Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

Tina Triunfo torna ai fornelli della storica Cantina

Pubblicato da aisnapoli il 14 - settembre - 2018Versione PDF

ctriunfo-111-2Tina Triunfo, fondatrice con il marito Carmine del ristorante in via Riviera di Chiaia 64 a Napoli, nel lontano 1987, riprende possesso dei suoi fornelli dopo un lungo periodo di inattività.
La Cantina di Triunfo dopo varie vicissitudini, legate soprattutto alla forzata interruzione dell’attività lavorativa per il crollo di un’ala di Palazzo Guevara a pochi metri dal locale, ha rivisto la luce due anni fa con una significativa ristrutturazione in piena sintonia con l’architettura dello storico Palazzo del ‘600 Mirelli di Teora.
Il ritorno ai classici della cucina napoletana, come il timpano di scammaro – il baccalà in trippa con salsa d’uovo – il prosciutto di maiale in siviero, tutti riconducibili ai dettami del gastronomo dell’800 Ippolito Cavalcanti, sarà una naturale conseguenza del ritorno di Tina nella sua vecchia cucina.
“Torno con l’entusiasmo di una ragazzina nonostante le mie 64 primavere, dopo aver speso parte della mia vita in questo ristorante, al quale mi legano bellissimi ricordi personali e professionali – racconta Tina – sarà una grande gioia riprendere il vecchio cammino al fianco di mio figlio Antonio e al socio Gaetano Russo”.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 21 set 2018 al 21 set 2018 alle ore:18:00

      21 Settembre, Il Tempo della Falanghina, tredici anni nel bicchiere alla Maison Toledo per Malazè 2018

      Mancano: 2 giorni e 17:56 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags