Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

1602090_768196706542392_1748722259_oIstantanea di un Territorio – L’Irpinia di Di Meo e D’Agostino

Istantanea di un territorio è tornato e questa volta si concentra sull’ Irpinia con i vini delle Cantine Di Meo e la cucina dello chef Gianluca D’ Agostino.
Le Cantine Di Meo , che si trovano sulle colline di Salza Irpina in provincia di Avellino, producono vini dal 1986 e offrono una vasta gamma di vini provenienti da diversi vigneti in Irpinia . Vini come l’Aglianico , il Taurasi , Falanghina e Greco di Tufo , Coda di Volpe , e, naturalmente , il Fiano di Avellino.

Istantanea ha deciso di puntare in primo luogo sul territorio che abbraccia la cantina di Salza Irpina . E ‘ qui che la famiglia Di Meo ha I suoi vigneti di Fiano di Avellino . Avremo l’opportunità di assaggiare 3 diverse interpretazioni del bianco d’eccellenza d’ Irpinia, guidati dall’ enologo Roberto Di Meo .

Selezione Erminia Di Meo Fiano di Avellino DOC 2000 presentazione ufficiale di un vino di lunghissima tradizione, capace di essere simile solo a se stesso. Fin dall’inizio, è stato chiaro che le uve di questo vigneto erano capaci di produrre vini di altissimo pregio, che potevano esaltare al massimo la peculiarità della Denominazione. (dopo attenta selezione manuale in vigna e meticolosa selezione degli acini all’arrivo in cantina, le uve sono vinificate con macerazione per due giorni con le bucce a bassa temperatura controllata. Invecchiato per ben 14 anni in acciaio e bottiglia)

Colle dei Cerri Fiano di Avellino DOCG 2005 ( uve selezionate , tra 8 e 10 mesi in barriques , poi 10 mesi in bottiglia )

Alessandra Fiano di Avellino DOCG 2010. ( Vinificazione tradizionale a temperatura controllata con affinamento per 12 mesi in acciaio , 12 mesi in bottiglia )

Istantanea si concentrerà quindi sul’Aglianico, Taurasi per l’esattezza , con uno dei tradizionali liquori fatti in casa Di Meo – Ratafia ‘ di Nonna Erminia . Il Ratafià nasce da una ricetta di famiglia che è stata tramandata con cura da generazioni. Una base di Taurasi invecchiato 6/10 anni in botte in cui vengono infuse una particolare varietà di foglie, 12 erbe e poi ulteriormente invecchiato 2 anni in barriques prima di essere imbottigliato .

Chef Gianluca D’Agostino del Veritas Restaurant è fortemente legato a Castelvetere sul Calore , non lontano dalle Cantine Di Meo . Chef D’Agostino ci proporrà un menù che porterà la sua interpretazione dell’irpinia a tavola abbinata perfettamente con i vini della serata . Calamaro con crema di cavolfiore al caffè,scarola riccia e aringa affumicata
Gnocchetti trafilati con verza cotechino e totani
Baccalà zuppetta di ceci e torzelle , peperoni cruschi
Pera farcita con ricotta cioccolato e peperosa , briciole di amaretti…

Istantanea di un Territorio presenterà anche una mostra fotografica della blogger / fotografa Karen Phillips e del calendario 2014 delle Cantine Di Meo, che è stato recentemente presentato a Varsavia .

Il costo della serata è di 45 euro . Le prenotazioni sono necessarie e possono essere effettuate solo tramite e-mail a: info@veritasrestaurant.it o telefonicamente al Veritas Restaurant, 081 66 05 85 .

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 16 dic 2017 al 16 dic 2017 alle ore:19:00

      16 Dicembre, Gran Galà di Natale dell’Ais Campania al Royal Continental

      Mancano: 1 giorno e 00:00 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags