Associazione Italiana Sommeliers

AIS – delegazione di Napoli

...corsi sommelier in partenza

social-copia-1024x676Primera Emoción, biografia breve: alla sua settima edizione ufficiale, si tiene ogni anno a metà Settembre nell’Isola di Ischia. Nasce come un evento, un sofisticato salotto, legato al fumo lento e in particolar modo all’eccellenza dei sigari premium cubani “Habanos”. Fu sviluppato come una presentazione in anteprima nazionale di un manufatto non ancora reperibile sul mercato. Location naturali uniche e nel corso delle varie edizioni, tanta alta enogastronomia e un pubblico di respiro internazionale, hanno contribuito a qualificare l’evento come il secondo (in termini di affluenza) a livello nazionale. C’è da dire che nell’ambito, l’Italia primeggia nel segmento sigarofilo anche attraverso un nutrito e vivace associazionismo (Cigar Club Association), e che dunque di riflesso l’eco dell’evento si colloca in una ristretta èlite mondiale. Abbiamo inoltre marchiato a fuoco il nostro brand – Primera Emoción Ischia – con uno stile, ormai chiaramente percepito dal nostro pubblico, fatto di ricerca, di proposta, di inventiva spesso audace: svariate sono state le occasioni di confronto con i visitatori, in cui si sono presentati prodotti inediti, pressoché sconosciuti o addirittura non reperibili sul mercato. La nostra mission, è divenuta nel tempo quella di regalare ai nostri ospiti un’emozione nuova, complessa, profonda.

La settima edizione: “Neapolitan Heritage Opera”

Dopo aver esplorato svariati temi, abbiamo deciso quest’anno di dedicare la prossima edizione (dal 13 al 16 Settembre 2018) a Napoli e alla “napoletanità”. Un tema apparentemente scontato, che per questo motivo ci ha lasciato titubanti per diverso tempo prima di confermarlo. Abbiamo tuttavia convenuto ed intuito di dare all’evento un taglio piuttosto inconsueto, quasi rovesciato, dove la napoletanità sarà un filo conduttore a volte gastronomico, a volte nei luoghi, a volte nelle storie, a volte nella musica e nello spettacolo, ma perlopiù mettendo in evidenza la capacità del popolo napoletano di riarrangiare un po’ tutto al proprio uso e costume: ci piace definirlo “adattamento all’uso napoletano”.

Progetto “Neapolitan Heritage Opera”: Ecco dunque il sottotitolo dato al tema corrente – “opera del patrimonio napoletano” – che va inteso non come direttamente solo a sfondo operistico e di spettacolo, ma come – in senso più trasversale – un compendio, una raccolta di esperienze dal e del patrimonio culturale napoletano. Il primo evento di rilievo, in programma Venerdì 14/9, si terrà presso la splendida Sant’Angelo, antico e pittoresco borgo di pescatori. Al calar del sole, direttamente sulla spiaggia, organizzeremo per circa 70/100 persone una cena dai sapori locali semplici, ma di grande dettaglio.
Dopo un aperitivo, i partecipanti siederanno scalzi di fronte al mare. Verrà inscenato uno spettacolo molto particolare in omaggio sia al folklore locale che alla scuola teatrale napoletana, che confluirà in un servizio altrettanto peculiare: si servirà la Lampuga, pesce pescato nello stesso golfo in quel periodo dell’anno, polpo, coniglio all’ischitana ed altre specialità rivisitate. Al fine di rievocare una cucina sì semplice e magari “povera”, ma solida e verace, abbiamo ritenuto che la Pasta fosse un eccezionale pilastro incarnante tutta questa tipicità, storia e dignità.

Il Programma

“LA SÉPTIMA, OUVERTURE”
Giovedì 13 Settembre, ore 19.30.
Le Coquille Lounge, Ischia Porto.
Un raffinato Cocktail di benvenuto presso l’esotico giardino “segreto” del Restaurant Lounge Le Coquille, nel cuore dello storico Corso di Ischia Porto, inaugurerà ufficialmente la settima edizione.

“PRELUDIO VINTAGE”
Venerdì 14 Settembre, ore 18.
Spiaggia di Sant’Angelo, Borgo Sant’Angelo.
Ai piedi della selvaggia Punta, tra l’omonimo antico borgo di pescatori ed un mare tra i più suggestivi dell’isola, si terrà la degustazione di un eccezionale sigaro vintage Habanos con speciale abbinamento.

“SOGNO DI SANT’ANGELO”
Venerdì 14 Settembre, ore 20.
Spiaggia di Sant’Angelo, Borgo Sant’Angelo.
Al tramonto, gli ospiti potranno godere di tutta la sua naturale bellezza accompagnati da un verace aperitivo, in attesa di poter prendere parte alla cena sulla spiaggia: un’Opera enogastronomica in tre atti trasporterà i commensali in un sogno, quello di Sant’Angelo, luogo di miti, uomini e antica tradizione.

“MATINÉE CON VISTA” (in alternativa MATINÉE A CARTAROMANA)
Sabato 15 Settembre, ore 10.30.
Torre di Guevara (Torre di Sant’Anna), Cartaromana.
Nelle luminose stanze magnificamente affrescate della Torre, già crocevia di illustri personaggi e testimone austera nei secoli di storie, i partecipanti potranno riviverne la magia attraverso la sua visita, una degustazione di sigaro Habanos con particolari prodotti abbinati, ed una vista mozzafiato.

“NEAPOLITAN HERITAGE GALA DINNER”
Sabato 15 Settembre, ore 20.
Albergo della Regina Isabella, Lacco Ameno.
Nella cornice più elegante e sfarzosa dell’Isola verde, si ripete la grande Cena di Gala presso il ristorante stellato Indaco, firmato dallo Chef Pasquale Palamaro. Una serata unica per poter degustare una cucina di alto profilo, per l’occasione ispirata e frutto di ricerca dedicata al nostro tema portante, ovvero il “Patrimonio della cultura Napoletana”, rivisitato in chiave diffusa, innovativa e audace. Grandi piatti, grandi vini e grande passione incontreranno inediti sigari premium habanos, da sempre presentati in esclusiva assieme a Diadema Spa per il nostro evento. Lo speciale spettacolo di Romolo Bianco accompagnerà gli ospiti attraverso un viaggio tra le contaminazioni che napoli riesce ad esprimere come fulcro culturale ed in continuo movimento nel panorama sociale e musicale del mediterraneo. Un incontro quello tra sonorità e sapori davvero da non perdere.

“GRANDE FINALE”
Domenica 16 Settembre, dalle ore 11.00
Parco termale Castiglione ed annesso Ristorante “Guarracino”, Casamicciola Terme.
Immersi nello scenario di completo benessere del parco naturale termale Castiglione, tutti i partecipanti potranno rilassarsi e godere di riposo, alternandosi tra le sue vasche termali naturali ed i suoi angoli verdi di pace. Verrà organizzata nel pomeriggio una piacevole degustazione con saluti finali.

18-19-20 Settembre, Primera Emocion a Ischia quarta edizione

Pubblicato da aisnapoli il 15 - settembre - 2015Versione PDF

PRIMERA-EMOCION-CUARTA-EDICIONPrimera Emocion

Quarta edizione

Siamo ormai al nastro di partenza, l’attesa kermesse dedicata agli amanti del fumo lento è pronta. Primera Emocion, passerella delle novità di Diadema Spa, importatore esclusivo per l’Italia dei sigari Havana, aprirà i battenti il prossimo 18 settembre nell’incantevole isola d’Ischia fino a domenica 20 settembre.

Tre giorni dedicati ad approfondimenti, degustazioni e al bon vivre e naturalmente al compartir.

La kermesse nata dall’idea di Valentino Federico, patron della tabaccheria Tchic e Diadema Spa, in questa particolare edizione si avvale della competenza dei membri dell’IschiaCigar club presieduto da Marco Starace, consigliere nazionale Ais dove è responsabile del progetto “Sigari e nobili abbinamenti”.

Il progetto della kermesse si pone come obiettivo la presentazione in anteprima, in una location di eccellenza, dei sigari che saranno commercializzati nella prossima stagione: un’anteprima rivolta ad un pubblico competente e appassionato di cultori del fumo lento..

Il programma articolato e snello prevede i seguenti incontri:

Venerdì 18 settembre alle ore 18 nella sede del club l’Hotel don Felipe un classico degli appuntamenti dedicati al fumo lento “Sigari e Rum”.

Degustazione tecnica condotta da Marco Starace e Gianluca Sinisi.
Sigaro in degustazione, direttamente dal caveau di Casa dell’Habanos di Londra il Corona Gigantes 97 Bolivar.
Il distillato che accompagnerà la fumata sarà Havana Club Selección de Maestros, rum creato dalla maestria e dall’esperienza di sei maestri roneros.

Sabato 19 settembre ore 11 presso le eleganti sale dell’Hotel della Regina Isabella, “Sigaro e Vino” a cura del Consorzio del Chianti con una particolare selezione da abbinare all’elegante sigaro Por Larranaga Picadores.

Sabato ore 19,30 presso il ristorante stellato Indaco lo chef Pasquale Palamaro e Tommaso Mascolo, maitre sommelier nonché delegato AIS di Ischia, accoglieranno gli ospiti per una elegante cena in riva al mare.
Menù di carne accompagnato dai vini del consorzio.
Superstar della serata il sigaro H. Upman Magnum 56 E.L. 2015, presentato per l’occasione agli appassionati partecipanti.

Domenica 20 settembre dalle 16,30 al tramonto presso la cantina Casa D’Ambra per brindare con Biancolella e darci appuntamento alla prossima edizione.

Per info e prenotazioni
081991022 mail: tchic.specialist@gmail.com

12 e 13 Settembre, Primera Emoción tercera editión

Pubblicato da aisnapoli il 30 - agosto - 2014Versione PDF

Primera EmocionVenerdì 12 settembre ore 19.30 Albergo della Regina Isabella

Smoked aperitif con presentazione Vegueros
Gala Dinner Ristorante Indaco
Degustazione guidata dell’Habano Sir Winston H.Upmann
euro 100

Sabato 13 settembre ore 17.00 Spiaggia dei Pescatori
Giro dell’isola in barca.
Aperitivo Bollicine
Fumata da corsari
Bagno al largo
euro 40

Info e prenotazioni:
T Chic : 081.991022
info@tchic-specialist.com

Gli eventi dell'AIS Napoli
    • dal 21 set 2018 al 21 set 2018 alle ore:18:00

      21 Settembre, Il Tempo della Falanghina, tredici anni nel bicchiere alla Maison Toledo per Malazè 2018

      Mancano: 2 giorni e 16:54 ore.
      Leggi maggiori dettagli »
  • Video

    Tags