Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

5 Dicembre, Wine Underground, Borgogno al Museo del sottosuolo

Pubblicato da aisnapoli il 21 - novembre - 2018Versione PDF

diapositiva1ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER

Delegazione di Napoli

Enoteca Scagliola

in collaborazione con Ais Napoli

presentano

WINE UNDERGROUND, il vino sottoterra Degustazioni nel ventre di Napoli

Borgogno  al Museo del Sottosuolo

Derhona Timorasso 2016

Barolo 2003

Barolo 1982

Mercoledi  5 Dicembre ore 20

Museo del sottosuolo, Piazza Cavour n.140

Ticket di partecipazione 40 euro Info e prenotazioni: Info e prenotazioni: 081.459696 / 334.9698115 

Posti limitati (solo 50 posti) Si prega la massima puntualità

Napoli è una città porosa, vuota sotto il suolo quasi quanto è “piena” in superficie. A trentacinque metri sotto il livello stradale ci accoglierà il ventre più antico e misterioso della nostra città. Saremo nel Museo del Sottosuolo per vivere un’esperienza suggestiva: una degustazione tra le pareti di tufo dell’antico acquedotto della Neapolis greco romana, in totale assenza di luci e suoni in compagnia di Andrea Farinetti, patron di Borgogno, tra le più prestigiose aziende vitivinicole del paese.

Performance artistica Les Taties by Maison Santoro

Un assaggio di street food della Trattoria Campagnola

Degustazione a cura di Tommaso Luongo e Franco De Luca, Ais Napoli.

diapositiva1ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

Umani Ronchi, I vini della Costa Adriatica

Hotel Mediterraneo Renaissance

30 Novembre ore 20

Ingresso riservato ai soci Ais: 15 Euro

Prenotazione obbligatoria e impegnativa

Info e prenotazione: 

info@aiscampania.it

Umani Ronchi, Produttori di Vino in Marche e Abruzzo. La storia di Umani Ronchi è una storia di vite, viti, terre e valori. Di stagioni che si rinnovano, di vendemmie che ogni anno regalano frutti diversi e unici, di vini che nascono e viaggiano nel mondo. Una storia che inizia più di cinquanta anni fa, a Cupramontana, dove pulsa il cuore del Verdicchio classico… e si declina nei vini della costa adriatica.

In degustazione

La Hoz Rosè – Metodo Classico a base di uve Montepulciano della zona del Conero

Plenio – Castelli di Jesi Verdicchio Riserva DOCG Classico

Vecchie Vigne – Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore

Centovie – Colli Aprutini IGT Pecorino – Biologico

Cumaro – Conero Riserva DOCG

Pelago – Marche Rosso IGT

Campo San Giorgio – Conero Riserva DOCG

Maximo – Marche IGT Muffato

Degustazione a cura di Tommaso Luongo e Franco De Luca, Ais Napoli.

 

img_0567ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER
Delegazione di Napoli

Corso di Terzo Livello con Ais Napoli
Parte il Terzo Livello del Corso Sommelier Ais n.64

Ogni MERCOLEDI a partire dal 5 Dicembre 2018 alle ore 20.00 presso il Ristorante La Marchesella, in via Marchesella n.184 Giugliano (Na).  Il Corso di Terzo livello affronta la tematica dell’abbinamento Cibo-Vino, attraverso prove pratiche di assaggio di cibi con vini di diverse tipologie e la compilazione di una scheda grafica: quattordici incontri con relatori abilitati A.I.S. o esperti del settore, nei quali vengono approfondite le caratteristiche organolettiche dei cibi in relazione alle diverse categorie merceologiche. Alla fine del corso l’aspirante sommelier dovrà sostenere un esame teorico-pratico diviso in due momenti: il primo sarà costituito da una prova scritta (un questionario più prove di degustazione e di abbinamento cibo-vino); Il secondo da un colloquio con prova pratica di servizio e di degustazione. La quota di iscrizione al corso è pari a 590 euro, da versare alla sede regionale dell’Ais Campania con bonifico bancario indicando nella causale il nominativo ed il corso di riferimento.

Tommaso Luongo
Delegato Ais Napoli
3356790897

ASSOCIAZIONE SOMMELIER CAMPANIA
IT 41 Z 05387 40260 000002464227
BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – SORRENTO
Euro 590. Causale: nominativo + Terzo livello Corso n.64
INFO: 0823.345188 (ore ufficio)
Segreteria Corso
Elena Erman 3334556524

Date Esami: PROVA SCRITTA 17.4.19 ore 20 / PROVA ORALE 11.5.19 ore 10

Scarica qui il terzo-livello-marchesella-lista-relatori

ATTENZIONE: Si prega di avere attenzione nell’indicare esattamente la causale così come descritto. 
Inoltre vi ricordiamo che per frequentare il corso di Terzo Livello occorre essere in regola con il pagamento della quota associativa all’Ais Nazionale.

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

Le frontiere del Pinot Nero

15 Novembre 2018 ore 20

Wine Bar Scagliola via San Pietro a Majella n.15

Info e prenotazioni: 081.459696 / 334.9698115 Euro 70

Posti limitati.

diapositiva1

Quando si parla di Pinot Nero le papille di ogni vero appassionato di vino iniziano inesorabilmente ad andare in fibrillazione…

Croce e delizia di ogni enologo, il Pinot Noir è un vitigno fedele a pochissimi territori sparsi quà e là per il mondo.

In degustazione:
Oltrepò Pavese Pinot Nero frizzante Pajss Travaglino Italia (vinificato in bianco)
Casillero del diablo Pinot Noir 2013 Concha y Toro Chile
Saint Clair Pinot Noir 2016 Nuova Zelanda
Serafini & Vidotto Pinot Nero 2015 Nervosa della Battaglia Italia
Le Petite Perrier 2016 Pinot Noir Francia
Bourgogne Pinot Noir 2013 Domaine Glantenay Francia

Degustazione a cura di Tommaso Luongo, Delegato Ais Napoli

13344630_891578224287818_7409667378744714895_n-2-2-2-2ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

Parte il Secondo Livello del Corso Ais n.118 per sommelier
29 Novembre 2018 ore 20.00

Renaissance Naples Hotel Mediterraneo Via Nuova Ponte di Tappia n.25 Napoli

Parte a Napoli da GIOVEDI 29 NOVEMBRE 2018 il Secondo Livello del CORSO SOMMELIER N.118 presso il Renaissance Naples Hotel Mediterraneo in Via Nuova Ponte di Tappia n.25. Quindici lezioni per approfondire gli argomenti di Enografia Italiana e Internazionale: un viaggio nelle grandi terre del vino d’Italia e del Mondo. Per esplorare il mondo del vino e portare alla conoscenza della produzione italiana e straniera, con particolare attenzione al legame indissolubile con il territorio. Il 2° Livello perfeziona anche la tecnica della degustazione del vino, determinante per poterne apprezzare ogni sfumatura sensoriale e, in particolare, per esprimere un giudizio sulla sua qualità.La comunicazione sul vino, negli ultimi anni, ha fatto passi da gigante e l’Associazione Italiana Sommelier, a pieno titolo, ha contribuito e contribuisce a far crescere il movimento intorno al vino con la sua fondamentale opera di divulgazione. In oltre cinquant’anni di storia e di attività nel mondo enogastronomico l’Ais ha qualificato il vino nella ristorazione italiana, puntando decisamente all’innalzamento del livello generale di competenza degli addetti ai lavori, e ha diffuso, con costante impegno ed entusiasmo, la cultura del vino e del cibo per tutti gli appassionati. La quota di iscrizione al corso è pari a 480 euro, da versare alla sede regionale dell’Ais Campania con bonifico bancario indicando nella causale il nominativo ed il corso di riferimento.

