE: Si prega di avere attenzione nell’indicare esattamente la causale così come descritto.

soldout1-5-2Chiuse le iscrizioni!
Abbiamo raggiunto il numero massimo di partecipanti al Corso N.105 di Primo Livello di qualificazione professionale per sommelier organizzato dall’Associazione Italiana Sommelier Napoli che inizierà il 27 Febbraio all’hotel Reinassance Mediterraneo.
Ci dispiace per tutte le persone interessate che stavolta non siamo riusciti ad accontentare e che dovranno aspettare il prossimo corso che partirà tra Ottobre e Novembre 2017.
A breve pubblicheremo la lista definitiva degli iscritti al corso di Primo Livello N.105.

Per info: 349.2876717/335.6790897

Tommaso Luongo
Delegato Ais Napoli

Corso sommelier Ais NapoliASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

Parte il Corso di Sommelier N.105 di Primo Livello con l’Ais Napoli

27 Febbraio 2017 ore 20.00

Renaissance Naples Hotel Mediterraneo

Via Nuova Ponte di Tappia n.25 Napoli

Parte a Napoli da LUNEDI 27 Febbraio 2017 il CORSO SOMMELIER N.105 presso il Renaissance Naples Hotel Mediterraneo in Via Nuova Ponte di Tappia n.25. IscrivendoVi avrete l’opportunità di vivere un’esperienza unica per imparare a conoscere l’Arte del bere giusto. Quindici lezioni per approfondire gli argomenti di viticoltura, enologia, tecnica della degustazione e del servizio, che rappresentano le basi della professionalità del Sommelier, a partire dalla corretta temperatura di servizio dei vini fino all’organizzazione e alla gestione della cantina. Tra gli argomenti trattati anche il mondo della birra, dei distillati e dei liquori, in modo da fornire agli aspiranti sommelier un completo bagaglio tecnico e professionale di base. E’ prevista anche la visita ad una azienda vitivinicola. La comunicazione sul vino, negli ultimi anni, ha fatto passi da gigante e l’Associazione Italiana Sommelier, a pieno titolo, ha contribuito e contribuisce a far crescere il movimento intorno al vino con la sua fondamentale opera di divulgazione. In oltre cinquant’anni di storia e di attività nel mondo enogastronomico l’Ais ha qualificato il vino nella ristorazione italiana, puntando decisamente all’innalzamento del livello generale di competenza degli addetti ai lavori, ed ha diffuso, con costante impegno ed entusiasmo, la cultura del vino e del cibo per tutti gli appassionati.

Tommaso Luongo

Delegato Ais Napoli

www.aisnapoli.it

cell. 335.6790897

INIZIO LUNEDI 27 Febbraio 2017 ore 20.00

QUOTA CORSO + ISCRIZIONE 2017 AIS NAZIONALE: EURO 530 (450+80)

INFO: info@aisnapoli.it – oppure 349.2876717 ore ufficio

La quota di iscrizione al corso è da versare con bonifico bancario alla sede regionale dell’Ais Campania:

ASSOCIAZIONE SOMMELIER CAMPANIA

IT 41 Z 05387 40260 000002464227

BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – SORRENTO

CAUSALE: Corso n.105 Primo livello e Nominativo Iscritto

Scarica qui il Corso n.105 Primo Livello_2017_napoli

Il costo di 450 euro comprende la quota di iscrizione corso, la valigetta con 4 bicchieri ISO Bormioli Rocco, il kit didattico (i libri “Il Mondo del Sommelier”, “La Degustazione”, Quaderno di degustazione e Statuto). L’iscrizione all’Ais Nazionale al costo di 80 euro dà diritto all’invio della tessera di Socio, dello scudetto per la divisa di rappresentanza, all’abbonamento annuale alla rivista trimestrale VITAE e alla Guida ai vini VITAE edizione 2018 dell’Associazione Italiana Sommelier. Possibilità di parcheggio solo per un numero limitato di autovetture nel garage dell’Hotel alla tariffa forfettaria di 3 euro. Inoltre, nelle immediate vicinanze dell’Hotel ci sono altri parcheggi custoditi da cui è facilmente raggiungibile la struttura.

ATTENZIONE: Si prega di indicare esattamente la causale così come descritto nel comunicato. La data di versamento del bonifico per l’iscrizione al corso, in considerazione dell’elevato numero di persone che si sono dichiarate interessate, costituirà titolo preferenziale per la partecipazione al corso e comunque le iscrizioni saranno possibili soltanto fino al raggiungimento del numero massimo (65 persone) previsto per la formazione di una classe. Nel momento in cui si dovesse raggiungere questo numero verranno immediatamente chiuse le iscrizioni e ciò verrà pubblicato tempestivamente sul sito dell’ AIS Napoli. Vi consigliamo pertanto di verificare questa condizione prima del pagamento. Coloro che si dovessero trovare nella spiacevole situazione, purtroppo non evitabile, di aver effettuato comunque il bonifico oltre la chiusura delle iscrizioni restando, pertanto, estromessi dal corso, potranno optare per l’inserimento nella prossima sessione (che ci impegniamo ad organizzare nel più breve tempo possibile al fine di ridurre ogni possibile disagio) o per il rimborso della quota versata.

