Concours Mondial de Bruxelles: 10 medaglie per la Campania

//Concours Mondial de Bruxelles: 10 medaglie per la Campania

Concours Mondial de Bruxelles: 10 medaglie per la Campania

8.500 vini provenienti da 46 paesi produttori erano in competizione quest’anno al Concours Mondial de Bruxelles tenutosi a Brno, dal 4 al 6 settembre.

Nel rispetto delle attuali restrizioni sanitarie, gli organizzatori hanno gestito i tre giorni di degustazione con ineccepibile professionalità. Durante l’evento, sono state applicate rigorose misure di sicurezza, dalla disposizione dei tavoli al servizio dei vini, dalla disinfezione dell’apparecchiatura utilizzata alle limitazioni di movimento imposte all’interno della sala di degustazione. Il paese ospitante ha dimostrato un’attenzione estrema, efficienza e competenza nella preparazione di questa edizione del Concours Mondial de Bruxelles.

Sono stati premiati vini provenienti da 40 paesi. In cima alla lista, con il più alto consenso, troviamo la Francia (570), seguita da Spagna (495), Italia (363) e Portogallo (306). La Repubblica Ceca ha ottenuto ben 112 medaglie, assicurandosi, dunque, un quinto posto.

La Campania ha partecipato al Concours Mondial de Bruxelles con 13 aziende per 17 etichette complessive, ottenendo ben 10 medaglie: 1 Gran Medaglia d’Oro, 2 Medaglie d’Oro e 7 Medaglie d’Argento.

Questa la lista completa:

Costa d’Amalfi Furore Bianco Fiorduva 2018  Cantine Marisa Cuomo Medaglia d’Argento

Costa d’Amalfi Ravello Rosso Cantine 2016 Marisa Cuomo Medaglia d’Argento

Taurasi Vigna Cinque Querce 2013 Salvatore Molettieri Medaglia d’Argento

Fiano di Avellino 2018 Tenuta Scuotto Medaglia d’Argento

Irpinia Campi Taurasini Eremo San Quirico 2016 Nativ Gran Medaglia d’Oro

Irpinia Blu Onice 2017 Nativ Medaglia d’Oro

Beneventano Aglianico Velluto Rosso 2018 Nativ Medaglia d’Argento

Taurasi Fusonero 2015 Villa Matilde Medaglia d’Argento

Aglianico del Taburno Enzo Rillo 2016 La Fortezza Medaglia d’Argento

Irpinia Aglianico Santa Lucia 2017 Cantine dei Monaci  Medaglia d’Oro

Clicca sul seguente link per vedere tutti i risultati:

Oltre alle medaglie d’Argento, d’Oro e alla Gran Medaglia d’Oro, il concorso ha attribuito trofei Rivelazione ai vini che hanno raggiunto il più alto punteggio in sette diverse categorie.

Quest’anno il Concours Mondial de Bruxelles ha introdotto una nuova categoria dedicata al miglior vino barricato – il Trofeo Sylvain Rivelazione Vino barricato.

Rivelazioni 2020

Rivelazione Internazionale 2020 Vino rosso
Schenk, 2016 Cuvée Noémie
Côtes du Roussillon Villages, Linguadoca-Rossiglione, Francia

Rivelazione Internazionale 2020 Vino bianco
B/V Vinařství, 2015 Hibernal, vyber z hroznu
Znojemska, Moravia meridionale, Repubblica Ceca

Rivelazione Vinolok 2020 Vino rosé
Chateau Purcari, 2019 Vinohora, Feteasca Neagra & Montepulciano
Stefan Voda, Repubblica Moldava

Rivelazione Internazionale 2020 Vino dolce
La Vialla, 2012 Occhio di Pernice Riserva
Vin Santo del Chianti DOC, Toscana, Italia

Rivelazione Internazionale 2020 Vino biologico
Finca Manzanares, 2017 Palarea
Vino de la Tierra de Castilla, Castilla-la-Mancha, Spagna

Rivelazione Internazionale 2020 Spumante
PH-CH, 2006 Champagne Rare Millésime
Champagne, Francia

Trofeo Sylvain Rivelazione 2020 Vino barricato
Bodegas Corral, 2008 Don Jacobo Gran Reserva,
Rioja DOCa, Spagna

By |2020-09-21T09:40:30+01:0021 Set, 2020|Enonews|0 Comments

Leave A Comment