Tommaso Luongo
Delegato Ais Napoli
335.6790897

ASSOCIAZIONE SOMMELIER CAMPANIA
IT 41 Z 05387 40260 000002464227
BANCA POPOLARE DELL’EMILIA ROMAGNA – SORRENTO
Causale: Nominativo + Secondo livello corso n.118
Informazioni: Segreteria Corso n.118 Franco De Luca 3492876717 f.deluca@unina.it
Segreteria AIS Campania info@aiscampania.it 0823.345188 (ore ufficio)

Scarica qui il calendario-secondo-livello-n-118

ATTENZIONE: Si prega di avere attenzione nell’indicare esattamente la causale così come descritto.

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

Degustare il Gin

Tre lezioni all’Enoteca Scagliola

più una serata facoltativa da Cisterna Bistrot

Euro 180,  soci AIS 165

diapositiva1

Figlio del matrimonio riuscito tra l’alcol e i principi botanici naturali, il gin è diventato il distillato del momento: una storia lunga e complessa che ha visto il primigenio jenever olandese del XVII secolo diventare nel tempo l’ingrediente imprescindibile nella preparazione dei cocktail più à la page.
Un fenomeno in grande espansione in cui i gin di impostazione classica sono stati affiancati da stili più contemporanei che si caratterizzano, oltre all’immancabile ginepro, per botanicals innovativi che legano il luogo territoriale di distillazione con il prodotto finale.

Tre lezioni dedicate al gin all’Enoteca Scagliola e una serata facoltativa alla Cisterna Bistrot in cui esplorare le potenzialità dell’abbinamento con il cibo dei cocktail a base gin più diffusi.

Che il GIN sia con voi.

27 Novembre ore 20.30
Il Gin, storia e produzione. A cura di Gabriele Pollio
In degustazione:
Rogge Jenever Van Kleef Jenevers & Likeuren
Rivo Gin, dal Lago di Como
Cannabis Sativa Gin

4 Dicembre ore 20.30
Gli stili del Gin. A cura di Gabriele Pollio
In degustazione:
London Dry Gin Boodles
Old Tom’s Gin Zuidam Dutch Courage
Plym Gin Coates & co.

Lunedi 10 Dicembre ore 20.30
Il Cibo e il Gin. A cura di Tommaso Luongo
In degustazione:
Butcher’s Gin
Lobstar Premium Marine Gin
Skully Smooth Wasabi Gin

Serata facoltativa da Cisterna Bistrot (data da definire)
L’abbinamento con il cibo dei cocktail a base Gin , prove pratiche

4708ea68a4850a58aa4de43664861a33ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

MINI CORSO AIS WINE & WINE & SHOW COOKING

Da Mercoledi’ 14 Novembre. Sei appuntamenti.
Villa Volpicelli, Via Ferdinando Russo n.23

Info e prenotazione: 320.15.13.845

Un percorso esperienziale con i docenti dell’Associazione Italiana Sommelier finalizzato alla conoscenza e all’approfondimento del metodo di abbinamento Cibo-Vino assieme allo show cooking di rappresentativi chef made in Naples.

IL PROGRAMMA

14 Novembre ore 20.45
Prima lezione: La Tecnica di Degustazione
Dalla vigna alla tavola. La degustazione nelle tre fasi: analisi visiva, i colori del vino; analisi olfattiva, i profumi del vino; analisi gusto-olfattiva, le sensazioni gusto-olfattive, tattili e retronasali.
Tre vini di differente tipologia in degustazione: vino bianco, rosso e rosato

21 Novembre ore 20.45
Seconda lezione: La tecnica di degustazione di prodotti caseari guidata da esperti cultori del formaggio dell’Onaf, Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggio. Prova pratica di caseificazione, come fare il formaggio in casa.
Tema: la caseificazione e tre formaggi in degustazione accompagnata da due vini: vino rosso giovane e vino rosso maturo.