19 Novembre, Berebene 2017 a Palazzo Caracciolo

Pubblicato da aisnapoli il 18 - novembre - 2016Versione PDF

bannerone_berebene_2016Napoli, Palazzo Caracciolo, 19 novembre 2016
BEREBENE

I migliori Oscar qualità/prezzo premiati dal Gambero Rosso
Città del gusto Napoli è lieta di presentare le novità della Guida Berebene 2017 degli “ottimi vini sotto i tredici euro”

Sabato 19 novembre, presso la sede dello storico Palazzo Caracciolo – in via Carbonara 112, Napoli – va in scena l’evento Berebene.

Città del gusto Napoli, la fabbrica partenopea di idee, sapori e suggestioni del Gambero Rosso, celebra l’uscita della Guida Berebene 2017 con una serata speciale, tutta dedicata ai migliori vini che hanno un costo inferiore a tredici euro e sono facilmente reperibili in enoteche e grande distribuzione. Un appuntamento in cui sarà presente una selezione dell’enologia italiana, alla scoperta di vitigni autoctoni e poco conosciuti; realtà vitivinicole tutte da conoscere e apprezzare per una scelta più consapevole. Da 27 anni Gambero Rosso offre una visione enoica più completa anche grazie alla guida Berebene che quest’anno premia ben 718 protagonisti che abbracciano tutta la penisola.
La Città del gusto Napoli si unirà in un singolare connubio tra vini di spicco, cucina d’autore creata ad hoc e location esclusiva per contornare quello che è il concetto di ricerca enogastronomica innovativa.
Una manifestazione che si aprirà alle ore 18.30 con un momento tecnico: una degustazione guidata e seduta con posti limitati sugli Oscar regionali e nazionali, alla presenza di produttori promotori della viticoltura di qualità, esperti di settore, sommelier, e wine lover.
Alle ore 19.30, le porte di Palazzo Caracciolo accoglieranno il pubblico di appassionati. La selezione degli “ottimi vini, sotto i tredici euro” in abbinamento alle specialità culinarie, pensate in un percorso tra mare e terra, dolce e salato per soddisfare occhi e palato.
I banchi d’assaggio saranno presieduti dai sommelier Ais Napoli per un coinvolgimento più emozionale.
In quest’occasione, Città del gusto Napoli ha voluto sostenere le popolazioni colpite dal terremoto, mostrando solidarietà e sensibilità per mettere in luce particolari prodotti tipici norcini e non.
Palazzo Caracciolo MGallery by Sofitel, dimora ottocentesca dei nobili partenopei, oggi è un hotel 4 stelle lusso che accoglie i suoi ospiti con il desiderio di regalare loro un affascinante “viaggio nel tempo”.
A suggellare le atmosfere di gran classe degli eventi firmati da Città del gusto Napoli, le sonorità eleganti e raffinate del dj-set Lunare Project con -special guest- in consolle Roberto Barone, Art director di Radio Yacht.Berebene

Sabato 19 novembre, dalle ore 18:30 alle 23:00.
Napoli, Palazzo Caracciolo, via Carbonara 112
Per informazioni e prenotazioni:
Città del gusto Napoli
tel. 0813119800, 3381691787 mail eventi.na@cittadelgusto.it

Ecco l’elenco delle 39 aziende in degustazione : Alois Amarano Badia a Coltibuono Ballabio Cantina del Taburno Cantina di Custoza Cantina Gallura Cantina Pertinace Cantina Vignaioli del Morellino di Scansano Cantine Astroni Cantine Barone Cantine Federiciane Monteleone Cantine Lombardini Cantine Lunae Bosoni Casale del Giglio Casebianche Colli di Castelfranci Colpaola D’Antiche Terre Giuseppe Apicella La Quercia La Fortezza Le Manzane Mancini Poggio Trevvalle Porto di Mola San Giovanni San Lorenzo Vini Sanpaolo di Claudio Quarta Vignaiolo Sclavia Sirch Tenimenti Grieco Tenuta di Fiorano Tenute Eméra di Claudio Quarta Vignaiolo Terre Stregate Vestini Campagnano Villa Matilde Vitivinicola Anna Bosco Zaccagnini

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 30 giu 2017 al 30 giu 2017 alle ore:20:30

      30 Giugno, A tu per tu con Roberto Di Meo all’Enopanetteria

      Mancano: 6 giorni e 04:03 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags