Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...eventi aisnapoli

panorama da Villa PosillipoASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

Parte Corso n.67 di Sommelier di Primo Livello nei Campi Flegrei con l’Ais Napoli

3 Marzo 2015 ore 20.00

Villa Posillipo Via Campi Flegrei n. 3 Pozzuoli (Na)

www.villaposillipo.it

Parte nei Campi Flegrei da MARTEDI 3 Marzo 2014 il CORSO N.67 di qualificazione professionale per sommelier presso Villa Posillipo in Via Campi Flegrei n.3, Pozzuoli (Na). IscrivendoVi avrete l’opportunità di vivere un’esperienza unica per imparare a conoscere l’Arte del bere giusto. Quindici lezioni per approfondire al meglio l’affascinante mondo del vino, nella sua storia e cultura, affrontando gli aspetti legati alla produzione (dalla viticoltura all’enologia), alla tecnica di degustazione e alle funzioni del Sommelier. Tra gli argomenti trattati anche il mondo della birra, dei distillati e dei liquori, in modo da fornire agli aspiranti Sommelier un completo bagaglio tecnico e professionale di base. E’ prevista anche la visita ad una azienda vitivinicola.La comunicazione sul vino, negli ultimi anni, ha fatto passi da gigante e l’Associazione Italiana Sommelier, a pieno titolo, ha contribuito e contribuisce a far crescere il movimento intorno al vino con la sua fondamentale opera di divulgazione. In oltre quaranta anni di storia e di attività nel mondo enogastronomico l’Ais ha qualificato il vino nella ristorazione italiana, puntando decisamente all’innalzamento del livello generale di competenza degli addetti ai lavori, ed ha diffuso, con costante impegno ed entusiasmo, la cultura del vino e del cibo per tutti gli appassionati.

Tommaso Luongo

Delegato Ais Napoli

www.aisnapoli.it

INIZIO MARTEDI 3 MARZO 2015 ore 20.00

QUOTA CORSO + ISCRIZIONE 2015 AIS NAZIONALE: EURO 530 (450+80)

INFO: segreteria@aisnapoli.it – oppure 349.2876717 ore ufficio

La quota di iscrizione al corso è da versare con bonifico bancario alla sede regionale dell’Ais Campania: ASSOCIAZIONE SOMMELIER CAMPANIA BCC DI CASAGIOVE IBAN: IT 13 K 08987 74840 000000330616 CAUSALE: Corso n. Primo livello N.67 e Nominativo Iscritto

Scarica qui il Calendario-corso-Sommelier-villa_posillipo

Qui Villa Posillipo su google maps

Il costo di 450 euro comprende la quota di iscrizione corso, la valigetta con 4 bicchieri ISO Bormioli Rocco, il kit didattico (Il Mondo del Sommelier, La degustazione e Quaderno di degustazione e statuto). L’iscrizione all’Ais Nazionale al costo di 80 euro dà diritto all’invio della tessera di Socio, dello scudetto per la divisa di rappresentanza, all’abbonamento annuale alla rivista trimestrale Vitae dell’AIS e alla Guida ai Migliori Vini d’Italia Vitae edizione 2016. Possibilità di parcheggio negli spazi dedicati all’interno della struttura.

ATTENZIONE: Si prega di indicare esattamente la causale così come descritto nel comunicato. La data di versamento del bonifico per l’iscrizione al corso, in considerazione dell’elevato numero di persone che si sono dichiarate interessate, costituirà titolo preferenziale per la partecipazione al corso e comunque le iscrizioni saranno possibili soltanto fino al raggiungimento del numero massimo (50 persone) previsto per la formazione di una classe. Nel momento in cui si dovesse raggiungere questo numero verranno immediatamente chiuse le iscrizioni e ciò verrà pubblicato tempestivamente sul sito dell’ AIS Napoli. Vi consigliamo pertanto di verificare questa condizione prima del pagamento. Coloro che si dovessero trovare nella spiacevole situazione, purtroppo non evitabile, di aver effettuato comunque il bonifico oltre la chiusura delle iscrizioni restando, pertanto, estromessi dal corso, potranno optare per l’inserimento nella prossima sessione (che ci impegniamo ad organizzare nel più breve tempo possibile al fine di ridurre ogni possibile disagio) o per il rimborso della quota versata.

AugurAIS…Un brindisi a tutti Voi!

Pubblicato da aisnapoli il 31 - dicembre - 2014Versione PDF

brindisiCari Associati,
la complicità dell’atmosfera festosa e conviviale, che in queste ore aleggia nelle nostre case e nei nostri pensieri, costituisce un buon presagio per accogliere il nuovo anno con responsabile ottimismo.
Le attestazioni di stima, di riconoscenza e di incoraggiamento che ci giungono da più parti confermano la sempre più elevata considerazione di cui gode la nostra Associazione, una credibilità guadagnata sul campo grazie alla competenza e alla serietà dimostrate nel tempo, unite alla capacità di saperci donare agli altri con generosità e altruismo.
Nel bilancio del periodo appena trascorso possiamo annotare un sensibile incremento del numero degli iscritti e dell’attività didattica, l’ampliamento e l’ottimizzazione dell’offerta formativa, il consolidamento del nuovo progetto editoriale che fa capo a VITAE. Malgrado le innumerevoli criticità che abbiamo dovuto affrontare, molte sono state le opportunità per gioire e ancora di più saranno quelle che ci attendono nel nuovo anno.
Il 2015 sarà per tutti noi un anno magico, perché festeggeremo il cinquantesimo anniversario del nostro sodalizio con una serie di eventi lungo tutta la Penisola che culmineranno il 7 luglio a Milano, dove la nostra Associazione è stata fondata nel lontano 1965, mentre la città e l’intero circondario saranno in pieno fermento per le attività dell’EXPO, un appuntamento planetario dedicato a un tema a noi particolarmente caro e affine.
Siamo convinti che il ricordo delle origini e del lungo percorso che ci ha portati a essere i più autorevoli divulgatori della cultura del vino alimenterà ancor di più la forte coesione che già oggi regna al nostro interno, nella speranza di poter trasmettere una ventata di contagioso entusiasmo all’intero Paese. Del resto, noi dell’AIS siamo da sempre un variegato microcosmo di culture, professioni, linguaggi e molto altro ancora, in grado di rappresentare l’Italia, non solo quella del vino, con fierezza e orgoglio.
Allo scoccare della mezzanotte dedicheremo il nostro brindisi più speciale a tutti Voi, che con la vostra vicinanza ci fate percepire la positività di sentimenti che vi anima e la disinteressata dedizione all’Associazione Italiana Sommelier.
Buon Anno, Amici cari.
Antonello Maietta

Auguri dall’Associazione Italiana Sommelier Napoli

Pubblicato da aisnapoli il 21 - dicembre - 2014Versione PDF

Auguri dall'Ais Napoli

Partito il Corso Sommelier N.62: Benvenuti in AIS!

Pubblicato da aisnapoli il 17 - dicembre - 2014Versione PDF

Il nostro caloroso saluto ai 70 aspiranti sommelier del Corso N.62 di Napoli: in bocca al lupo e benvenuti nella famiglia dell’Associazione Italiana Sommelier.

Tommaso Luongo

Delegato AIS Napoli

Foto di Paride Cimbalo

I Sommelier AIS Napoli, “angeli custodi” del Santobono

Pubblicato da aisnapoli il 5 - dicembre - 2014Versione PDF

I sommelier di VolatralestelleEmanuela Capuano, instancabile coordinatrice fund raising per la SOS Sostenitori Ospedale Santobono Onlus ha definito i sommelier AIS Napoli gli “angeli custodi” di ogni evento enogastronomico dedicato ai bambini del Santobono. Il mio ringraziamento va a tutti voi “angeli” che con il vostro contributo avete dimostrato ancora una volta sensibilità, abnegazione e spirito associativo.

E, quello che più conta, sempre con il sorriso che ha illuminato i vostri volti per tutta la durata del servizio.

Grazie a Massimo Florio, Giorgio Napolitano, Fosca Tortorelli, Vincenzo Bianco, Riccardo Calone, Gabriele Pollio, Andrea Pollio, Andrea Cerino, Vincenzo Casillo, Dimitrios Constantopulos, Emiliano Cinque e Alessandro Pezzella.

Tommaso Luongo

Delegato Ais Napoli

Anteprima Vitignoitalia all’hotel Excelsior

Pubblicato da aisnapoli il 4 - dicembre - 2014Versione PDF


Cento aziende vitivinicole provenienti da tutta Italia hanno presentato ad operatori ed eno appassionati le proprie produzioni nell’elegante Salone degli Specchi. I vini in degustazione, presentati dagli stessi produttori e dai sommelier, sono stati più di cinquecento: nei calici vini altoatesini, toscani, veneti, marchigiani, campani e siciliani. La serata inaugura ufficialmente i lavori per la realizzazione dell’XI edizione di Vitignoitalia, il Salone dei Vini e dei Territori Vitivinicoli Italiani che si svolgerà dal 24 al 26 maggio 2015 nel trecentesco Castel dell’Ovo di Napoli con il patrocinio di Regione Campania, Comune di Napoli e Unioncamere Campania e ITA Italian Trade Agency. Il programma è ricco ed interessante con assaggi di prodotti tipici e degustazioni. Ad arricchire l’offerta della serata ci sono state alcune eccellenze gastronomiche della Campania e italiane in un’intera sala dello storico hotel Excelsior dedicata al food di qualità in perfetto abbinamento con i vini in degustazione.E poi i migliori panettoni artigianali dei maestri pasticcieri della Campania raccontati nel libro I Panettoni del Sole di Donatella Bernabò Silorata edito da Malvarosa edizioni e l’appuntamento con la storica azienda ‘E Curti di Sant’Anastasia con la degustazione dei cru di Nucillo ‘E Curti 2014: Vesuvio, Positano, Cilento, Alto Casertano e Taurasi in abbinamento alla prima produzione del panettone artigianale di Rita Martino per Casa Santini.

“Vola tra le Stelle”

Galà di beneficenza per il Santobono

Giovedì 4 dicembre 2014 | ore 20.00

Aeroporto Internazionale di Napoli

10818609_10204453887659477_1016328833_nIl 4 dicembre alle ore 20.00 l’Aeroporto Internazionale di Napoli apre per la prima volta le porte alla città diventando la quinta scenica di uno degli appuntamenti più attesi dell’anno, per una nobile causa: la cena di gala natalizia dell’Associazione S.O.S. Sostenitori Ospedale Santobono Onlus con gli amici chefs stellati, i più importanti maestri pasticcieri campani e le aziende enogastronomiche e i partner più “buoni della Campania”. L’obiettivo è raccogliere fondi a favore dell’ospedale pediatrico Santobono per finanziare il progetto Sogni D’oro, che trasformerà  le stanze di degenza, che ogni anno ospitano 30.000 piccoli pazienti e le loro famiglie, in camerette allegre e colorate, più adatte ad accogliere un bambino, e accessoriate in modo da venire incontro alle esigenze primarie dei genitori che li assistono.

Grazie a Gesac, la società di gestione dello scalo aeroportuale partenopeo, partner dell’evento, e da anni sostenitrice della SOS Onlus con diverse iniziative all’interno dell’aeroporto di Napoli, l’evento atteso da tutti gli appassionati gourmet e dai fedelissimi sostenitori del Santobono, si terrà in uno dei luoghi più insoliti e incredibili, il salone delle partenze. Collabora alla realizzazione dell’evento anche Alfa&Partners, anch’essa ormai partner storica della SOS Onlus. La serata si annuncia ricca di emozioni. Ad attendere gli ospiti dopo il “chek in”, ci sarà un aperitivo “d’autore” nella galleria dei negozi con i Sommelier di AIS Napoli, storici partner, o meglio “angeli custodi” di ogni evento enogastronomico dedicato ai bambini del Santobono, con le bollicine del DUBL di Feudi di San Gregorio, provenienti direttamente dal DUBL bar al gate b13 dell’aeroporto. Feudi di San Gregorio, azienda anch’essa da anni partner degli eventi più significativi per il Santobono, e main sponsor della serata, firmerà anche gli abbinamenti con i piatti preparati dagli chef stellati alla cena. Insieme alle bollicine, i finger food preparati esclusivamente dai sette chefs “Amici per Padelle”, un gruppo di giovani talentuosi uniti dalla passione per la cucina, al secolo Cristian TorsielloRocco De SantisMarco Laudato, Antonio PetroneCristoforo TrapaniRiccardo FaggianoMichele de MartinoMirko Balzano. Alle bollicine di Dubl si affiancheranno anche le bollicine di un altro partener storico degli eventi di solidarietà del Santobono, Ferarrelle, e la DOP più buona della Campania: la Mozzarella del Consorzio di Mozzarella di Bufala Campana.

Nel salone delle partenze, intanto, otto chefs stellati, Gennaro Esposito, Salvatore La Ragione, Lino Scarallo, Vincenzo Guarino, Giuseppe Guida, Giuseppe Aversa, Salvatore Bianco e Nino di Costanzo,  si prepareranno per lo show cooking moderato da presentatori d’eccezione, Gigi e Ross di Made in Sud, dove prepareranno, abbinati in coppia, le quattro portate della cena: un evento più unico che raro nel panorama culinario italiano, che renderà i fortunati ospiti testimoni di una fantastica esperienza di gusto e spettacolo. Lo show cooking potrà inoltre essere seguito in live streaming su www.volatralestelle.it

Lo show continuerà con altrettanti fantastici protagonisti: i dolci preparati dai più rinomati maestri pasticcieri campani, Sal De Riso, Carmen Vecchione, Alfonso Pepe, Lucio Bellavia e pasticceria Mignon di Viva Dolce. Ma non è tutto… fino a notte inoltrata, musica, spettacolo e giochi con ricchi premi e l’assegnazione all’asta dell’opera realizzata dall’artista Aroon Baghetti, in mostra per tutto dicembre all’aeroporto con la sua personale “Alza  lo sguardo, (Tilt Up!)”, dedicata a Napoli…
Per conoscere tuti i protagonisti e avere informazioni su come partecipare alla serata www.volatralestelle.it

Corso  SommelierAbbiamo raggiunto il numero massimo di partecipanti al Corso di Primo Livello di qualificazione professionale N.62 per sommelier organizzato dall’Ais Napoli che inizierà il 26 Novembre all’hotel Reinassance Mediterraneo. Ci dispiace per le persone interessate che stavolta non siamo riusciti ad accontentare. Tutti quelli che dovessero trovarsi nella spiacevole situazione di aver già versato il bonifico previsto per la partecipazione al corso di primo livello ma non sono riusciti ad iscriversi possono scegliere l’immediata restituzione del bonifico ovvero ritenersi già iscritti al prossimo corso che partirà a Febbraio nei Campi Flegrei (Villa Posillipo). Ecco la lista degli iscritti. ABBATE VINCENZO, AUTUNNO STEFANIA, BARRESE ANTONIO, BORRELLI GIANLUCA, CAIAZZA CARMINE, CAPPIELLO CONC, CARRANNANTE SALVATORE, CASOLLA GIUSEPPE, CATALDO FRANCESCA MARIA CARMELA, CATUOGNO GIUSEPPE, CIOTOLA LINO, CURTARELLI GIANLUCA, COSCO MASSIMILIANO, DE GIANNI DONATO, DE ROSA ALDO, DE ROSA FRANCESCA, DE SIMONE MARIA CRISTINA, DEL VECCHIO MARIO, D’ISANTO RICCARDO, DI MAURO MICHELE, DI SALVO SANTA, FELACO LUIGI, FERNANDES ROBERTO, FERRI MARIANNA, FUSCO FLAVIO, GARRUTO ANGELO, GIORDANO IDA, GRILLO FRANCESCO, GRIMOLIZZI RAFFAELE, LIPOMA LUCA, LO GIUDICE PAOLA, LOPES MARIA, MADONNA MARIA, MAGLIONE MARIA, MANNA MARIO, MARZULLO NUNZIATA, MASSARO GABRIELLA, MEMOLI CAROLINA, MIELE NICOLA, MONACHESE ROBERTO, NAPPI MARIA, PANICO CAMILLA, PERFETTO ANDREA, PISACANE FRANCESCA, POLLIO MARCELLO, PONTICELLI CONCETTA, QUAGLIETTA ANTONIETTA, QUAGLIETTA SIMONE, RICCARDI ANGELA, RICCIO LUIGI, RIGA ANDREA, RISPOLI FRANCESCA, RIZZO ROBERTO, RUSSO LYDIA, SCARTACCINI MARIO, SCHETTINO MARIA, SEPE FRANCESCO, SEVERINO GENNARO, SOLLO ANTONIO, SORRENTINO ANNA, UCCELLO ILARIA, VENTRELLA FABIO, VIVENZIO VINCENZO, VENTRE PAOLA.

Ci vediamo mercoledì 26 Novembre.

Tommaso Luongo

Delegato Ais Napoli

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • Nessun evento da mostrare
  • Video

    Tags