27 Novembre ore 20.45
Terza lezione: Show Cooking del pescato
Protagonista è lo chefpatron del Crudo Bar, Marcello Santini, esperto conoscitore del mondo ittico e delle tecniche, tradizionali e innovative, di lavorazione del pescato.
Tema: Il pesce e due vini in degustazione: vino bianco giovane e vino bianco maturo.

5 Dicembre ore 20.45
Quarta lezione: Show Cooking: Il ‘cuoppo’ napoletano ‘’Frijenno ‘e magnanno’’

Lo chef Salvatore Di Franco, degno figlio della tradizione partenopea, ci svela tecniche e segreti della frittura classica partenopea, dalla preparazione alla cottura.
Tema: la frittura e due vini in degustazione: spumante metodo martinotti e spumante metodo classico

12 Dicembre ore 20.45
Quinta lezione: Show Cooking del cioccolato

I fratelli Gallucci, ci porteranno nel gustoso mondo del cioccolato mostrandoci dal vivo la preparazione dei prodotti.
Tema: Il cioccolato e due vini in degustazione: vino passito e vino liquoroso
Degustazione di panettoni artigianali

Visita in azienda (Data da definire)
Sesta lezione: visita in azienda vitivinicola
, lezione “open air” per conoscere le tecniche di allevamento della vite e i processi di vinificazione.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione dall’Ais Campania.
Info e prenotazione 320.15.13.845

Sold Out per il Corso Sommelier n.137Chiuse le iscrizioni!
Abbiamo raggiunto il numero massimo di partecipanti al Corso N.137 di Primo Livello di qualificazione professionale per sommelier organizzato dall’Ais Napoli che inizierà il 7 Novembre all’hotel Reinassance Mediterraneo.
Ci dispiace per tutte le persone interessate che stavolta non siamo riusciti ad accontentare e che dovranno aspettare il prossimo corso che partirà tra Febbraio e Marzo.

Tommaso Luongo
Delegato Ais Napoli

La lista degli ammessi:
ABETE LUIGI ACCONGIAGIOCO ALLESSANDRO AMBROSIO VALERIO BARBATO GENNARO BELLONE LUDOVICA BLASOTTI FRANCESCO BORTOLAS DARIO VITTORE BRUNO DAVIDE CANFORA FULVIO CAPUTI RENATO CLEMENTE ANTONIO CONTURSO ALFONSO COPPOLA DENISE COSTANTINO SERGIO CRISPINO ALESSANDRA D’ALIA GIACOMO DANIELE ANTONIO DE LUCA STEFANIA DE MICHELE MARIA ANTONIETTA DE ROSA MASSIMILIANO DE SIENA LORENZO DEL PLATO ELENA DI FIORE DANIELA ESPOSITO CARMINE ESPOSITO GIOVANNA GIANCANE MARIANGELA GIULIANO SABRINA IANNAZZONE VALERIA INCARNATO GIUSEPPE INSIGNITO FILIPPO LANZANO ANNALAURA LEGORA DE FEO PASQUALE LOFFREDO FILIPPO MONFREGOLA DAVIDE MONICA SALVATORE NATALE PASQUALE NATALIZIO GIANLUCA OGGIONI MARCO PANICO ANTONIA PEPE GAETANO PETRUOLO ANDREA PORCARO FRANCESCO PORCARO LUCA RICE DAVID ROSATI CHIARA ROSATO ANTONIO ROSETO VINCENZA RUFFO STEFANIA RUSSO GAETANO SANSONE TIZIANASAVIANO GENNARO SEBILLO VIVIANA SGAMBATO ASSUNTA SGAMBATO DOLORES SPEZZACATENA CIRO TELESE MICHELE MATTEO VALENTINO NICOLA DARIO VARUNI MARIO

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 21 mar 2019 al 21 mar 2019 alle ore:20:30

      21 Marzo, Cena-degustazione con Ca’ Nova da Cantina La Barbera

      Mancano: 2 giorni e 13:54 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags