Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

invito vinitaly consorzioCONSORZIO TUTELA VINI CAMPI FLEGREI ISCHIA E CAPRI

Il Consorzio di Tutela Vini Campi Flegrei Ischia e Capri al Vinitaly 2016
Tavole rotonde e attività di Degustazioni per meglio esplorare i vitigni Flegrei e festeggiare i cinquanta anni della DOC Ischia.

Lunedì 11 e martedì 12 Aprile il Consorzio di Tutela Vini Campi Flegrei Ischia e Capri sarà di scena al Vinitaly con Tavole Rotonde e degustazioni.

Due le attività in programma presso il Padiglione B della regione Campania:
• Lunedi 11 Aprile, ore 14:00 -15:30 – Tavola Rotonda “I CAMPI FLEGREI: QUALE FUTURO?”

• Martedì 12 Aprile, ore 13:30 -15:00 – Tavola Rotonda “50 ANNI DELLA DOC ISCHIA”

Nello specifico, la tavola rotonda “I CAMPI FLEGREI: QUALE FUTURO?”, intenderà evidenziare la volontà del consorzio di insistere sulla ricerca scientifica volta alla piena comprensione delle caratteristiche dei suoli e al miglioramento di un modello viticolo riproducibile e sostenibile, in particolar modo per il vitigno PIEDIROSSO.
A tal proposito, saranno presentate le prime azioni messe in atto dal comitato tecnico scientifico, appositamente costituito, per la piena comprensione e valorizzazione di quest’affascinante vitigno, quali: collaborazioni con università, enti di studio e scambi tecnico-viticoli con altri territori della Campania.
La ricerca, insieme con altre azioni di comunicazione sarà necessaria per portare fuori dalle mura regionali i CAMPI FLEGREI .

Seguirà la degustazione: “Il Piedirosso (nei) Campi Flegrei

Interverranno:
Enol. Gerardo Vernazzaro – Consorzio di Tutela Vini Campi Flegrei Ischia e Capri.
Walter Speller – Giornalista (www.jancisrobinson.com)
Tommaso Luongo – Referente Campania Guida Vitae dell’ AIS

Con la Tavola Rotonda “50 ANNI Doc Ischia”, il Consorzio Tutela Vini Campi Flegrei Ischia e Capri , unitamente alla Strada del Vino e dei prodotti Tipici dell’Isola D’Ischia, dopo il recente successo presso l’ambasciata Italiana di Berlino, intende continuare i festeggiamenti per la Doc più antica della Campania: “ISCHIA”.
Sarà inoltre, questo il momento in cui, il neo presidente del consorzio, Gerardo Vernazzaro, presenterà il programma di un importante comprensorio quale quello dei Campi Flegrei e delle isole del golfo, Vito Iacono in qualità di Presidente della Strada del Vino dell’Isola d’Ischia illustrerà ciò che è stato fatto negli ultimi anni e i programmi di una doc storica oramai matura per richiedere la P a ciò che oggi è una prestigiosa DO. Ad intervenire al confronto anche i protagonisti della storia dell’isola d’Ischia, tra questi Andrea D’Ambra degno discendente di una famiglia che la Campania del vino riconosce unanimemente come propulsore della qualità vitivinicola regionale.
Ad accompagnare il dibattito, i vini d’Ischia: Biancolella, Forastera, Ischia Bianco, Ischia Rosso e Per’e’Palummo raccontati dal consigliere nazionale AIS Marco Starace.

Seguirà la degustazione: “I Vini dell’Isola verde”.

Interverranno:
Enol. Gerardo Vernazzaro – Consorzio di Tutela Vini Campi Flegrei Ischia e Capri
Enol. Andrea D’ Ambra – Casa D’ Ambra
Marco Starace – Consigliere Nazionale AIS
Vito Iacono – Presidente Strade Del Vino di Ischia

A moderare entrambe le Tavole Rotonde sarà il noto giornalista enogastronomico Luciano Pignataro

Per info e contatti:
Consorzio Tutela Vini Campi Flegrei Ischia e Capri
consorziocfic@gmail.com

Commenta

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): aisnapoli.it nel rispetto della legge italiana n. 196/2003 per la tutela della privacy ti informa che i dati personali che desideri comunicare al sito tramite gli appositi moduli (non obbligatori) saranno utilizzati unicamente per rispondere alle domande ed alle richieste inviate nonché per la normale gestione del forum e della newsletter. aisnapoli.it è il titolare della gestione di tali dati che non verranno ceduti a terzi, tuttavia potrebbero essere utilizzati da aisnapoli.it per future comunicazioni, anche a scopo promozionale di servizi esterni a aisnapoli.it. Inviando i tuoi dati, insieme alle richieste, all'iscrizione al forum ed alla newsletter, autorizzi aisnapoli.it ad utilizzarli come appena descritto. Tutti i dati personali disponibili a aisnapoli.it sono quindi raccolti direttamente online, all'atto della registrazione ad un servizio (a titolo di esempio: sito, newsletter, forum) e solo previa presa visione dell'informativa. Il conferimento di tali dati personali non ha carattere obbligatorio, ma l'eventuale rifiuto a fornirli impedisce, in relazione al rapporto tra il dato ed i servizi richiesti, l'esecuzione del servizio. Qualora deciderai di fornire i tuoi dati personali per utilizzare i servizi del sito, come espresso in questa pagina, dichiari di accettare e fornire il consenso al trattamento con l'atto dell'invio. Come richiesto dalla legge sulla privacy hai sempre diritto di ottenere da aisnapoli.it la conferma dell'esistenza o meno dei tuoi dati personali negli archivi di aisnapoli.it e la loro messa a disposizione in forma intellegibile, inoltre puoi richiedere di conoscere l'origine dei dati (aisnapoli.it registra l'indirizzo IP, la data e l'ora di ogni invio di dati), nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento. Puoi sempre richiedere ed ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché l'aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati. Puoi infine opporti, per motivi legittimi, al trattamento stesso il che avvierà la procedura di cancellazione dei tuoi dati dai sistemi di aisnapoli.it.

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 28 gen 2017 al 29 gen 2017 alle ore:09:00

      #INVIAGGIODATEO, Ais Napoli in tour: week end da Baladin

      Mancano: 8 giorni e 08:30 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags